30 aprile 2010

Apprendistato nel commercio: la malattia

Durante il periodo di malattia il dipendente con l'apprendistato nel contratto commercio avrà diritto, oltre a quanto previsto dalla legislazione vigente:
  • per i primi tre giorni di malattia, limitatamente a sei eventi morbosi in ragione d’anno, ad un'indennità pari al 60% della retribuzione lorda cui avrebbe avuto diritto in caso di normale svolgimento del rapporto
  • in caso di ricovero ospedaliero e per tutta la durata dello stesso, entro i limiti di 180 giorni di anno solare, ad un’indennità a carico del datore di lavoro, pari al 60% della retribuzione lorda cui avrebbe avuto diritto in caso di normale svolgimento del rapporto
Le disposizioni sopra elencate per il dipendente assunto tramite apprendistato con contratto del commercio si applicano naturalmente a decorrere dal superamento del periodo di prova. Sul blog trovate anche le informazioni sul periodo di comporto dei vari CCNL.

Per tutte le informazioni su apprendistato, la maternità, i livelli, permessi retribuiti e contratto dirigenti, vai sul blog Contratto del Commercio, con tutte le informazioni su questo contratto.






44 commenti:

Anonimo ha detto...

e dopo i 3 giorni di malattia?

Fabio ha detto...

@anonimo 15 febbraio: dopo tre giorni fino al 20° la retribuzione è del 50% e dal 20° al 180° giorno di malattia al 33%.

Anonimo ha detto...

@fabio, questo perché noi apprendisti non diamo niente all'INPS riguardo la malattia e quindi il datore di lavoro non ha l'indennità .. giusto?

grazie mille

Fabio ha detto...

@anonimo 15 febbraio: esatto! l'apprendistato verso pochissimo all'inps e il carico ricade sul datore di lavoro.

Anonimo ha detto...

sono stato 4 giorni in malattia ma per i primi 3gg la ditta, facendo i conti, mi ha dato il 100% mentre il quarto giorno ho ricevuto quasi il 50% ma pagato quasi in toto dall'INPS (2 euro circa solo dalla ditta).

Non so se è nato un casino ma ...

La prima volta non c'era il mio medico ma il sostituto e ho dovuto compilare le carte (anche quelle per l'inps perché non sapevo e il medico neppure) per 2gg di malattia, poi altri 2gg c'era il mio medico e ha fatto invece comunicazione telematica.

Visto che in sto casino ho guadagnato io (il 100% di retribuzione per i primi 3gg anziché 50% e il 4° il 50% circa) non so se starmene zitto o aspettarmi che l'inps mi venga a cercare perché rivogliono indietro soldi :-D

Fabio ha detto...

@anonimo 14 marzo: se nessuno se ne accorge allora non dire nulla. ma io credo che l'inps si accorgerà del disguido e provvederà.

Anonimo ha detto...

io sono apprendista è vero che la malattia nei primi 3 giorni è al 60%....

Fabio ha detto...

@anonimo 15 aprile: si, come leggi sopra.

Simona ha detto...

Buongiorno Fabio,
ho un contratto di apprendistato e sono ancora nel periodo di prova.
oggi sono a casa per influenza.. devo portare un normale certificato medico (come quello che si faceva a scuola, per capirsi) oppure devo fare quello per l'inps con avviso telematico?
ho letto che le prassi sopraelencate si applicano dopo il periodo di prova..

Grazie per il chiarimento,
Simona

Fabio ha detto...

@simona: il certificato medico deve essere quello per l'inps con l'invio telematico e deve essere fatto dal tuo medico curante.
questo vale anche nel periodo di prova. quello che non si applica sono le percentuali dei pagamenti.

Luca ha detto...

Salve a tutti. Vorrei sapere se una volta superati i 6 eventi annui di malattia, il lavoratore apprendista professionalizzando ha diritto ad essere retribuito, ed in tal caso su chi grava il carico della retribuzione, se sull'azienda datrice di lavoro o sull'inps. Grazie. Luca

arianna ha detto...

@luca: dal 5 evento di malattia in poi i primi 3 giorni di malattia non vengono retribuiti.

Anonimo ha detto...

ciao,io il 28 febbraio dovro essere operata,3 giorni in ospedale e 7 a casa,in che modo mi pagheranno?il mio datore dice che é tutto a suo carico. inoltre il contratto mi è scaduto il 28 gennaio e il nuovo partirà il primo marzo,la malattia per l'inps dovrà iniziare il primo marzo?

arianna ha detto...

@anonimo 22 febbraio: si, ti pagheranno dal 1 marzo. I primi 3 giorni sono a carico del datore di lavoro, i restanti giorni li paga l'Inps.

Anonimo ha detto...

salve,il 27 ricovero in ospedale e 28 operazione. é vero che devo inviare la malattia all'inps entro 3 giorni dall'inizio?quindi entro mercoledi 29?il mio datore vuole che li mando direttamente il 27 ma non so ancora quanti giorni di riposo mi daranno!e visto che si tratta di ricovero ospedaliero devo inviare anche i referti medici?con i giorni che mi da l'ospedale o li deve dare il medico di famiglia?vi faccio questa domanda perchè il mio datore e il mio medico di famiglia sono amici quindi si sono già accordati per darmi meno giorni. grazie

arianna ha detto...

@anonimo 25 febbraio: devi inviare la malattia il primo giorno di malattia e poi eventuale inviare i rinnovi successivi.

Anonimo ha detto...

Buongiorno, ecco la mia domanda.
Sono apprendista rif. ccnl commercio.
Qualora stessi a casa solo 2 giorni ipotizziamo come avviene la retribuzione? le due giornate al 60%?
Il dubbio sorge dal fatto che un dipendente normale viene retribuito al 100% ma solo se sta a casa almeno 4 giorni vero? Se stesse a casa due giorni come verrebbe retribuito il dipendente ?
E' una differenza abissale tra le due posizioni!
Vi ringrazio

arianna ha detto...

@anonimo 7 aprile: un dipendente del commercio viene retribuito al 100% anche i primi giorni.
quale dubbi hai?

sdgfdgsg ha detto...

Buongiorno,
da febbraio sto chiedendo delucidazioni al mio ufficio personale e all'ufficio paghe per la questione malattia.
Ho fatto 5 giorni di malattia, primo evento.
Se, da come ho capito, i primi tre giorni sono pagati a 60% e gli altri due al 50%, in busta paga dovrei trovare questi importi, giusto??
Innanzitutto mi hanno scritto "Carenza malattia 100%" e poi avevo circa il 55% per i primi tre giorni e circa il 23% per gli altri due. Non credo sia corretto, ma non riesco ad ottenere risposte.
Grazie mille

arianna ha detto...

@sdgfdgsg: i primi 3 giorni del primo evento vanno pagati al 100%, gli altri due giorni l'Inps te li retribuisce al 75%.

Giorgia ha detto...

Salve,ho un contratto di apprendistato e ora sono in malattia dopo un'operazione chirurgia d'urgenza per 20 giorni.Poi mi partiranno le ferie e avrei fatto rientrare la convalescenza in queste + meritato riposo da un anno senza ferie di lavoro continuo e stressante.Il mio capo mi telefona allarmato chiedendo se 'magari' riuscivo a presentarmi lo stesso a lavoro nonostante tutto, perché lui ha il carico della mia malattia al 100% e sta "perdendo soldi".E che se proprio dovevo farmi altri 10 giorni a casa piuttosto DEVO dargli l'ok per saltare le ferie. Come mi devo comportare con una testa del genere? Potrebbero scattare le dimissioni per giusta causa considerando che mi minaccia al telefono e non rimane traccia?

Fabio ha detto...

@giorgia: non può richiederti di tornare, tu hai il diritto di stare in malattia e non devi preoccuparti che lui perda soldi.
tuttavia può sospenderti le ferie.

Anonimo ha detto...

buongiorno ho un contratto di apprendistato c.c.n.l di commercio terziario della durata di 4 anni scade il 03/10/2014 il 13/08 il datore di lavoro mi ha mandato via senza motivazione e una lettera di licenziamento io mi sono sentito male,sono andato al pronto soccorso e ho mandato la malattia e a tutt'ora sto in malattia,può licenziarmi se sto in malattia e fino a quanto posso starci e come verrò retribuito? E' il caso di rivolgermi ai sindacati e a un avvocato del lavoro? Spero di avere un consiglio sono disperato ho 21 anni e 1 figlio piccolo da accudire e la mia compagna non lavora e non so come fare grazie

Fabio ha detto...

@anonimo 29 agosto: non può licenziarti se sei in malattia. ti conviene però sentire un sindacato.

Anonimo ha detto...

Salve, un chiarimento: ho un contratto di apprendistato, sono stata in malattia 2gg e mi hanno pagata al 60%, la consulente mi ha detto che in questi casi è meglio stare in malattia per un periodo superiore ai 4gg perchè in questo caso sarei stata pagata al 100%. E' vero? Il mio dubbio è dopo questi 3gg pagati al 60%, quanto ricevo in busta paga? il 50%? il 100%?

grazie mille

arianna ha detto...

@anonimo 21 marzo: ma quale è il tuo CCNL?

Anonimo ha detto...

In verità non l'ho capito bene, ma dovrebbe essere un commercio.

arianna ha detto...

@anonimo 21 marzo: se è il commercio il tuo CCNL (lo evinci dal tuo contratto di assunzione) i primi 3 giorni di malattia dei primi due eventi vanno pagati al 100% dal datore di lavoro.

Anonimo ha detto...

Confermo è un CCNL commercio.Quindi com'è possibile? Ps. Inoltre nel contratto è scritto che tutto ciò che non è previsto nel seguente accordo si fa rinvio alle alle vigenti disposizioni contrattuali per gli addetti del settore terziario e di legge. Bah, mi aiutate a capire. GRAZIE

arianna ha detto...

@anonimo 21 marzo: ci provano. Chiedi spiegazioni.

Anonimo ha detto...

Ciao, vorrei avere delucidazioni sul Day Hospital. In marzo ho effettuato 3 giorni di day Hospital non consecutivi per cui ho portato regolare certificato. Verrano considerati come 3 distinte giornate di malattia o rientrano in un conteggio separato? Sono assunta con apprendistato del commercio. Grazie mille. Claudia

arianna ha detto...

@claudia: rientrano in un conteggio separato.

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio per la risposta. In riferimento invece alla retribuzione dei giorni di day hospital, è giusto che vengano retribuiti al 60% come se fossero giorni di malattia normali?
Grazie ancora, Claudia

arianna ha detto...

@claudia: si, è corretto.

Anonimo ha detto...

Kundalini : mi scusi la ripropongo qui la domanda perche non la trovo piu ! Se ho svolto l apprendistato presso azienda che poi finito mi ha assunta al 4 liv puó un altra azienda sempre dello stesso settore assumermi ad un 6 liv ?grazie

arianna ha detto...

@kundalini: se cambia azienda si.

Anonimo ha detto...

buongiorno, sono apprendista contratto commercio da un anno, ho dovuto prendere due giorni di malattia consecutivi ( primo evento di malattia da quando ho contratto ), in quei due giorni ho ricevuto una retribuzione pari al 60% del lordo giornaliero. E' corretto? Mi sembrava di capire che per i primi due eventi di malattia inferiori o uguali ai 3 giorni la retribuzione fosse al 100%. Grazie e complimenti per il blog.

Fabio ha detto...

@anonimo 3 settembre: è corretto per i normali contratti, per l'apprendistato è diverso.

Anonimo ha detto...

Mi scusi non ho ben capito conferma quindi che è corretto ricevere il 60% per ciascuna delle due giornate di malattia nel mio caso di apprendista? cordiali saluti

arianna ha detto...

@anonimo 4 settembre: si è corretto.

Anonimo ha detto...

Buonasera volevo sapere Il trattamento economico malattia dato che sono un'apprendista commercio?c'e' integrazione da parte azienda?

arianna ha detto...

@anonimo 18 novembre: lo leggi sopra.

Anonimo ha detto...

non ho capito da quanto letto fin qui...ccnl commercio apprendistato: 60% retrib. primi 3 giorni. i giorni successivi con quali percentuali vengono retribuiti? c'e' l'integrazione ditta all'indennita' inps? se si fino al raggiungimento di quale %?
grazie mille

arianna ha detto...

@anonimo 6 dicembre: gli altri sono al 100%.