Pensione invalidità - Manovra 2011-2012 - Elevazione percentuale

Nella manovra 2011-2012 sale la percentuale per ottenere una pensione di invalidità (leggi l'importo della pensione di invalidità 2011). Prima della manovra si poteva avere un assegno di invalidità con il 74%.

Con la manovra 2011-2012 la percentuale sale all'80%. Inoltre l'Inps prevede una serie di controlli a tappeto (in tutto circa 300mila fino al 2013) nei confronti dei titolari di benefici economici di invalidità civile. La decorrenza è a partire dalla domande presentate dal 1 giugno 2010.

Leggi anche i tagli e congelamento degli stipendi pubblici, le modifiche alle finestre pensioni, e alla buonuscita con la manovra 2011-2012, gli importi della pensione minima e l'assegno di invalidità.

, , , , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

2 commenti :

  1. I benefici previsti dall'art. 80, comma 3, della legge n. 388/2000, sono coinvolti nella manovra 2011-2012?
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Credo proprio di si! Però dovresti leggere bene tutta la manovra...

    RispondiElimina