Scatti di anzianità - Commercio

Nel contratto commercio, si ha diritto a dieci scatti triennali per l'anzianità di servizio maturata presso la stessa azienda o gruppo aziendale.

Ai fini della maturazione degli scatti l'anzianità di servizio decorre:
  • dalla data di assunzione per tutto il personale assunto a partire dalla data di entrata in vigore del CCNL 28 marzo 1987
  • dalla data di entrata in vigore del CCNL 28 marzo 1987 per tutto il personale assunto antecedentemente e che a tale data non abbia ancora raggiunto il 21° anno di età
  • dal 21° anno di età per tutto il personale assunto antecedentemente alla data di entrata in vigore del CCNL 28 marzo 1987 e che a tale data abbia già compiuto il 21° anno di età
Gli importi degli scatti in cifra fissa sono determinati, per ciascun livello di inquadramento, con i seguenti importi:
  • Quadri: euro 25,46
  • I Livello: euro 24,84
  • II Livello: euro 22,83
  • III Livello: euro 21,95
  • IV Livello: euro 20,66
  • V Livello: euro 20,30
  • VI Livello: euro 19,73
  • VII Livello: euro19,47
In occasione del nuovo scatto l'importo degli scatti maturati successivamente al 1° luglio 1973 è calcolato in base ai valori indicati nella tabella di cui al presente articolo senza liquidazione di arretrati per gli scatti maturati per il periodo pregresso. Oltre agli scatti di anzianità, nel commercio esiste anche il passaggio di livello, che funziona in modo diverso.

L'importo degli scatti determinati secondo i criteri di cui ai commi precedenti, viene corrisposto con decorrenza dal primo giorno del mese immediatamente successivo a quello in cui si compie il triennio di anzianità.

Gli scatti di anzianità non possono essere assorbiti da precedenti e successivi aumenti di merito, né eventuali aumenti di merito possono essere assorbiti dagli scatti maturati o da maturare.

Leggi anche i minimi contrattuali nel contratto del commercio.

Per tutte le informazioni su apprendistato, la maternità, i livelli, permessi retribuiti e contratto dirigenti, vai sul blog Contratto del Commercio, con tutte le informazioni su questo contratto.

, , , ,




Share on Google Plus

About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti
    Facebook Comment

155 commenti :

  1. il mio datore di lavoro quanto paga al mese per tenermi con 160 ore di lavoro al mese???

    RispondiElimina
  2. @anonimo 14 settembre: spiegati meglio, non capisco.

    RispondiElimina
  3. sono stato assunto nel febbraio 2005 all età di 23 anni. ho sottoscritto un contratto come apprendista magazziniere, fino al febbraio del 2007, dove sono passato a operaio di IV livello! posso chiedervi quanti scatti di anzianità dovrei avuto avere???? grazie...

    RispondiElimina
  4. @anonimo 11 novembre: il contratto di apprendistato prevede al suo interno degli scatti (aumento di stipendio e livello). li dovresti avere in busta paga.

    RispondiElimina
  5. Sono stata assunta nonostante laurea al IV livello ora pensano di modificare la mia categoria.E' vero che il passaggio da IV a II non è possibile senza prima passare al III? Grazie mille!!

    RispondiElimina
  6. @anonimo 26 novembre: ci sono molti altri laureati in condizioni peggiori.
    comunque non è vero, ti potrebbero anche passare da un V livello ad un I livello senza problemi.

    RispondiElimina
  7. buongiorno, io sono stata assunta a settembre 2004 con un contratto a tempo determinato, passato a indeterminato l'anno successivo. ho usufruito di due mesi di aspettativa non retribuita e so che in questo periodo non si matura l'anzianità, che se ho capito bene si è fermata per la durata dell'aspettativa. quindi il prossimo scatto invece di essere a settembre dell'anno x sarà a novembre, giusto? detto questo in busta paga leggo:
    data assunzione 01-09-2004
    n.scatti 1
    prossimo scatto 01/11/2012
    è il numero di scatti che non mi convince, ma magari c'è una spiegazione, voi potete darmela?
    grazie in anticipo Francesca

    RispondiElimina
  8. @muccachicca: c'è qualche problema nella tua busta paga. dovrebbe essere 01/11/2010 e non 2012. magari si è sbagliato il commercialista che elabora le busta paga.
    fallo presente al personale e cerca di chiarire la situazione. a volte è un semplice errore.

    RispondiElimina
  9. salve. ho un contratto di apprendistato quarto livello metalmeccanico. da contratto a febbraio, tredicesimo mese, dovrei passare al quinto livello. avendo fatto 4 mesi di cassa integrazione, avrò lo stesso questo scatto o sarà spostato dei 4 mesi di cigo? inoltre, il contratto di apprendistato si allunga a 3 anni e 4 mesi o resta di 3 anni?

    RispondiElimina
  10. @kurtdc: non si blocca l'apprendistato per la cassa integrazione. il contratto avrà la sua durata e anche lo scatto.

    RispondiElimina
  11. Dopo 3 anni nella stessa azienda il prossimo mese avrò il primo scatto di anzianità (settore commercio). L'azienda mi ha informato che mi aumenta il livello d'inquadramento, volevo sapere se in questo caso lo scatto anzianità mi spetta ugualmente o viene azzerato? Grazie mille.

    RispondiElimina
  12. @anonimo 13 febbraio: lo scatto viene assorbito dall'aumento del livello. quindi non trovi lo scatto ma solo il livello in più.

    RispondiElimina
  13. Salve a tutti, premetto che il mio contratto è quello del commercio e la mia ditta fa la busta paga composta dalle seguenti voci:
    Minimo tabellare
    Contingenza
    Superminimo
    Scatti d'anzianità
    Terzo elemento
    praticamente ho già passato due scatti d'anzianità ma praticamente la mi a busta page resta invariata perchè si aggiunge la voce scatto d'anzianità con la cifra ma in realtà mi diminuisce il superminimo della stessa cifra dello scatto. volevo sapere se è una cosa che possono fare o se invece posso dire che non è giusto. Vi ringrazio per le vostre risposte.

    RispondiElimina
  14. @anonimo 18 febbraio: si,è possibile. questo è il problema del superminimo assorbibile. non puoi farci nulla, solo attendere che sia tutto assorbito dai tuoi scatti di anzianità per vedere qualche euro in più in busta paga.

    RispondiElimina
  15. Scusami ma io sapevo questo:
    Pertanto il superminimo può andare ad assorbire le variazioni di retribuzione, mantenendo quindi il totale della retribuzione invariato, salvo che i seguenti casi:

    a) variazione della contingenza (ormai solo per passaggio di livello o categoria)

    b) variazione per scatti di anzianità

    c) variazione di superminimi congelati o dichiaratamente in assorbibili

    La variazione del contratto collettivo, che rivede i valori del minimo tabellare, può essere assorbita, a condizione che il testo della variazione contrattuale non escluda tale possibilità. Lo stesso dicasi per le variazioni del minimo tabellare o paga base derivanti da modifica di livello o categoria.

    Non esiste un modo per avere una certezza su queste cose? intendo non c'è uno "statuto" (non so se sia il termine esatto) che regolarizzi in modo preciso queste cose?

    RispondiElimina
  16. @anonimo 18 febbraio: guarda se hai dei dubbi ti conviene andare da un consulente del lavoro e presentargli il tuo problema. è l'unico modo per sapere la verità!

    RispondiElimina
  17. Sono stata assunta nel 2005 come magazziniera V livello.Nel 2007 mi hanno passato responsabile di magazzino senza cambiarmi il livello.Nel 2009 sempre come responsabile, mi hanno passata a un IV livello per l'impegno e la disponibilità!
    Causa problemi sul posto di lavoro mi sono informata in merito e ho saputo che la qualifica di responsabile corrisponde a un II livello,non un IV livello che è invece quello di un semplice magazziniere!Mi sbaglio? Se la risposta è affermativa,attraverso chi posso ottenere il giusto livello e rivendicare tutti i diritti annessi? grazie in anticipo!!

    RispondiElimina
  18. @anonimo 27 febbraio: si, direi che per la tua posizione ti spetta almeno un II livello. hai esperienza e anzianità. prova a chiedere al datore di lavoro il riconoscimento, se dovesse andare male allora rivolgiti ad un sindacato o legale esperto di diritto del lavoro per capire come si può agire. ma non arrivare alla soluzione estrema senza prima aver provato a mediare con il datore di lavoro.

    RispondiElimina
  19. volevo chiedere se con il contratto del turismo, una persona assunta a tempo indeterminato al 1° livello a tempo pieno,può essere retrocessa al 4° livello, avendo cambiato il contratto a part-time. grazie, Monia

    RispondiElimina
  20. @monia: con la stessa azienda? solo un cambio di contratto da full time a part time?

    RispondiElimina
  21. con la stessa azienda. cambio di contratto da full a part-time e diminuzione di responsabilità e mansioni

    RispondiElimina
  22. @monia: se ti hanno cambiato mansioni e contratto possono abbassarti di livello purtroppo.

    RispondiElimina
  23. Buongiorno,
    premetto che sono assunta con contratto del commercio da aprile 1996, dopo 7 anni di lavoro presso la stessa azienda, sono passata da un 5° livello ad un 4° livello chiedendolo io, ai miei titolari, e da allora, ovvero da marzo 2002, non mi è stato più aumentato il livello, nonostante l'anno scorso quasi tutti i colleghi con anzianità minore della mia abbiano ottenuto il 3° livello trovandoselo in busta paga e non chiedendolo..............io ora mi domando lo possono fare? è a discrezione del datore di lavoro il fatto di aumentare il livello?
    Grazie mille per la risposta
    p.s. Ho sempre lavorato con scrupolo e coscienza

    RispondiElimina
  24. @anonimo 6 aprile: lo possono fare! a questo punto ti conviene chiedere il perché non ti sia stato aumentato il livello ed eventualmente chiedere anche tu il III.

    RispondiElimina
  25. Sono stato assunto a gennaio del 2005 come magazziniere di 7 livello è possibile che sia ancora un settimo livello o ce qlc che non quadra ???

    RispondiElimina
  26. @anonimo 13 aprile: si, è possibile. ci sono gli scatti di anzianità ma non di livello se non ci si accorda con il datore di lavoro.

    RispondiElimina
  27. Ciao Fabio, ho un contratto di apprendistato 5 liv Commercio durata 4 anni, sono al terzo anno compiuto e di livelli o aumenti neanche l'ombra, tra l'altro di tutti i corsi che dovevo seguire, finora mi hanno iscritto alle prime 72 ore delle 120 del primo anno(e sono al terzo anno compiuto ripeto); la mia domanda è questa: posso,per quanto sopra esposto, dare le dimissioni immediate per "causa che non consenta la prosecuzione, anche provvisoria, del rapporto" (articolo 2119 c.c.) e quindi non essere tenuto al preavviso? Grazie per quello che potrai dirmi, buona serata. Domenico

    RispondiElimina
  28. @domenico: puoi farlo ma io ti consiglio di consultare un legale prima anche perché le dimissioni per giusta causa andrebbero scritte da un avvocato.

    RispondiElimina
  29. Scusate ma questi importi sono lordi o netti in busta paga? Sara

    RispondiElimina
  30. @sara: gli importi sono lordi.

    RispondiElimina
  31. ciao..volevo sapere..sono full time da quasi 3 anni ( a luglio ),settore commercio, sono a tempo indeterminato quarto livello impiegata...tornata dal periodo di maternità mi hanno spostata a lavorare piu lontano ( lo fanno con tutte) e ora fatico a "piazzare" la bimba di un anno e mezzo(sono ragazza madre). prima domanda..potevano farlo?? seconda domanda, se adesso chiedessi un part-time quali vantaggi e soprattutto quali SVANTAGGI avrei? mi possono abbassare il livello? se chiedo un 30 ore non sono obbligati a darmelo? grazie in anticipo..ho cercato aiuto nei sindacati..ho preso 3 volte appuntamento e tutte e 3 le volte sono stata " bidonata"...

    RispondiElimina
  32. anonimo 15 maggio: purtroppo quello che ti è successo capita a volte al ritorno dalla maternità. Alcune vedono cambiare la propria mansione altre vengono spostate in altre sedi. Questo è assolutamente un comportamento da condannare. Potevano spostarti e difficilmente ti concederanno il part time poichè è svantaggioso per il datore di lavoro. Il livello rimane lo stesso.

    RispondiElimina
  33. Ciao Fabio,
    dopo 21 anni di servizio con 7 scatti maturati a full time sono passata ad un part time da 40 ore a 20 ore stesso livello, volevo sapere se gli scatti gia maturati nella nuova retribuzione part time rimarranno invariati come importo e non verranno ridotti del 50% come il resto degli elementi della retribuzione?

    RispondiElimina
  34. @anonimo 31 maggio: gli importi degli scatti precedenti non verranno ridotti, restano quelli di prima.

    RispondiElimina
  35. Ciao, attualmente sono impiegata 4° livello metalmeccanico, ho comunque intenzione di cambiare lavoro se ci riesco... mi sapresti dire se passassi nel commercio per avere più o meno lo stesso reddito ( non voglio svalutarmi al + vorrei migliorare ), che livello potrebbero propormi ??? Non sono alla prima esperienza sono più di 10 anni che lavoro. Grazie

    RispondiElimina
  36. @anonimo 1 giugno: hai un superminimo? qual'è il tuo netto mensile?

    RispondiElimina
  37. Ciao lavoro da 9 anni come magazziniere assunto con inquadramento 4 livello, vorrei chiedere dopo quanti anni o scatti dovrei passare al 3 livello?
    Visto che adesso svolgo anche mansioni di vendita diretta e manipolazione di soldi il 3 livello mi spetta oppure lo devo chiedere al mio datore?

    RispondiElimina
  38. @anonimo 1 giugno: l'aumento di livello viene deciso dal datore di lavoro. Se vuoi un III livello fai richiesta al tuo principale che può accordartelo.

    RispondiElimina
  39. Buongiorno, la mia domanda è: nel "CCNL TERZIARIO - COMMERCIO DISTRIBUZIONE E SERVIZI - 9154" scaricabile dal sitoweb del CNEL (che riporta i CCNL in vigore) si fa' riferimento a un AUMENTO del 3% della retribuzione di fatto per scatto di anzianità (art. 35): l'aumento di 21,95€ che è riportato in tabella per il 3° livello NON corrisponde a un aumento del 3% della mia retribuzione. Potete gentilmente spiegarmi questa differenza? Grazie. Giulio

    RispondiElimina
  40. @anonimo 18 giugno: per questo genere di chiarimenti ti consiglio di rivolgerti ad un commercialista o ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  41. buongiorno, la mia domanda è semplice la pongo

    SONO assunto da circa 5 anni con un quinto livello del commercio a tempo indeterminato, il punto focale è, che ho letto qui che per un triennio di contratto in busta gli scatti di anzianita dovrebbero essere pari a dieci ...ma invece a me scattano dopo due anni...con una somma pari a 20 euro, quindi ne ho maturati solo due in 4 anni....è giusto?

    RispondiElimina
  42. @anonimo 19 giugno: in realtà gli scatto per il commercio sono ogni 3 anni.

    RispondiElimina
  43. Salve lavoro come ViceResponsabile presso un discount III livello commercio forfettizzato, ho un minimo lordo di 1618,33 più uno straordinario forfettizzao lordo di 60 euro e un premio extra lordo mensile di 16.50, più un gettone presenza giornaliero di 5.33 euro lordo, ho uno stipendio netto di 1370 euro circa, vorrei sapere se è giusto, inoltre adesso tocca fare del lavoro notturno anche domenicale, avendo il forfait possono non pagarmelo o sono obbligati, anche se sul contratto di lavoro non sono segnati? Inoltre i rimborsi spese per spostamenti o pasti, se compilati correttamente entro quanto tempo devono essere pagati in busta paga, due mesi dopo successivi alla richiesta, giusto?. Grazie anticipatamente per le risposte. Salve

    RispondiElimina
  44. @anonimo 21 giugno: se hai uno straordinario forfettizzato possono non pagarti lo straordinario notturno che fai. I rimborsi spese sono solitamente pagati il mese dopo in busta.

    RispondiElimina
  45. Ciao sono un assistente alla poltrona e lavoro 19 ore settimanali ho appena avuto il mio primo scatto d'anzianita e sono al 4° livello.Nella busta paga sotto la voce scatto anzianita c'è una cifra di 0,081,cioè da 7,35 euro all'ora sono passata a 7,43.Con lo scatto la mia busta è aumentata di circa 7 euro al mese.E' giusto visto che sono part time o è un errore?Grazie

    RispondiElimina
  46. @anonimo 9 luglio: visto che sei part time il compenso dello scatto di anzianità è giusto.

    RispondiElimina
  47. ciao, sono Antonella, ho lavorato con contratto a tempo determinato in un supermercato per due anni, finito il contratto sono stata lasciata a casa per esigenze aziendali, con la promessa di un rientro se le cose si mettevano positive.
    dopo 9 mesi mi comunicano un rientro, per sostituzione di gravidanza, le domande sono tre, la prima, possono diminuire il livello? la mansione prima era salumiera ora è scafalista con supporto ai freschi, dunque ancora salumiera, poi per quante volte un'azienza ti puo' assumere senza mai metterti fissa? in fine, avendo già lavorato due anni per la stessa azienda, non contano per l'assunzione fissa? grazie

    RispondiElimina
  48. @antonella: possono diminuire il livello, ti consiglio di andare presso un caf o un patronato per capire bene come puoi muoverti.

    RispondiElimina
  49. Sono stato assunto 3 anni fa e a gennaio compio 3 anni di lavoro presso la stessa azienda quindi maturo il 1° scatto di anzianità. Ma nel contratto approvato ad aprile 2011 leggo che spettano 10 scatti triennali, non capisco se sono 10 oppure 1 che mi spettano. Ringrazio per la risposta. nico 26 anni

    RispondiElimina
  50. @nico: ti spetta 1 scatto ogni 3 anni.

    RispondiElimina
  51. Lavoro con contratto indeterminato per il terziario distribuzione e servizi,vorrei sapere se mi spettano i permessi retribuiti pari a 56 ore annui e inoltre se non li usufruisco mi devono essere pagati?
    Grazie mille per la eventuale risposta

    RispondiElimina
  52. @anonimo 20 agosto: ti spettano i permessi (come anche le ferie). se non li usi, leggi qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2011/04/permessi-non-goduti-come-comportarsi.html.

    RispondiElimina
  53. Ciao, cosa significa esattamente che "gli scatti di anzianità non possono essere assorbiti da precedenti e successivi aumenti di merito"? mi spiego: ho ricevuto un aumento di 200 euro del superminimo a decorrere dallo stesso giorno in cui avevo diritto a 20 euro di scatto, se sul totale ho 200 euro in più significa che ho ricevuto un aumento di solo 180, giusto?

    RispondiElimina
  54. Ciao ho lavorato per 10 anni in una farmacia, poi mi sono dimesso e dopo 2 anni la stessa farmacia mi ha riassunto, volevo chiederti gli scatti d'anzianità della prima assunzione si possono cumulare al rapporto di lavoro di oggi. Grazie

    RispondiElimina
  55. @anonimo 14 settembre: non si possono cumulare.

    RispondiElimina
  56. Buongiorno,
    ho 25 anni una Laurea Triennale in Economia e Commercio, ho svolto due stage di 4 mesi ciascuno uno in ditta ufficio commerciale e amministrativo e uno in banca, poi dopo la laurea nel 2008 ho lavorato come apprendista per due anni circa in una ditta di finanziamenti dove mi occupavo di tutta la fase di istruttoria delle pratiche e analisi bilanci ero inquadrata al 6 livello, nel 2010 mi sono licenziata per fare una sostituzione maternita' in banca dove ero al front e back office inquadrata 3 area prof 1 livello, a maggio si e' concluso il contratto e ora dopo 4 mesi che sono a casa alla ricerca di qualcosa di decente (sottolineando che il mercato del lavoro almeno qui dove abito io e' stato praticamente fermo) ho trovato un part-time in sostituzione maternita' ufficio amministrazione dove mi hanno inquadrata al 5 livello. Secondo lei guardando il mio percorso potrei essere inquadrata ad un livello superiore?

    RispondiElimina
  57. @anonimo 14 ottobre: secondo me dovresti essere inquadrata almeno ad un IV livello. Ma se è una sostituzione di maternità prendi il livello della persona che sostituisci.

    RispondiElimina
  58. Buonasera,
    volevo ringraziarla per la risposta sono Viola la ragazza che ha scritto oggi di 25 anni e per quanto mi dice son certa di non aver preso il livello della persona che sostituisco perche' e' una sig.ra con molta esperienza che lavora in questa ditta da 10 anni. Secondo lei, a parte che ho iniziato da poco, c'e' qualcosa che posso fare o qualcuno a cui rivolgermi affinche' mi venga assegnato un livello degno delle mie competenze?
    La ringrazio e saluto

    RispondiElimina
  59. @viola: dovresti parlarne con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  60. buon giorno sono 17 anni che lavoro in negozi di abbigliamento e per la stessa azienda. per 10 anni ho fatto le trasferte durante le quali per 5 anni ero responsabile di tre negozi adesso da quattro anni solo più un negozio solo inquadrato al 3° livello quanto avrei duvoto prendere in quei anni? ed adesso? grazie mille mimmo

    RispondiElimina
  61. @mimmo: avresti dovuto avere 2 livelli in più. Inizia a chiedere anche se è tardi per recuperare gli arretrati che sicuramente non ti verranno pagati.

    RispondiElimina
  62. Sono mimmo grazie mille per la risposta, lo immaginavo, per caso sei a conoscenza di un sito dove eventualmente conteggiare la paga non retribuita, grazie nuovamente.

    RispondiElimina
  63. @mimmo: non esiste un sito, devi andare in un caf o commercialista che elabora buste paga.

    RispondiElimina
  64. grazie per i consigli e la rapidità nella risposta. mimmo

    RispondiElimina
  65. Buongiorno,
    sono apprendista commessa e verrò assunta al quarto livello fra qualche mese. Oltre alle normali mansioni di commessa/cassiera mi occupo anche della parte web/comunicazione dell'azienda. E' giusto assumermi solo a un IV livello?
    Grazie
    marika

    RispondiElimina
  66. @marika: come livello di partenza può essere giusto.

    RispondiElimina
  67. ciao volevo chiedere sono responsabile di 3 livello di consegna merci avevo chiesto il 2 livello ma non è oblicatorio passarmi al 2 livello dal nuovo contratto grazie

    RispondiElimina
  68. @anonimo 30 marzo: l'aumento di livello è deciso dal datore di lavoro.

    RispondiElimina
  69. Ma che voi sappiate, gli scatti di anzianità sono retroattivi?

    Io ho due scatti maturati quando ero III livello ccnl commercio, per un totale di 43,9 euro (21,95 ognuno).
    Dal 1 gennaio sono stato promosso al II livello e dal 1 giugno maturerò il terzo scatto di anzianità. Ora questi 3 scatti saranno ricalcolati tutti alla tariffa del II livello (22,83 per 3=68,49) o semplicemente il nuovo scatto viene aggiunto algebricamente a quelli precedenti già maturati?

    RispondiElimina
  70. @filippo: non sono retroattivi ma i nuovi scatti saranno con il nuovo livello.

    RispondiElimina
  71. Salve,
    sono impiegato da quasi 3 anni presso una ditta con contratto Ccnl terziario. Da qualche mese il mio datore di lavoro ha deciso di passare il mio livello da VI a V. Lui sostiene che a causa del passaggio di livello perderò la maturazione del mio primo scatto. Premetto che le mie mansioni sono rimaste identiche e in busta paga risulto sempre impiegato.
    Corrisponde a verità? Grazie.

    Saluti Andrea.

    RispondiElimina
  72. @Andrea: non perdi lo scatti guadagnato, rivolgiti ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  73. il mio datore di lavoro mi ha ridotto lo stipendio di 250 euro e mi porta a sei ore e quaranta giornaliere pemetto che ho un contratto di lavoro a tempo indeteminato dal 2001 settore commercio e terziario, puo fare tutto questo?

    RispondiElimina
  74. @anonimo 9 maggio: può farlo, comunque rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  75. Grazie per la pronta risposta. Ho gia' preso appuntamento con un consulente. Nell'attesa potresti cortesemente indicarmi in quale paragrafo del mio contratto (cod. 42) si evince che lo scatto non si perde? Il mio datore di lavoro continua a sostenere la sua tesi...

    Grazie di cuore,
    Andrea.

    RispondiElimina
  76. @andrea: non ho la riga, devi leggerlo...

    RispondiElimina
  77. salve lavoro dal 1998 per una catena di supermercati. nel 2005 vengo prima liquidato e poi riassunto in un'altro punto vendita sempre loro per pochi mesi e poi passa ad un'altro sempre con lo stesso nome...potrei sapere perche' io ho perso 2 scatti di anzianita' quando il passaggio era diretto??. ora sono circa 15 anni che lavoro per questa societa' e mi ritrovo solo 3 scatti invece che 5. mi sapete dare una risposta? grazie

    RispondiElimina
  78. @anonimo 5 giugno: è una faccenda complessa che implica anche le ragioni sociali del supermercato.
    devi portare tutta la documentazione ad un consulente del lavoro e farti consigliare.

    RispondiElimina
  79. durante un colloquio di lavoro mi è stato proposto da prima un contratto di tirocinio per sei mesi e successivamente a questi un contratto di apprendistato a tempo indeterminato a 1050 euro netti circa mensili. Il datore di lavoro sostiene che con la nuova riforma il contratto di apprendistato sia a tempo indeterminato (commercio). E' vera questa notizia?
    E per quanto riguarda il salario, di quale livello dovrebbe trattarsi? Stando a quanto sostiene il datore di lavoro, allora avrò sempre lo stesso livello salariale?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  80. @anonimo 10 luglio: si è vera e il livello sarà un IV. per gli aumenti programmati di livello devi vedere il contratto.

    RispondiElimina
  81. Ciao a tutti,

    mi potete aiutare. .
    io sono stato assunto dal 25/01/2011
    il mio scatti anzianità scade al 02/2013 mi potete dirmi l'aumento che mi devono dare?poi il mio contratto scade ad aprile 2013, ne avevo 23 anni quando mi assumano
    grazie

    RispondiElimina
  82. ciao,

    io lavoro dal 01.09.2006 nel settore commercio in una ditta informatica, ora io mi occupo di assistenza clienti ma potrei in futuro essere responsabile assistenza e occuparmi anche di programmazione, attualmente sono al 3 liv, posso chiede il passaggio al livello 2 quando cambio mansioni?
    grazie

    RispondiElimina
  83. @anonimo 27 settembre: puoi chiedere.

    RispondiElimina
  84. Salve...
    da tre anni sono inquadrato come operio 6° livello, secondo il contratto sarei addetto alla reception ,ma svolgo totalmente altre mansioni,è mio diritto ricevere un livello superiore?

    RispondiElimina
  85. @anonimo 10 ottobre: puoi richiederlo ma non è detto che lo concedano.

    RispondiElimina
  86. Lavoro da 7 anni in un albergo con contratto indeterminato,6° livello.E posibile,sulla busta paga no mi risulta scatto di anzianita'.

    RispondiElimina
  87. @anonimo 12 ottobre: non è possibile.

    RispondiElimina
  88. Posso fare qualcosa se non mi fanno lo scatto di anzianita'? Sono persone con quali e dificile tratare.Grazie mile.

    RispondiElimina
  89. @anonimo 12 ottobre: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  90. Ciao,con decorrenza 31 ottobre cambierò ditta e di conseguenza contratto nuovo (passerò da una spa a una srl sempre facente parte dello stesso titolare e sempre contratto commercio), ma dal 1° novembre dovrei avere uno scatto di anzianità. Cambiando azienda perdo lo scatto di anzianità che acquisirò?

    RispondiElimina
  91. Ciao, sono al 4°liv del Turismo sull'ultima busta paga di maggio 2012.Ero in disoccupazione fino a settembre e per fortuna ora mi hanno fatto un determinato part time di 2 mesi contratto agenzia,4°liv. del Commercio.
    Nel frattempo avevo fatto un colloquio con un altra azienda(pubblico eserc.) e avendomi scelta come responsabile con un contratto full time determ/indetermin Turismo,posso chiedere un 3°liv, avendo 18 anni d'esperienza,nonchè responsabilità e altro personale subordinato?Grazie e complimenti per il forum molto utile.

    RispondiElimina
  92. Grazie per la sollecita risposta e un ultima cosa.Può essere vero che bastano 5 gg di preavviso dimissioni dal primo lavoro(contratto di 2 mesi part time da agenzia)senza incorrere in decurtamento tfr?

    RispondiElimina
  93. Ciao, io sono assunto a tempo indeterminato presso una ditta che commercializza materiale termoidraulico; svolgo da ormai più di 5 anni la mansione di magazziniere.
    Le mie domanda sono queste:
    - è corretto che io sia inquadrato come operaio di V livello dato che sono magazziniere?
    - Svolgendo anche la vendita diretta al banco e consegnando il materiale con il furgone della ditta quale sarebbe un giusto inquadramento?
    - Posso rifiutarmi di dare la mia disponibilità per le consegne dato che nel contratto la cosa non è citata?
    Vi ringrazio per la cortese attenzione.

    RispondiElimina
  94. @manuel: il tuo livello non è adeguato. Chiedi un aumento di livello.

    RispondiElimina
  95. ciao, è possibile passare da un 4° livello commercio ad un 5° livello nei servizi? grazie e ciao

    RispondiElimina
  96. @anonimo 4 dicembre: spiegati meglio. A cosa è dovuto questo passaggio?

    RispondiElimina
  97. Ciao a tutti,lavoro nel settore del commercio sono stato assunto con un contratto al v livello ,senza alcun accordo con il mio datore dopo alcuni mesi mi ritrovo inserito nel VII livello,tutto questo è legale?tornare nel V livello mi spetta di diritto?

    RispondiElimina
  98. @anonimo 10 dicembre: quello che dici è strano. Ma hai un contratto di apprendistato?

    RispondiElimina
  99. No arianna non era un contratto di apprendistato.Cosa mi consigli di fare?

    RispondiElimina
  100. @anonimo 12 dicembre: quello che ti è successo non è assolutamente legale. Ti consiglio di sentire un sindacato subito.

    RispondiElimina
  101. ciao,ho un contratto di lavoro come farmacista 1 livello in una parafarmacia.nella mia busta paga non figurano gli scatti d'anzianità ne mi è mai stato pagato il primo che sarebbe dovuto scattare ad aprile 2011.ho fatto notare la cosa al datore di lavoro ma la busta paga è sempre uguale,cosa posso fare?

    RispondiElimina
  102. @anonimo 9 gennaio: rivolgiti ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  103. ciao vorrei chiedere qualche informazione se possibile:
    premesso che io sono impiegata con la qualifica che riporto (1F00/ impiegata amministrativa) nel settore commercio. Gli scatti di anzianità possono venir detratti dal famigerato superminimo assorbibile??
    Inoltre è corretto che lo scatto sia pari ad Euro 22,83 per il mio livello ?
    Grazie

    Deborah

    RispondiElimina
  104. @Deborah: no, gli scatti non possono essere assorbiti dal superminimo.

    RispondiElimina
  105. Ciao grazie per la tua risposta Fabio. Cosa mi consigli di fare ?

    RispondiElimina
  106. @anonimo 14 gennaio: rivolgiti al tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  107. Grazie anche ad Arianna ma a che legge posso far riferimento per poter evidenziare che c'è stato un errore nell'assorbire il mio scatto di anzianità nel superminimo assorbibile?
    Deborah

    RispondiElimina
  108. @Deborah: certo che devi farlo presente.

    RispondiElimina
  109. Ciao scusa Fabio ma avrei bisogno di perorare la mia causa portando il testo di una legge che mi dia ragione per quanto concerne l'errore nell'assorbire lo scatto di anzianità nel superminimo assorbibile altrimenti sarebbe la mia parola contro quella dell'ufficio paghe che ha sbagliato.
    Grazie

    RispondiElimina
  110. Quanto mi spetta per un contratto di 5 livello ccnl 36 ore settimanali assunto in una cooperativa come socio facchino di paga base assunto per 6 mesi?? grazie

    RispondiElimina
  111. @anonimo 16 gennaio: ti spettano circa 1000 euro al mese.

    RispondiElimina
  112. @anonimo 16 gennaio: devi dirmi il lordo.

    RispondiElimina
  113. Salve, vorrei solo sapere quanto spende (di contributi) un datore di lavoro per l'assunzione a tempo indeterminato a tempo pieno o a part time di 26 ore alla settimana, trattandosi di un 4° livello del commercio (commessa). Ci sono agevolazioni se la persona è ultracinquantenne e attualmente è in disiccupazione (da circa un mese)?

    RispondiElimina
  114. @anonimo 20 gennaio: per questo genere di informazioni contatta un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  115. A partire da che età iniziano a maturare gli scatti d'anzianità nel commercio?

    RispondiElimina
  116. @vincenzo: non c'e' un età, si maturano dai tre anni del contratto.

    RispondiElimina
  117. @arianna: e come mai parla di 21 anni d'età nel CCNL? Perchè a me me li hanno calcolati dal 21 anno d'età, pur essendo stato ingaggiato a 19 anni!

    RispondiElimina
  118. @vincenzo: fa fede la data di inizio del contratto a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  119. Ma fino a 21 anni ero apprendista, non è che non vale l'anzianità nell'apprendistato?

    RispondiElimina
  120. Ciao, un'informazione:
    sono stata assunta in data 01.10.2010 come Impiegata V livello CCNL. Al momento dell'assunzione, quello era il mio primo lavoro, lo stipendio mi andava bene (vivevo in casa, mentre ora vivo da sola, col ragazzo) e non avevo di che lamentarmi.
    Notare che sono stata assunta (a tempo det. 1 anno poi diventato indet.) come aiuto per le mie colleghe, quindi mi occupavo diciamo circa per l'80% del commerciale e 20% piccola contabilità (per la quale non ho alcuna competenza certificata non avendola studiata).

    Ora il mio lavoro comprende: parte commerciale + contatti giornalieri con l'estero (in fase di colloquio mi era stato anticipato ma a livello "sporadico"), per la parte amministrativa ora sono in grado di gestire da sola una prima nota contabile e sto iniziando con le bolle doganali.

    A questo punto, potrei chiedere di passare al IV livello, o forse non sono ancora abbastanza "specializzata"? Leggevo sul CCNL che un'impiegata di V livello non ha conoscenze "specifiche", ma io comunico con i fornitori in tedesco ed inglese ogni giorno ed inoltre ora, come dicevo, so fare qualcosa di contabilità.

    Grazie per la Vs. gentile risposta!
    R.

    RispondiElimina
  121. @anonimo 11 febbraio: chiedi l'aumento di livello.

    RispondiElimina
  122. Ciao, volevo chiederti con un contratto di 3°livello trasporti quanto andrei a guadagnare? sono contabile amministrativa. Sarebbe pertinente questo livello alle mansioni che andrei a svolgere? Fatturazione attiva e passiva, liquidazione iva, in autonomia.

    Grazie!!

    Sabrina

    RispondiElimina
  123. @sabrina: ma il tuo contratto qual'è? trasporti o commercio?

    RispondiElimina
  124. @tiziana: il tuo netto è sui 1150 per un 3 livello.

    RispondiElimina
  125. Ah ok, mi tiri un pò su il morale, perchè la persona che mi ha proposto questo contratto mi ha detto che nei trasporti i livelli sono solo 4 e che col terzo andrei a guardagnate 1050 massimo 1100, ma a me sinceramente sembrava un pò poco..

    RispondiElimina
  126. Buonasera,
    Sono stata assunta nel settembre 2011 con contratto a tempo determinato( definito stagionale) di un anno presso un negozio di abbigliamento 5 livello impiegata.
    Ad agosto 2012 mi hanno rinnovato il contratto fino ad agosto 2014....la mia domanda e' questa: in questo periodo maturo la possibilità di passare finalmente ad un quarto livello? E soprattutto un 5 livello può svolgere mansioni di cassa qui di maneggiare denaro senza percepire NESSUNA indennità di cassa o mi posso rifiutare???
    Grazie mille

    RispondiElimina
  127. @fede87: non esiste un tempo definito per il passaggio di livello. devi richiederlo il passaggio.

    RispondiElimina
  128. Grazie per la repentina risposta, vedrò cosa riuscirò a fare.
    Avendo un V livello posso fare cassa quindi maneggiare contante ecc o non rientra nelle mansioni del V?
    Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  129. @fede87: rientra nelle sue mansioni.

    RispondiElimina
  130. Salve sono stato assunto il 2-1-2007 a tempo indeterminato in un call center come coord. operatori 4 livelllo nel febbraio 2011 ho avuto il primo scatto di anzianità pari a 62,5 euro , ora a febbraio 2014 ho avuto il secondo scatto di anzianità e mi aspettavo altri 62,5 uero invece ne ho avuti 7,90 per un totale incluso il primo scatto di 74,15160. io penso che sia sbagliato , potete dirmi se è come dico io o se è giusto ? grazie

    RispondiElimina
  131. @fabio: è errato. Chiedi spiegazioni.

    RispondiElimina
  132. Buon giorno, sono assunto a tempo determinato contratto commercio e volevo sapere se esiste uno scatto di livello se dovessero passarmi a tempo indeterminato(nel mio caso dal III al II).

    RispondiElimina
  133. @danilo: il passaggio di livello e' deciso dal datore di lavoro.

    RispondiElimina
  134. Buongiorno sono Chiara, il mio quesito è:
    sono stata assunta a marzo 2012 con la mansione di commessa eportata a termine contratto a settembre 2013 per poi essere nuovamente riassunta (dalla stessa azienda)a novembre dello stesso anno con la mansione di store manager. in questo caso perdo l'anzianità oppure rimane immutata da marzo 2013?
    Grazie mille.

    RispondiElimina
  135. @chiara: che tipo di contratto hai ora?

    RispondiElimina
  136. Salve, ho un contratto da marzo 2006 a tempo indeterminato,CCNL commercio (lavoro in un'azienda di discounts alimentari tipo lidl-eurospin) alla voce scatti di anzianità ho :
    scatti 1
    decorrenza 11/2010
    Quando mi spetta il secondo scatto?

    RispondiElimina
  137. @anonimo 9 febbraio: lo scatto ti spetta ogni 3 anni. Quindi te ne spettava un altro a fine 2013.

    RispondiElimina
  138. Salve sig.ra Arianna e grazie per la tempestiva risposta.
    Guardando le buste paga in effetti lo scatto mi è stato dato a novembre 2013.
    non mi risulta lo scatto invece prima del novembre 2013.
    Cmq grazie ancora per la sua collaborazione.
    (vedremo a novembre 2016)

    RispondiElimina
  139. Buongiorno, vorrei capire se gli scatti di anzianità che mi sono stati riconosciuti sono stati calcolati correttamente!
    Sono stata assunta ad aprile del 1976 ccnl commercio, ho avuto il primo scatto nel mese di maggio 1982 in quanto, nel 1979 compivo i 21 anni!
    Nel 1983 sono stati introdotti gli importi fissi degli scatti di anzianità .... E nel 1990 c'è stata una nuova tabella degli scatti.... Volevo capire se nel 1991 maturo il 4 scatto di anzianità mi devono esser adeguati anche gli scatti percepiti nel 1982, 1985, 1988 e del 1991.... In base alla nuova tabella del 1990, il livello è il 2 del ccnl commercio.
    Perché se così dovesse essere hanno sbagliato nel calcolo! In attesa di avere un parere vi ringrazio

    RispondiElimina
  140. @anonimo 11 aprile: non ti devono essere adeguati, ma solo quelli percepiti con la nuova tabella.

    RispondiElimina
  141. Grazie ARianna, avrei necessità di un suo parere è interpretazione....
    CCNL commercio secondo lei il contratto del 14 dic. 1990 quando scrive:" In occasione del nuovo scatto l'importo degli scatti maturati successivamente al 01/07/1973 è calcolato in base ai valori indicati nella tabella di cui al presente articolo senza liquidazione di arretrati per gli scatti maturati per il periodo pregresso." nota a verbale : le parti confermano che l'importo degli scatti maturati a tutto il 1 luglio 1973 rimane congelato in cifra e deve essere erogato senza rivalutazione in occasione dei nuovi scatti e fermo restando il numero massimo degli scatti indicati al primo comma del presente articolo.
    Cosa significa? Grazie

    RispondiElimina
  142. @anonimo 13 aprile: ti consiglio di sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  143. Buongiorno una info,
    sono stata assunta a tempo determinato a settembre 2012, dopo 1 anno ho avuto il passaggio a tempo indeterminato, trasforamzione del contratto in maniera continuativa senza liquidazione del TFR o giorni di pausa fra i due contratti.
    La mia anzianità la devo quindi calcolare dal mio primo mese in azienda (settembre 2012), indipendentemente dal tipo di contratto, giusto?
    Avendo un contratto del commercio, il primo scatto dovrei averlo a settembre 2015, corretto?
    In azienda da me lo vorrebbero calcolare dall'assunzione a tempo indeterminato, ma leggendo qua e la non mi sembra corretto.

    Grazie per il supportp

    RispondiElimina
  144. @anonimo 5 giugno: no, a prescindere dal fatto che c'è stata continuità la tua anzianità parte dal nuovo contratto.

    RispondiElimina
  145. Buongiorno, le chiedo informazioni;
    Controllando delle mie vecchie buste paga del 2007 ho scoperto che il mio inquadramento al tempo era "mansione commesso di livello 4". Successivamente ho svolto altri lavori, diversi da quello di commesso ma, da febbraio 2011 ho ripreso (e attualmente è ancora così con contratto a tempo indeterminato) da un'altro datore di lavoro, sempre la mansione di commesso nello stesso settore, ma di livello 5.
    Ma questo è possibile o posso chiedere, presentando la vecchia busta paga, di essere portato a livello 4? Poche settimane fa ho scoperto di avere delle colleghe, alla prima esperienza lavorativa, che sono già a livello 4 dopo i 4 anni di contratto formazione lavoro, mentre io mi ritrovo ancorato al 5.
    In attesa di un vostro parere vi ringrazio.

    RispondiElimina
  146. @anonimo 17 giugno: no, un nuovo contratto non prevede che, anche a parità di mansioni, si dia lo stesso livello. può essere fatto anche un livello inferiore. comunque vista l'esperienza puoi richiederlo.

    RispondiElimina
  147. Salve,
    un aumento di livello resetta l'anzianità di servizio o è considerato un aumento per merito e quindi non assorbe lo scatto di anzianità?

    Esiste una regola o è discrezione dell'azienda?

    Grazie

    RispondiElimina
  148. @anonimo 30 luglio: il livello non assorbe gli scatti, questi restano nel lordo mensile.

    RispondiElimina