Contratto di Apprendistato: la retribuzione

Nel Contratto di Apprendistato la retribuzione dell'apprendista non può essere stabilito in base a tariffe di cottimo e il suo inquadramento non può essere inferiore per più di 2 livelli rispetto a quello previsto dal contratto aziendale per i lavoratori che svolgono la stessa mansione o funzione.

Per esempio nel Contratto del Commercio, nel caso di una qualifica di impiegato amministrativo al 4 livello del commercio, la regola vuole che nel caso di un apprendistato non potete andare sotto un 6 livello del commercio.

Da non dimenticare la novità per la disoccupazione nell'apprendistato, che ora è possibile ottenere in via straordinaria.

La qualifica professionale conseguita attraverso uno qualsiasi dei tre contratti di apprendistato, come l'apprendistato professionalizzante costituisce credito formativo per il proseguimento nei percorsi di istruzione e formazione professionale (leggi le informazioni della formazione nell'apprendistato).

Il datore di lavoro non può licenziare l'apprendista in assenza di una giusta causa o di un giustificato motivo, può però chiudere il rapporto di lavoro al termine del periodo di apprendistato. Lo stesso vale per le dimissioni del lavoratore che in caso può anche richiedere le dimissioni per giusta causa. Per tutti i contratti di apprendistato resta valida la disciplina previdenziale e assistenziale prevista dalla Legge 25/1955.

, , ,




Share on Google Plus

About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti
    Facebook Comment

205 commenti :

  1. "Il datore di lavoro [...] può però chiudere il rapporto di lavoro al termine del periodo di apprendistato".

    E, invece, volendo confermare il lavoratore quale forma contrattuale può essere offerta?

    RispondiElimina
  2. @anonimo 3 agosto: può essere fatto un nuovo contratto di apprendistato (se rientra negli anni previsti) oppure un contratto a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  3. Io alla fine dell'apprendistato avrò superato i 30 anni (quindi non è possibile un nuovo apprendistato). L'indeterminato scatta "automaticamente" (quindi in caso di silenzio o non diversa comunicazione) o alla scadenza dell'apprendistato si è formalmente senza contratto ed è quindi necessario negoziarne uno nuovo?

    RispondiElimina
  4. @anonimo 5 agosto: se non ti comunicano nulla, allora scatta l'indeterminato. è molto difficile che l'azienda faccia in questo modo. comunque dopo l'apprendistato (nel tuo caso) c'è l'indeterminato o il licenziamento.

    RispondiElimina
  5. Se uno rimane incinta durante l'apprendistato che succede??

    RispondiElimina
  6. @anonimo 30 agosto: succede che vai in maternità, come un normale lavoratore, a meno che il contratto non termini prima della scadenza. in tal caso è meglio prendere accordi prima con il datore di lavoro. comunque con il contratto di apprendistato hai tutti i tuoi diritti tutelati. leggi altre info sulla maternità qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2010/03/astensione-obbligatoria-per-maternita.html

    RispondiElimina
  7. io ho un contratto a tempo determinato, impiegato 4° livello e mi hanno proposto un apprendistato ma non mi hanno comunicato il livello o la retribuzione. Conviene passare da un det a un apprendistato?

    Grazie

    RispondiElimina
  8. @anonimo 21 ottobre: dipende dalla prospettive che ti danno con l'apprendistato e quelle che hai con il tuo determinato. sicuramente prenderai di meno all'inizio con l'apprendistato, ma poi lo stipendio cresce nel corso del contratto. ci sono degli scatti.
    a livelli di contributi è certamente meglio un determinato.

    RispondiElimina
  9. c'è un posto dove posso vedere le tabelle retributive e i relativi scatti dell'apprendistato?

    Grazie

    RispondiElimina
  10. @anonimo 21 ottobre: dipende dal tuo contratto.

    RispondiElimina
  11. Scopro di essere incinta a due mesi dallo scadere dell'apprendistato, ho 32 anni. Cosa dovrei fare?

    RispondiElimina
  12. @anonimo 10 novembre: dipende in che rapporti sei con il tuo datore di lavoro. ha intenzione di confermarti.
    anche se ti fa l'indeterminato c'è un periodo di prova e prima o poi se ne accorgerà e potrebbe licenziarti (visto che non glielo hai detto).
    io ti consiglio di parlarci...

    RispondiElimina
  13. Sicuramente gli parlerò perchè sono una persona onesta. Non come lui che mi ha assunto come apprendista dopo quattro anni che lavoravo qui e essendo l'unica a saper fare il mio lavoro... (dici che mi licenzierebbe?! ... o forse rischierebbe più lui?)
    Nel caso in cui interrompesse il rapporto, io riceverei la maternità comunque?
    E se ci fosse necessità (nemmeno troppo remota) di una maternità anticipata subito, cosa accadrebbe?
    Grazie mille.

    RispondiElimina
  14. @anonimo 11 novembre: se vai in maternità anticipata potrebbe anche licenziarti. io ti consiglio di parlare con lui e cercare di mediare qualcosa di buono con te.

    RispondiElimina
  15. Se avessi bisogno di una maternità anticipata, beh, meglio un figlio sano che un lavoro del ...
    Comunque grazie, capisco quello che intendi.

    RispondiElimina
  16. Buongiorno a tutti.
    A breve dovrei essere assunta con un contratto di apprendistato, 5° livello, con un part time da 30 ore settimanali.
    A quanto ammonterebbe la retribuzione lorda iniziale?
    Grazie mille.
    ciao

    RispondiElimina
  17. @anonimo 19 gennaio: il netto è di circa 780 euro per 30 ore e un apprendistato al V.

    RispondiElimina
  18. Buongiorno, lavoro come apprendista e al 31 agosto 2011 scadrà il termine dei 3 anni di contratto. I miei titolari hanno già confermato l'intenzione di continuare il rapporto lavorativo. Se entro febbraio, quindi, non mi dovessero comunicare in forma scritta una modalità diversa dal tempo indeterminato, questo sarà in automatico il mio contratto? e per il tfr? mi verrà versato o verrà "incanalato" nel nuovo contratto? Grazie, Elena.

    RispondiElimina
  19. @elena: dove hai letto del termine dei 6 mesi? possono anche comunicarti pochi giorni prima la cessazione del contratto.
    se ti confermano, allora il tfr andrà a finire nel tuo nuovo contratto.

    RispondiElimina
  20. Ciao,
    ho 24 anni ed un contratto a tempo indet V° liv commercio. Nell'azienda ci sono poche prospettive di crescita e ho fato dei colloqui in giro. Un'azienda più piccola mi ha proposto un contratto di apprendistato e la possibilità di fare esperienza nel mio settore ed imparare molte cose. Mi conviene spostarmi? Quanto andrei a prendere in meno di stip? Ci sono altre agevolazioni che andrei a perdere lasciando un indet per un apprendistato? Se oggi mi assumono col V° liv, fra 4 anni esco con il III°? Grazie. Ricky.

    RispondiElimina
  21. @ricky: lasciare un indeterminato per un apprendistato non è una buona mossa, almeno in questo periodo. dipende molto dalla tua azienda e da come ti trovi.
    all'inizio guadagnerai di meno con l'apprendistato ma dopo 1/2 anni sicuramente di più.
    l'unico problema è che alla fine dell'apprendistato possono anche lasciarti a casa mentre ora sei indeterminato.
    dipende molto da te, dalla tua età e dalla voglia di crescere professionalmente.

    RispondiElimina
  22. Ciao, una persona che ha già fatto l'apprendistato può ripeterlo in altre aziende?

    RispondiElimina
  23. @anonimo 14 febbraio: certo, finché si ha l'età per l'apprendistato, si può ripetere anche in diverse aziende.

    RispondiElimina
  24. Quindi nel caso peggiore una persona arriva a ripetere l'apprendistato fino ai 29 anni nel mio caso e dopo resta disoccupato? Possibile che alle aziende non importi nulla delle persone che hanno formato in quel periodo di tempo?

    RispondiElimina
  25. @anonimo 14 febbraio: 5 o 10 anni fa se venivi formato con apprendistato era difficile non venire confermato a tempo indeterminato. ora, per le aziende, è solo un modo per pagare meno tasse.
    si, potresti fare contratto di apprendistato fino a 29 anni e oltre se viene fatto a ridosso dell'età massima.

    RispondiElimina
  26. buonasera,
    sono un ragazzo di 23 anni con un contratto d'apprendistato livello D LEGNO e ARREDAMENTO e lavoro da quasi un'anno, volevo sapere se ci sarà un'aumento a breve? e di quanto sarà? grazie

    RispondiElimina
  27. @anonimo 20 febbraio: non conosco il tuo contratto. a quale settore fa riferimento?

    RispondiElimina
  28. ALLA FINE DI UN CONTRATTO DI APPRENDITATO,ANCHE SE SI E' CONFERMATI A TEMPO INDETERMINATO, SI PERCEPISCE IL TFR E LE FERIE/ROL RESIDUI O NO?

    RispondiElimina
  29. @anonimo 7 marzo: il tfr continui a maturarlo e non viene liquidato se continui a lavorare nella stessa azienda. per le ferie e rol, dovrebbero essere liquidate con la fine del contratto e pagate.

    RispondiElimina
  30. Ciao!!
    mi hanno appena fatto un contratto di apprendistato professionalizzante, apprendista 5° livello, con la qualifica da conseguire impiegata 4° livello... (apprend. commessa);
    il periodo di prova è di 60 giorni di effettivo lavoro, e nel contratto c'è scritto che sono previste 40 ore settimanali. Nelle 40 ore settimanali la pausa pranzo (1 ora) è inclusa o esclusa? è pagata questa ora?! e se non è pagata sono previsti dei ticket?
    una volta superati i giorni di prova quanto preavviso ho per recedere? (c'è scritto che per le condizioni non espressamente previste dal contratto si farà riferimento alla normativa di legge e al C.C.N.L. COMMERCIO).
    Inoltre avevo una curiosità... il personale si ferma sempre mezz'ora dopo la chiusura del negozio per fare le pulizie, quindi ogni giorno sarebbe un extra. è probabile che sia pagata questa mezz'ora??
    GRAZIE :)

    RispondiElimina
  31. @anonimo 15 marzo: nelle 40 ore la pausa pranzo è esclusa. 40 ore sono di lavoro effettivo. l'ora di pausa non è pagata e dipende dall'azienda per cui lavori se hai diritto a ticket (non credo per te).
    per recedere dal contratto il tempo di preavviso che devi dare sono 15 giorni di calendario.
    la mezz'ora in più non penso ti venga retribuita come straordinario, ma devi chiedere per esserne sicura.

    RispondiElimina
  32. Ho 19 anni e il diploma, una ditta (cooperativa sociale) mi fa fare un periodo di apprendistato-formazione di 14 giorni presso la stessa ditta per apprendere le procedure meccanografiche (durante tale periodo ho anche lavorato per la ditta sul computer non ho solo seguito il tutor).

    Finiti i 14 giorni non retribuiti mi assumono con regolare contratto di apprendistato con periodo di prova di 30 giorni. Al termine dei 30 giorni mi licenziano dicendo che non ho superato la prova.

    L'avvocato mi dice che il licenziamento è illegittimo in quanto i primi 14 giorni contano ai fini della prova.

    Secondo voi è vero ciò che dice l'avvocato o ha ragione la cooperativa ???

    Grazie per la risposta.

    Federico Malerba

    RispondiElimina
  33. @federico: mi sembra strano che i primi 14 giorni non avevi un contratto. io ti consiglio di portare tutte le cose da un sindacato e sentire un secondo parere perché a me puzza la storia.

    RispondiElimina
  34. Ciao, ho 27 anni e sto per essere assunta con un contratto di apprendistato commercio VI livello part-time di 25 ore settimanali.
    Potrei sapere a quanto ammonta il mio NETTO??
    grazie mille
    Ciao

    RispondiElimina
  35. @anonimo 1 aprile: il netto è di circa 630 euro al mese.

    RispondiElimina
  36. Ciao,
    ho un contratto di apprendistato di due anni, Sono partito dal livello D del CCNL (circa 1040 euro netti - 1300 lordi - al mese + buoni pasto). Ora passo da D a C (è passato un anno), e l'anno prossimo arrivero al livello B (dopodichè o indeterminato, o casa:). A quanto dovrebbe ammontare il mio stipendio ora che sono al livello C?

    RispondiElimina
  37. @anonimo 4 aprile: che tipo di contratto hai? mi sembra strano che li nomini come le lettere?

    RispondiElimina
  38. Contratto di apprendistato professionalizzante. Sul contratto sono indicate le lettere. Livello D retribuzione 1301 € lordi. è previsto un passaggio a livello C.

    Sulla busta paga c'è scritto tra le altre cose "categoria 263 apprend.6 LI D

    RispondiElimina
  39. @anonimo 4 aprile: dovresti farti dire la retribuzione lorda del livello C. io non ho le tabelle retributive...

    RispondiElimina
  40. Buonasera,
    a luglio termino il 5° anno di apprendistato ed inizio il 6° ed ultimo con tale contratto.
    Mi è sorto un dubbio: quando fra un anno il mio contratto si tramuterà in indeterminato, mantenendo il medesimo livello che ho già raggiunto ora, non godrò più delle agevolazioni fiscali e finirò così col guadagnare meno di adesso? Cioè lo stipendio lordo resterà il medesimo, ma la tassazione sarà maggiore?
    Grazie anticipatamente per la risposta

    RispondiElimina
  41. @anonimo 5 aprile: esatto, lo stipendio sarà lo stesso (lordo) ma le tassazioni maggiori, soprattutto dopo il primo anno di indeterminato.

    RispondiElimina
  42. Buonasera,
    ho conseguito la laurea in disegno industriale a Febbraio, e alla fine di questo mese mi scade il contratto a progetto di sei mesi con un azienda, per cui svolgo un lavoro attinente ai miei studi.
    Mi hanno proposto un contratto a tempo indeterminato di apprendistato.
    Visto che sono laureata e che ho già maturato un minimo di esperienza nel settore quale può essere il mio livello di impiegato (amministrativo), e il mio stipendio?
    Grazie

    RispondiElimina
  43. @anonimo 7 aprile: dipende dal contratto che applicano. comunque la retribuzione lorda mensile deve aggirarsi intorno ai 1600 euro al mese.

    RispondiElimina
  44. Buongiorno, mi è stato proposto un contratto di apprendistato di 4 anni per raggiungere la qualifica di 3° livello. In alternativa un contratto a tempo determinato di 4° livello 9 mesi sempre con lo stesso datore di lavoro.
    Quale conviene in termini retributivi e contributivi a breve e lungo termine?
    Grazie

    RispondiElimina
  45. @anonimo 14 aprile: ti conviene indubbiamente l'apprendistato. all'inizio guadagni di meno ma a lungo termine ti conviene.

    RispondiElimina
  46. CIao Fabio,
    mi hanno prorogato il contratto di apprendistato (inizialmente l'avevano fatto di solo un anno ma non era possibile). Abbiamo comunque concordato lo scatto di livello dopo un anno, come da contratto firmato, ed un ulteriore scatto l'anno prossimo. Nel cedolino di questo mese (il primo dopo lo scatto) però non risulta. risulto sempre dello stesso livello. Ho scritto all'amministrazione ma non hanno ancora risposto. faccio un casino?

    RispondiElimina
  47. @anonimo 27 aprile: i contratti vanno rispettati quindi vai al personale e chiedi spiegazioni. puoi riservati sempre di agire legalmente.

    RispondiElimina
  48. Quindi esclidi possa esserci discrepanza tra cedolino e quello che poi effettivamente mi è stato accreditato sul conto. Escludi un semplice ritardo.

    Ho scritto al personale che è a Milano stamattina, ma ancora non ho ricevuto risposta.

    RispondiElimina
  49. @anonimo 27 aprile: ci può essere stato un errore ma meglio controllare e cercare di evitarlo per il prossimo mese.

    RispondiElimina
  50. Ciao volevo sapere se con un contratto di apprendistato(40 ore) si può avere anche un secondo lavoro con contratto a chiamata?ed inoltre se con l'apprendistato l'aumento della paga base si ha sempre e cmq?io lavoro da un'amministratore condominiale che mi vuole assumere con un contratto di apprendistato con paga di 900 euro..questi 900 euro andranno ad aumentare?grazie Alessandra

    RispondiElimina
  51. @alessandra: per sapere se puoi affiancare un contratto a chiamata ad un contratto di apprendistato ti consiglio di rivolgerti ad un consulente del lavoro. con l'apprendistato hai aumenti annuali di stipendio.

    RispondiElimina
  52. Ciao, sono un'impiegata d'ordine apprendista con qualifica di terzo livello e contratto metalmeccanico-industria (21ore settimanali). Volevo sapere cosa devo fare per conoscere il mio minimo tabellare retributivo.
    Grazie.

    RispondiElimina
  53. @anonimo 16 maggio: trovi le retribuzioni minime tabellari 2011 qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2011/03/metalmeccanici-minimi-tabellari-2011.html.

    RispondiElimina
  54. Salve, tra poco sarò assunta con contratto di apprendistato settore commercio come impiegata amministrativa non so ancora a che livello arriverò a fine apprendistato. Mi è sorto un dubbio io ho gia fatto apprendistato per impiegata amministrativa in un altra ditta per un settore differente. Me lo possono rifare l'apprendistato? In ogni modo devo essere formata su alcune cose che assolutamente non so fare..grazie

    RispondiElimina
  55. @anonimo 8 giugno: ti possono fare di nuovo l'apprendistato se sei giovane.

    RispondiElimina
  56. Ho 28 anni, lavoro da un mese presso un negozio in attesa del contratto di apprendistato per il commercio. Fino ad ora non ho firmato niente e non ho ricevuto busta paga. Secondo il ragioniere del punto vendita, io sarei stata assunta come VI livello, in attesa fra 36 mesi di diventare IV, e in attesa del contratto di conformità. Ora, io ho lavorato nel commercio con contratto di inserimento al IV livello e nel terziario con V livello e inoltre ho una laurea di II livello. Possono farmi un contratto di apprendistato al VI livello? - Antonia -

    RispondiElimina
  57. @c4d: ti consiglio di chiedere bene ad un consulente. E' preoccupante che non ti abbiamo fatto firmare nulla fino ad ora e lavori così senza contratto.

    RispondiElimina
  58. Ciao volevo sapere se dopo 4 anni con il contratto di apprendistato nel settore commercio(supermercati) sono obbligati a farmi un contratto indeterminato in caso di non rinnovo??? E se devono motivarmi il non rinnovo nel caso si chiudesse...grazie mille

    RispondiElimina
  59. @fabio: non devono motivare il non rinnovo ma devono fartelo sapere almeno con 1 mese di anticipo. non sono neanche obbligati ad un tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  60. Ciao,
    ho 29 anni e avrei un paio di domande anche io. La mia azienda vuole farmi un contratto di apprendistato dopo che ho fatto presso di loro 4 contratti a progetto e uno di sostituzione maternità per un totale di 4 anni lavorativi). Credi che questo sia possibile?

    Inoltre, vorrei sapere se in caso di un cambio di azienda durante il contratto di apprendistato il nuovo datore di lavoro è costretto ad assumermi di nuovo con lo stesso contratto o può scegliere.

    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  61. @Stefy: certo che è possibile, possono farti l'apprendistato fino a 29 anni.
    se cambia l'azienda, il contratto decade e possono assumerti con qualsiasi contratto.

    RispondiElimina
  62. Sono una ragazza di 20 anni e da febbraio 2011 sono stata assunta come apprendista presso uno studio di consulenti del lavoro. La paga è buona il lavoro è vicino a casa ma l'ambiente e le colleghe del mio settore fanno di tutto per spingermi a licenziarmi. Non mi insegnano niente perchè dicono di perdere tempo come hanno fatto con tutti gli apprendisti che sono passati prima di me (anche se mi risulta che il contratto di apprendistato sia formativo),le cose le imparo guardando come sono stati fatti i lavori precedenti, quando sbaglio mi urlano addosso e se chiedo spiegazioni mi rispondono male. Quando terminano le mie otto ore io vado a casa ed è una continua pressione psicologica perchè loro vorrebbero che facessi molti straordinari per far vedere la mia volontà di imparare. Un apprendista è tenuto a fare ore straordinarie? Mi si possono addossare lavori di responsabilità nonostante che io sia li come apprendista e quindi per apprendere?

    RispondiElimina
  63. @anonimo 1 settembre: con la tua qualifica dovresti avere un tutor che ti insegna il lavoro. la tua situazione è abbastanza normale, ma il mobbing è reato.
    fatti valere con i tuoi colleghi e se hai problemi parla con il datore di lavoro.
    gli straordinari non sono obbligatori.

    RispondiElimina
  64. Buonasera, sono stato assunto con un contratto di 5 anni in qualità di apprendista gommista di 5° livello del CCNL ART. METAL. MECC...in parole povere, quanto sarà il mio stipendio mensile?

    RispondiElimina
  65. @anonimo 14 settembre: il netto mensile è di circa 1.000 euro.

    RispondiElimina
  66. Sono sempre l'apprendista gommista, grazie per la risposta! Volevo sapere ancora, lo stipendio rimarrà sempre 1000€ per tutti e 5 gli anni o c saranno aumenti? Grazie

    RispondiElimina
  67. @anonimo 15 settembre: ci sono degli incrementi negli anni.

    RispondiElimina
  68. ciao io ho il contratto in scadenza il mese prossimo...siccome si tratta di um apprendistato e nel'azienda nell'anno in corso hanno fatto fuori un bel po di apprendisti dopo la scadenza...non hanno l'obbligo di un certo numero di dipendenti di confermarli?http://www.fiom.cgil.it/ccnl/industria/2006/Nota%20Fiom%20su%20Apprendistato.pdf date pure un occhiata a questo link a fine pagina io faccio parte del commercio....attendo risp grazie mille

    RispondiElimina
  69. @faustino: hanno l'obbligo ma spesso non viene rispettato in azienda. ti consiglio, se hai dubbi, di chiedere ad un commercialista.

    RispondiElimina
  70. Ciao a tutti,
    a gennaio si conclude il mio contratto di apprendistato, dopo 4 anni e diventerò così impiegato a tutti gli effetti.Attualmente guadagno circa 1150 euro netti al mese, come varierà la mia busta paga?
    CCNL: SETTORE GOMMA PLASTICA
    CATEGORIA G

    RispondiElimina
  71. @teo: sarà più o meno la stessa. con l'indeterminato guadagnerai poco di meno, per via delle maggiori tasse.

    RispondiElimina
  72. Grazie Fabio,

    ma quello che mi hai detto varrà solo per il primo anno più o meno, giusto?

    Grazie
    Matteo

    RispondiElimina
  73. Grazie Fabio,
    scusa se insisto
    Se da apprendista prendo 1150 netti, per il primo anno da indet. è ipotizzabile uno stipendio netto da 1000-1050 euro? e dopo il primo anno in che natura aumenterà?
    Grazie
    Matteo

    RispondiElimina
  74. @teo: dimmi il livello a cui sarai inquadrato e il CCNL così ti dico il netto mensile.

    RispondiElimina
  75. @roberta: qual'è il ccnl con cui sei stata assunta?

    RispondiElimina
  76. ciao Fabio mancano pochi giorni alla fine del mio contratto di apprendista di 48mesi nel commercio....e non mi hanno ancora parlato di rinnovo ne di cessazione...siccome ho ancora 10 giorni di ferie e una 50ina di ore di permesso...nel caso in cui dovessero rinnovarmi mi devono liquidare il T.F.R e iniziare con il nuovo contratto? volevo anche chiederti se lo paga cambia o è piu o meno la stessa??

    RispondiElimina
  77. @faustino: dovevano avvisarti circa un mese prima. Se ti rinnovano devono liquidarti tutto perché è un nuovo contratto.

    RispondiElimina
  78. ciao sabato 22 mi scade il contratto di apprendista e ora sono in ferie mi hanno avvisato per telefono che da giovedi scorso sono in ferie sicuramente fino alla fine del contratto...è una cosa normale?

    RispondiElimina
  79. ciao sono sempre io volevo sapere (siccome il 22c.m mi scade il contratto) lunedì 24 come mi dovrei comportare se non mi hanno mandato nessuna lettera di fine contratto?

    RispondiElimina
  80. @anonimo 18 ottobre: se continui a lavorare significa che automaticamente devono farti il contratto a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  81. ok io pero ora sono in ferie sino a sabato siccome il responsabile di punto vendita non mi ha detto esplicitamente che non sono rinnovato ma me lo ha fatto capire con giri di parole....io lunedi non capisco come mi dovrei comportare...serve qualcosa di scritto per confermare il non rinnovo giusto? si sono comportati da vigliacchi comunque

    RispondiElimina
  82. @faustino: te ne dovevano dare comunicazione.

    RispondiElimina
  83. ciao a me è scaduto il contratto di apprendista professionalizzante settore commercio il 21/10/2011 ora che è stato revisionato il testo unico sull'apprendistato io rientro in questo nuovo testo unico? GRAZIE ATTENDO RISPOSTA

    RispondiElimina
  84. @faustino: no, non rientri nel nuovo testo perché hai firmato il vecchio, peraltro scaduto.

    RispondiElimina
  85. Buongiorno,
    Io sono un ragazzo di 21 anni dall'India. Ho lavorato in uno degli hotel tre stelle di Venezia da due anni. Mi avevano dato un contratto una Chiamata. Nel documento contratto è scritto che uno stipendio mese è 1.245 lavorano 40 ore in una settimana. Ho lavorato 14 ore al giorno tutti i giorni. Da 2 anni ho lavorato continuoly senza prendere una vacanza giorno anche. Il mio padrone mi ha usato per pagare solo 1.100 € 345 € in busta paga e soldi rimanenti da un assegno bancario. Il mio contratto è stato finire in luglio scorso, dopo che lui mi ha detto di stare in casa senza un motivo particolare. C'è qualcosa che posso fare per i miei diritti.
    Mi sarà molto utile se qualcuno potesse aiutarmi. Arrivederci

    RispondiElimina
  86. @anonimo 7 novembre: ti consiglio di andare da un sindacato e di chiedere assistenza per la tua situazione.

    RispondiElimina
  87. Ciao, ho 25 anni e da un mese ho un contratto di apprendistato come programmatore di 3° livello della durata 48 mesi nel settore commercio, part time. Se un'azienda mi proponesse un contratto di apprendistato full-time della durata di 3 anni sempre come programmatore di 3°livello, potrei passare a quest'ultima azienda o ci sarebbe un conflitto perchè è lo stesso tipo di contratto di apprendistato?
    Grazie!

    RispondiElimina
  88. @anonimo 29 novembre: puoi cambiare tranquillamente basta dare il preavviso come da contratto.

    RispondiElimina
  89. Ciao,

    ho appena iniziato a lavorare come apprendista contabile e amministrativo in un consorzio, il mio ccnl è settore commercio al IV livello, part time 24 ore.

    Vorrei sapere il mio stipendio netto, grazie.C'è scritto che la retribuzione non sarà inferiore come da ccnl commercio.

    RispondiElimina
  90. @anonimo 30 novembre: il netto sarà intorno ai 700 euro al mese.

    RispondiElimina
  91. ciao sono Giusy ho iniziato a lavorare presso un negozio di abbigliamento per bambini all'interno di un parco commerciale. all'inizio mi è stato detto che avremmo fatto 10 giorni di prova ,a decorrere dal 2/11/2011per verificare la "convenienza dell'affare" per entrambi. trascorsi questi 10 giorni, mi è stato comunicato che la mia prova sarebbe durata fino alla fine del mese. ieri 1/12/2011 il mio datore di lavoro mi ha consegnato una busta con 350 euro e mi ha cominicato che vorrebbe assumermi con contratto di apprendistato (non specificandomene il livello) per 30 ore settimanali...(inclusa anche la domenica ed eventualmente festivi trattandosi di un parco commerciale). vorrei sapere a quanto ammonterebbe al NETTO la retribuzione se mi inquadrasse sempre come apprendistato al IV livello del ccnl del terziario...

    RispondiElimina
  92. @giusy: per un IV livello il netto per un full time 40 ore è di 1100..per 30 ore è di circa 700-800 euro.

    RispondiElimina
  93. Ciao. il mio datore di lavoro mi sta facendo fare un mese di prova come apprendistato, retribuito. faccio 8 ore al giorno dal lunedi al venerdi. potrei sapere a quanto dovrebbe ammontare il mio stipendio lordo e quello netto? sono un metalmeccanico artigiano apprendista di terzo livello. Grazie mille.

    RispondiElimina
  94. @anonimo 5 dicembre: il netto sarà intorno ai 1.100 euro al mese.

    RispondiElimina
  95. anche se ho il contratto da apprendista!? non sono i classici 800 euro!?

    RispondiElimina
  96. @anonimo 5 dicembre: se hai il III livello è questo lo stipendio.

    RispondiElimina
  97. Salve, Sono un ragazzo di 27 anni, assunto come apprendista per lavoro impiegatizio da gennaio 2011. Oggi il mio datore di lavoro mi ha detto che da contratto non mi spetta la 13°. Volevo sapere se questo è possibile e come fà a pagarmi € 900 al mese (come da accordi pre cotratto)avendo un contratto part time da 24 ore settimanali, anche se in realtà ne lavoro 60. Grazie infinite

    RispondiElimina
  98. @anonimo 7 dicembre: da contratto ti spetta la 13°. E' un tuo diritto!

    RispondiElimina
  99. salve,
    ho 26 anni e sono apprendista a 20 ore settiamnali presso un negozio di parrucchiere.
    volevo sapere quando mi pagheranno di preciso la tredicesima, in quanto mi hanno già consegnato la busta paga di novembre il 10 dicembre, ma si tratta della busta regolare mensile.
    Me la potrebbero dare direttamente il 10 gennaio con la mensilità di dicembre o mi daranno una busta prima di Natale della tredicesima?
    grazie millle
    cordiali saluti

    RispondiElimina
  100. @anonimo 12 dicembre: la tredicesima viene pagata prima di natale.

    RispondiElimina
  101. ciao,
    nella mia azienda (in cui lavoro da ormai 6 anni) ho iniziato con uno stage di 5 mesi poi nel 2006 ho iniziato con i contratti a progetto, rinnovati di ogni anno, fino al 2009 (quindi 3 progetti consecutivi), a quel punto è stato firmato un contratto di apprendistato di 4 anni che è stato terminato anticipatamente (dopo nemmeno 6 mesi) a causa di un trasferimento presso la sede distaccata della ditta che si trova in altra regione, mi è stato fatto un altro contratto a progetto fino a fine 2009, e poi due altri rinnovi di un anno sempre a progetto.

    in questo momento ho 25 anni e un contratto che sta per scadere a fine mese, cosa dovrei aspettarmi? è normale tutto quello che mi è successo o potrei, rivolgendomi ad un sindacalista, "rivalermi" di qualche cosa nei confronti della mia ditta?

    grazie mille!

    saluti.

    Piero

    RispondiElimina
  102. @piero: ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  103. ciao a tutti,
    ho sentito dire che un contratto a "progetto" non puo' essere trasformato in "apprendistato", è vero?
    nel caso di Piero, cosa potrebbe succedere se la ditta ha fatto movimenti non consoni?

    grazie.

    Matteo

    RispondiElimina
  104. @matteo: legalmente non si può fare perché se sei stato collaboratore con un progetto non puoi essere apprendista.
    in questi casi consiglio di sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  105. Buonasera..da pochi giorni ho fatto un colloquio presso un'agenzia immobiliare che offrirebbe un impiego da segretaria full time che però si dovrebbe anche occupare di fare eventuali appuntamenti con i clienti (dopo periodo di formazione). Mi è stato detto che propongono un contratto di apprendistato...potrei sapere a quanto ammonterebbe lo stipendio netto,sia nel caso di 5 giorni lavorativi sia nel caso di 6 giorni?Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  106. @anonimo 16 dicembre: lo stipendio dipende dal livello iniziale di inserimento.

    RispondiElimina
  107. Ciao Fabio, la settimana prossima devo firmare un contratto di apprendistato di due anni e mezzo/tre (ho 26 anni in questo momento) e vorrei sapere circa a quanto ammonterà il mio stipendio netto. Non sò ancora il livello di inserimento ma il mio compito è di impiegato amministrativo...puoi dirmi qualcosa.
    Grazie

    RispondiElimina
  108. @anonimo 2 gennaio: senza livello o tipo di contratto non si può sapere lo stipendio.

    RispondiElimina
  109. Ciao, sono laureata dal 2006 e ho 5 anni di esperienza (3 a nero per il precedente lavoro e 2 a progetto) nel mio settore (graphic e web design). Ora il mio datore di lavoro vuole farmi un contratto di apprendistato + provvigione e vuole quindi mantenere lo stipendio a 1000 euro netti al mese come è stato fino ad ora. A che livello dovrei essere e quanto dovrei prendere in realtà? grazie

    RispondiElimina
  110. @giulia: non si può fare un contratto di apprendistato a provvigione, si suppone che ti debba imparare.

    RispondiElimina
  111. Si vabbè lasciamo stare che non si può fare, l'escamotage lo troverebbe perchè nel mio campo c'è sempre da imparare cose nuove e programmi nuovi, quello che mi interessa adesso è a che livello dovrei essere (da un altro articolo ho letto il 3°) e quale dovrebbe essere il mio stipendio netto al mese. grazie

    RispondiElimina
  112. @giulia: devi avere almeno un III livello che prende netto circa 1.200 euro al mese.

    RispondiElimina
  113. ciao sono Giulia. ho un contratto di apprendistato part time nel settore alimentare, ma nell'artigianato. sto frequentando dei corsi di apprendistato, solamente che mi vengono retribuite le ore del mattino mentre quelle che faccio al pomeriggio non ho la minima idea se dovrebbero essere pagate oppure no (dato che io lavoro come part time solo di mattina) e loro mi mandano molte volte ai corsi di pomeriggio per non farmi perdere le ore di lavoro. è normale che non vengano pagate?? Grazie

    RispondiElimina
  114. @Giulia: si, per la formazione nell'apprendistato è normale che non vengano pagate.

    RispondiElimina
  115. Salve sono un po' confuso: ho un contratto di apprendistato "livello D" (legno e arredo artegiano)per 40 ore settimanali a 893,70 lordi. mi hanno pagato, ma senza busta paga con 500€. è corretto? Grazie Jack

    RispondiElimina
  116. @anonimo 29 febbraio: rivolgiti ad un sindacato. Mi sembra veramente poco il tuo stipendio.

    RispondiElimina
  117. io sono assunta come apprendista commessa livello iniziale 6> finale 4> . al inizio prendevo come stipendio sui € 1025 e adesso de circa 3 mesi e diminuito a € 990, non si sa perche. Ed il livelo di lavoro quale sarebbè?

    RispondiElimina
  118. @anonimo 13 aprile: il livello lo devi chiedere al personale, per lo stipendio forse è perché hai lavorato meno o sono aumentate le tasse.

    RispondiElimina
  119. Salve, io ho un problema col mio contratto di lavoro, cioè non ci capisco niente. Lavoro come garagista in un garage 24h. Ho un contratto a tempo determinato apprendistato professionalizzante. E fin qui tutto bene. Lavoro a turni 7 giorni su 7, dalle 12 fino al 16 ore a turno. Nel mio contratto c'è scritto (prescrivo alcune cose):
    "Tipologia di assunzione: contratto di Apprendistato Professionalizzante, ai sensi dell'art. 49 D.L.gvo 276/03 e di quanto previsto in materia di apprendistato dal CCNL, con autorizzazione del CENTRO PER L'IMPIEGO DI ROMA. N° 40215 DEL 31/003/2010
    (...)
    Durata: Il contratto avrà durata di anni 3, a decorrere dal 14/04/2010 fino al 13/04/2013
    (...)
    Orario di lavoro: Di norma l' orario di lavoro sarà di 6 ore giornaliere, salvo quanto previsto da accordi aziendali, 36 ore settimanali, 156 ore mensili, 1872 ore annuali; così ripartite:
    06.00/12.00 - 07.00/13.00 - 08.00/14.00 - 09.00/15.00 - 10.00/16.00 - 11.00/17.00 - 12.00/18.00 - 13.00/19.00 - 14.00/20.00 - 15.00/21.00 - 16.00/22.00 - 17.00/23.00 - 18.00 /24.00 - 19.00/01.00 - 20.00/02.00 - 21.00/03.00 - 22.00/04.00 - 23.00/05.00, la distribuzione dei turni di lavoro settimanali, che Le verrà comunicata con adeguato preavviso, sarà programmata secondo le esigenze organizzative. Il monte ore settimanale potrà essere cumulato e differenziato con verticalizzazioni che Le veranno rese note mediante affissione in bacheca aziendale, e ciò in relazione alle necessità giornaliere settimanali e stagionali.
    (...)
    Inquadramento: Le fasce funzionali ed i livelli retributivi assegnati sono i seguenti LIVELLO DA CONSEGUIRE C2
    (...)
    Trattamento economico: In esecuzione di presente contratto il signor IO verrà attribuito, pertanto, il seguente trattamento economico:
    minimo € 669,34
    contingenza € 394,48
    altri elementi € 7,90
    totale € 1.071,72
    per 14 mensilità, pari al 90% della retribuzione tabellare per il tempo pieno, e sulla quale saranno operate le ritenute contributive e fiscali di legge; Le facciamo presente inoltre che il superminimo che Le è stato riconosciuto sarà considerato assorbibile con i futuri miglioramenti retributivi in sede di contrattazione collettiva. "

    Adesso le mie domande sono:
    1. Quanto dovrei lavorare e per quanti soldi?
    2. Ho diritto di un giorno di riposo settimanale?

    Sono 2 anni che lavoro ormai in questo garage e faccio sempre orario sopra riportato, e per ottenere un giorno libero devo lottare e ancora lottare.

    La ringrazio. Cosmin

    RispondiElimina
  120. @cosmin: devi lavorare 36 ore settimanali su 6 giorni, quindi hai diritto ad un giorno di riposo. Ti faccio una domanda: quanto guadagni? In base a quello che c'è scritto dovresti guadagnare 800 euro circa. Mi sembra un po' poco.

    RispondiElimina
  121. Eccomi, allora per quanto riguarda il gadagno mi danno come scritto nel contratto 1050 euro al mese + 1000 per la 13 a dicembre e la 14 ad agosto, però lavoro sempre full time senza un giorno di riposo. Mi creda che sono davvero stanco. Mi sono anche lamentato, ma niente da fare... mi è stato detto che quando si lavora a turni non c'è il giorno di riposo. E quando ho chiesto l'aumento (visto l'impegno che metto nel lavoro) sono stato respinto. Se devo essere sincero non mi sono mai interessato più di tanto al mio contratto di lavoro in quanto ne avevo bisogno di lavorare, e visto i tempi di oggi ho preferito stare zitto. Ora però ho una famiglia e le mie esigenze sono cambiate. Non mi posso permettere di stare ogni santo giorno al lavoro e prendere quell poco che prendo, mentre il mio collega prende 1350 facendo le stesse cose. Io anche se sono assunto come apprendista lavoro come un normale dipendente, non mi fanno nessun corso ne niente. In poche parole, adesso sò che nel mio lavoro c'è qualcosa che non va e cercherò di riprendere i miei diritti. Speriamo vada bene. E se mi faranno ancora lavorare come prima, cioè full time, vale la pena fargli la causa? Che cosa dovrei fare? La ringrazio moltissimo, Cosmin

    RispondiElimina
  122. @cosmin: rivolgiti ad un sindacato e fatti assistere.

    RispondiElimina
  123. Salve, tra qualche mese compio 25 anni, mi sono laureata da poco e non ho mai lavorato con contratto. Ho conseguito un diploma da operatore pasticcere e proprio ieri mi è stato offerto un lavoro come pasticcere; al telefono il titolare mi ha chiesto l'età e ha parlato di apprendistato (accennando al fatto che sarebbe durato un mese e mezzo, non capisco perchè). Devo fare un colloquio in settimana e vorrei capire come funzionano i contratti di apprendistato per la mia categoria e quanto dovrei percepire di diritto. Grazie.
    Elena

    RispondiElimina
  124. @elena: la retribuzione dipende dal livello che ti darà. visto le nuove regole dell'apprendistato ti consiglio di sentire un caf per capire come funziona prima della proposta.

    RispondiElimina
  125. Buongiorno,

    Anni fa sono stato assunto in una azienda (CCNL commercio) arrivando fino al 3 livello (ero a tempo indeterminato)
    L'azienda chiude, riparto in un altro settore (tessile) per poi tornare a lavorare in un'azienda CCNL Commercio.
    Attualmente sono assuto con contratto di lavoro a tempo determinato (5 livello - scade a maggio)

    Domanda: ho 28 anni... avendo le esperienze lavorative passate (stesso CCNL ero 3 livello e a tempo indeterminato) possono comunque propormi un apprendistato?

    RispondiElimina
  126. @alessio: per età si, se sul contratto cambiano la mansione rispetto a quella che hai sempre avuto possono farlo.

    RispondiElimina
  127. sulla busta paga il livello ccnl da indicare è quello di arrivo o quello corrente?

    RispondiElimina
  128. salve,ho un contratto di apprendistato ccnl fino a aprile 2013,attualmente sono in casa integrazione al 40 % fino a dicembre.Ho l'impressione che mi vogliano mandare via prima x che mi stanno scalando le ore di permesso maturate mandandomi a casa quando non c'è lavoro e dicendomi che cerchi altrove x che no sanno se potranno arrivare a settembre x via della crisis.
    il contratto è di 3 anni e 1/2 ,però ho lavorato anche 4 anni in nero nella stessa azienda facendo le stesse mansioni,posso fare causa e chiedere la nullità del contratto visto che lavoro da più di 6 anni ,e in questo modo diventerebe indederminato?,che probabilità ne ho e cosa mi consiglia di fare...

    RispondiElimina
  129. @anonimo 17 maggio: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  130. Buonasera,
    ho un contratto di apprendistato professionalizzante in Studi professionali dal 4 al 3 livello. Ora sono al 4super perchè sono già trascorsi 2 anni. Ho notato che la mia retribuzione lorda non corrisponde esattamente alle tabelle retributive del 4S, aggiornate ad aprile 2012. Infatti è di € 1.344,27 rispetto a € 1.351,67 (come da tabella). Il mio datore di lavoro dice che deve essere leggermente inferiore rispetto ad un impiegato. E' proprio così? Oltre il sottoinquadramento dell'apprendista, va anche riproporzionata la retribuzione? se si con quale criterio?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  131. @anonimo 25 maggio: si, per un apprendista la paga base è leggermente inferiore. senti un caf per capire meglio.

    RispondiElimina
  132. buonasera, sono in attesa che mi venga fatto un contratto di apprendistato di 3 anni come cameriera.ho una laurea specialistica, volevo sapere quanto sarebbe il netto mensile e con quale livello verrei assunta. inoltre, i corsi di formazione durano per tutti e tre gli anni di contratto? e quante ore sono previste? grazie

    RispondiElimina
  133. @anonimo 5 giugno: queste cose chiedile direttamente al tuo datore di lavoro. Il livello è deciso dal datore di lavoro e non so quale orario andrai a fare, se full time o part time.

    RispondiElimina
  134. Ciao..io ho un contratto d'apprendistato part-time di 36 ore settimanali di V livello. quanto dovrei prendere??? lui poi mi da dei rimborsi spese per arrivare alla cifra di 950 euro xkè in realtà ne faccio 40 ore settimanali ma così lui risparmia sui contributifacendolo part-time. tu cosa ne dici, mi conviene???

    RispondiElimina
  135. Buonasera, da quattro anni sono uno studente-lavoratore part-time assunto con un contratto di apprendistato. Proprio in questi giorni mi scade il contratto e il mio datore mi ha comunicato l'intenzione di non confermarmi a meno che io non passi a full-time. La mia indecisione deriva dalla mia necessità di tempo da dedicare allo studio, ma mi domando quali sarebbero i pro e i contro di accettare l'offerta ma lavorare full-time solo per i 3-4 mesi necessari al conseguimento della laurea rispetto a lasciare terminare il rapporto allo scadere del periodo di apprendistato? Grazie

    RispondiElimina
  136. @anonimo 14 agosto: è una tua decisione.

    RispondiElimina
  137. ciao.. io lavoro indeterminata 4livello nel settore del commercio .. per esigenze devo cambiare lavoro e dove ho fatto il colloquio mi hanno proposto di fare un apprendistato di 4 anni di 4 livello 40 ore ... mi conveine accettare? e a quanto ammonterebbe lo stipendio NETTO? grazie e ciao .

    RispondiElimina
  138. @anonimo 25 agosto: non ti conviene accettare: lo stipendio è poco meno di quello che prendi ora.

    RispondiElimina
  139. salve
    mi sta per terminare il contratto d inserimento di 9 mesi. mi hanno comunicato che vorrebbero farmiun contratto da apprendista sempre part time. mi conviene? quali sono i pro e i contro? a livello di stipendio netto è di piu o di meno? nel contratto d inserimento ero di 7 livello. col contratto da apprendista da che livello partirei? grazie mille

    RispondiElimina
  140. @anonimo 6 settembre: ti conviene, certo. Fallo partire dal VI livello.

    RispondiElimina
  141. Sono stata assunta con un contratto di apprendistato di quinto livello (C C N L commercio terziario e servizi) 40 ore settimanali. Quanto prendo al mese? (stipendio netto )
    grazie, francesca

    RispondiElimina
  142. @anonimo 11 settembre: non arrivi a 1000 euro al mese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io intendo l srimo stipendio,senza nessun scatto!
      Cosa vuol direnon arrivo a mille euro?

      Elimina
  143. @anonimo 11 settembre: spiegati meglio.

    RispondiElimina
  144. Ho firmato l contratto la settimana scorsa,come ti ho scritto di quinto livello.. Quanto sarà il mio primo stipendio netto? Senza scatti ne niente, proprio il primo stipendio! Grazie e scusa se non mi spiego bene, ma scrivo dal cellulare!

    RispondiElimina
  145. @anonimo 12 settembre: il netto è di circa 950 euro al mese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! L ' apprendistato mi dura 3 anni,come stipendio finale quanto mi può venire?intendo considerati gli scatti durante i tre anni! Grazie ancora!

      Elimina
  146. @anonimo 12 settembre: alla fine sarà circa 1.150 euro lo stipendio.

    RispondiElimina
  147. Buongiorno..Volevo un informazione.. mi hanno proposto un assunzione in apprendistato part time 24 ore settimanali in un azienda che si occupa di pc e assistenza tecnica sempre per pc e vendita di prodotti elettronici (es I-pad o PC o componenti di PC). Quando sarebbe il mio stipendio netto? non mi hanno ancora detto il livello ma per comodità partiamo dal livello più basso.. senza esperienza... grazie mille..

    RispondiElimina
  148. @elena: se dal livello più basso il netto e' intorno a 500 euro al mese.

    RispondiElimina
  149. buon giorno, con un contratto di apprendista commessa IV livello settore commercio, 37,50 ore settimanali....a quanto ammonta il mio stipendio netto?? grazie.....

    RispondiElimina
  150. @laura: circa 1000 euro al mese.

    RispondiElimina
  151. Ciao,
    ho un contratto di apprendistato 3liv. commercio con un RAL di 25k e mi è stato proposto da un'altra azienda un contratto indeterminato di 27k 5 liv metalmeccanico. Quanto inciderebbe la diversa tassazione tra apprendistato e indeterminato? A quanto ammonterebbe il mio stipendio mensile netto?
    Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  152. @ingre: meglio il secondo, per RAL e tipologia di contratto. con l'indeterminato versi più contribuiti.
    il netto mensile con 27k è intorno ai 1.550 euro.

    RispondiElimina
  153. Ciao Fabio,
    grazie per la precedente risposta, avrei bisogno di un altro chiarimento. In rete leggo di persone con il 5liv metalmeccanico che hanno uno stipendio netto di 1100/1200/1300€, mentre tu mi dici che dovrei arrivare circa a 1550. Da cosa dipendono queste diversità? Capisco che il livello del contratto è a discrezione dell'azienda e che i livelli indicano i minimi salariali imposti per legge, ma che vantaggi ci sono tra un livello e l'altro? In sintesi, non avrebbero potuto offrirmi lo stesso netto con un livello di contratto superiore? Cosa mi cambia?
    Grazie

    RispondiElimina
  154. @ingre: evidentemente con quella ral hai un superminimo. L'azienda ha un'agevolazione fiscale se ti assume con un livello più basso dandoti un superminimo rispetto all'assumerti direttamente con un livello in più.

    RispondiElimina
  155. salve,

    ho un contratto di apprendistato professionalizzante del commercio. Inq. iniziale VI°livello e finale IV° livello. retribuzione netta circa 1150.

    E' vero come detto dal mio titolare che con l'indeterminato la mia retribuzione netta sarà minore??
    Come mai è possibile che si guadagni piu da apprendisti che da impiegati IV livello ad indeterm?
    A quanto ammonterebbe la retribuzione netta?
    Ma nell'apprendistato non era solo il datore di lavoro ad avere vantaggi fiscali? non c'è il rischio che mi addebiti oneri contributivi in busta che spettano a lui?

    grazie
    Michele

    RispondiElimina
  156. @michele: Con un IV livello il netto e' intorno ai 1100 euro al mese.

    RispondiElimina
  157. salve, sono assunta con contratto apprendistato settore commercio quarto livello, mansione commessa in una profumeria...ho terminato il periodo di prova il 21 novembre ed ora lavoro lì da 4 mesi.....il titolare mi ha detto che il negozio cambierà tipo di società e vuole far subentrare la moglie che è in cassa integrazione al posto mio...è corretto quello che stanno facendo ma sopratutto possono farlo? mi faranno firmare qualcosa per lasciarmi a casa?...come posso tutelarmi io?

    RispondiElimina
  158. @eva: non devi firmare nulla. Se vogliono mandarti via, fatti licenziare.

    RispondiElimina
  159. Ciao ho 27 anni e mi stanno assumendo come magazziniere autista in un magazzino di farmaci con un contratto di apprendistato di 2 anni...volevo sapere quanto sarebbe lo dtipendio e se mi spettano assegni familiari trdicesima e quartodicesima...non so il livello ma dovrebbero essere 40 ore settimanali
    Grazie mille Amerigo

    RispondiElimina
  160. @amerigo: senza sapere livello e CCNL non possiamo aiutarti.

    RispondiElimina
  161. cCIAO SCUSA IO SONO STATA ASSUNTA CON UN APPRENDISTATO DI 3 ANNI, PAGA BASE 975.46 CONTINGENZA 524, TERZO ELEMENTO 2.07 PER UN TOTALE LORDO DI 1501.75....
    QUALE SARA' LA MIA PAGA NETTA.
    PRIMA AVEVO CONTRATTI A PROGETTO A 1100.
    ORA PRENDERO' DI MENO?
    E LE MENSILITA' PAGATE QUANTE SONO?
    GRAZIE

    RispondiElimina
  162. @anonimo 20 marzo: il netto è sui 1100 euro. Le mensilità pagate dipendono dal ccnl.

    RispondiElimina
  163. Gli aumenti concordati col datore di lavoro sotto che voce devono essere indicati nella busta paga?
    Conviene che non siano come superminimo visto che quest'ultimo assorbe gli aumenti contrattuali?

    RispondiElimina
  164. @anonimo 3 aprile: prova a sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  165. Ciao, domani firmerò un contratto di apprendistato di 3 anni sesto livello commercio 30 ore settimanali. Quanto prenderei come netto al mese?

    RispondiElimina
  166. @cattivamente: il netto e' circa sui 600 euro.

    RispondiElimina
  167. Contratto di apprendista pasticcera livello 5 di 30 ore settimanali ,quanto si prendeal mese netto?

    RispondiElimina
  168. @anonimo 17 settembre: il netto e' sui 750 euro circa.

    RispondiElimina
  169. Salve sono stata assunta con contratto di apprendista estetista di 3° livello con 30h la settimana, quant'è il netto mensile?? grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  170. apprendista estetista,terzo livello,30h sett non è questo il ccnl?

    RispondiElimina
  171. @mariacarmela: no, per ccnl si intende commercio, metalmeccanici etc..

    RispondiElimina
  172. Non c'è scritto il cnnl se è commercio o cosa... so solo ke fanno i furbetti xkè vogliono pagarmi meno

    ..apprendista estetista,terzo livello,30h sett

    RispondiElimina
  173. @mariacarmela: senza ccnl non possiamo dirti quanto dovresti prendere!

    RispondiElimina
  174. il cnnl è di artigiani di acconciatura ed estetica

    RispondiElimina
  175. @mariacarmela: non abbiamo il tuo ccnl sul blog. purtroppo non possiamo dirti la retribuzione.

    RispondiElimina
  176. Salve, io ho firmato un contratto come apprendista contabile in uno studio di un commercialista in data 01 dicembre. Parto con un quinto livello per arrivare a un terzo. Durata 48 mesi. Mi è stato detto che dovrei prendere qualcosa più di 1000 euro al mese ma non mi hanno detto se netti o lordi. Voi potete aiutarmi? Ccnl commercio.
    Grazie

    RispondiElimina
  177. Ciao, nell'azienda in cui sto terminando i sei mesi di stage, mi stanno proponendo un contratto di apprendistato. Settore mktg in una azienda.
    A quanto potrebbe ammontare la retribuzione netta? Da che livello potrei partire?
    1 anno di esperienze pregresse e la laurea magistrale incidono?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  178. @anonimo 2 febbraio: chiedi un apprendistato con un IV livello iniziale.

    RispondiElimina
  179. Tradotto in stipendio netto quanto sarebbe?!
    Grazie

    RispondiElimina
  180. Ho una domanda... Ma l'azienda può decidere prime della fine dell'apprendistato di tramutare il contratto in indeterminato? Grazie

    RispondiElimina
  181. @anonimo 2 marzo: l'azienda può trasformare l'apprendistato in indeterminato anche prima ma non conviene quindi è difficile che lo facciano.
    Un IV livello prende poco più di 1.100 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  182. Ciao a tutti,
    volevo un informazione se potete aiutarmi...
    Ho un contratto da APPRENDISTA ADDETTA COMPITI VARI UFFICIO da livello I a livello II settore TESSILE, orario part-time orizzontale (anche se in realtà faccio full-time).
    data assunzione maggio 2012 durata 36 mesi.
    volevo sapere, per quanto riguarda la retribuzione mi spetta un aumento in percentuale fino al raggiungimento del livello massimo previsto o nel mio caso rimane invariata?

    RispondiElimina
  183. @anonimo 25 marzo: hai l'aumento quando c'è il passaggio al livello superiore.

    RispondiElimina
  184. ciao!

    mi hanno proposto un apprendistato al VI livello ccnl commercio, il livello di uscita è il IV. se ho capito bene: 18 mesi VI liv 18 mesi V liv.
    quanto è il mio stipendio netto (full time).

    RispondiElimina
  185. @anonimo 18 aprile: all'inizio in netto e' intorno ai 950 euro al mese.

    RispondiElimina
  186. Buonasera, il mio contratto di apprendistato professionalizzante, 3 liv. finale studi professionali, è terminato a dicembre del 2013 e trasformato a tempo indeterminato a gennaio 2014. Nel periodo di apprendistato percepivo la paga base di € 1.374,88, la legge dice che al termine del periodo di formazione, il rapporto prosegue come ordinario rapporto di lavoro subordinato, quindi la paga base che mi spetterebbe è di 1.426,37 (minimo contrattuale del 3 livello di un normale lavoratore)? o rimane 1.374,88 come da vecchio apprendistato? Grazie

    RispondiElimina
  187. @dolores: quale livello ti è stato fatto con il contratto a tempo indeterminato?

    RispondiElimina
  188. Ciao,ho 30 anni e lavoro in un bar pasticceria artigianale come apprendista V livello, 40 ore settimanali per 6 giorni a sett e prendo sui 1080 euro,solo che in quasi un anno di apprendistato non ho fatto nessun corso, imparo poco e mi fanno fare sempre le pulizie e niente pratica. conviene rimanere o no? grazie.

    RispondiElimina
  189. @gabri: dipende da te. la formazione è un tuo diritto. senti un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  190. Buonasera, mi hanno proposto un contratto di apprendistato full time, non mi hanno detto però l'orario settimanale, mi hanno solamente detto che la mia retribuzione netta sarà ci circa 500€! Sarei inquadrata come apprendista impegnata amministrativa di 4º livello del CCNL settore commercio!
    È una presa in giro??

    RispondiElimina
  191. @anonimo 14 gennaio: la retribuzione è davvero troppo bassa.

    RispondiElimina