Scatti di anzianità - Metalmeccanici

Nel contratto metalmeccanici, il lavoratore per ogni biennio di anzianità di servizio maturato presso la stessa azienda o gruppo aziendale (intendendosi per tale il complesso industriale facente capo alla stessa società) ha diritto ad una maggiorazione della retribuzione mensile in cifra fissa pari agli importi di cui alla seguente tabella:

Importi in vigore dal 1° gennaio 2001
  • 1° Livello 18,49 euro
  • 2°Livello 21,59 euro
  • 3° Livello 25,05 euro
  • 4° Livello 26,75 euro
  • 5° Livello 29,64 euro
  • 5° Livello Superiore 32,43 euro
  • 6° Livello 36,41 euro
  • 7° Livello 40,96 euro
Ai fini del computo degli aumenti periodici si considera un massimo di 5 bienni. Gli aumenti periodici non potranno comunque essere assorbiti da precedenti o successivi aumenti di merito, né gli aumenti di merito potranno essere assorbiti dagli aumenti periodici maturati o da maturare.

Gli aumenti periodici decorreranno dal primo giorno del mese immediatamente successivo a quello in cui si compie il biennio di anzianità.

A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo.

Leggi anche gli aumenti contrattuali dal 1 gennaio 2015 e i livelli in dettaglio con le novità del nuovo contratto.


[Aggiornamento del 28/11/2016] E' stato siglato il rinnovo 2016-2019 dei Metalmeccanici.

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

169 commenti :

  1. Ho una domanda che forse potrà apparire banale..

    Gli aumenti periodici per ogni biennio di anzianità di servizio maturato presso la stessa azienda, sono a discrezione dell'azienda stessa? Oppure il passaggo di livello scatta automaticamente?

    Nella mia piccola azienda questo diritto sembra non esserci, forse devo richiederlo esplicitamente perché mi venga concesso? Vorrei sapere come devo comportarmi.

    RispondiElimina
  2. @matteo: gli aumenti (scatti di anzianità) sono obbligatori, non a discrezione del datore di lavoro. vengono assegnati in automatico da chi fa le buste paga (studio di consulenza o ufficio interno).

    RispondiElimina
  3. A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo. PER CUI SE SONO PASSATO DALLA 5 ALLA 6 CON GIA' 5 BIENNI MATURATI IN 5 CAT. A PARTE L'ADEGUAMENTO DEGLI SCATTI DALLA 5 ALLA 6 NON MATURO PIU' NULLA, GIUSTO? (SPERO DI AVER CAPITO MALE!) GRAZIE MARCO

    RispondiElimina
  4. @anonimo 19 dicembre: no, continui a maturare la normale anzianità. solo non si interrompe e viene calcolata con il nuovo livello.

    RispondiElimina
  5. l'azienda mi ha confermato che non mi spetta + nulla in quanto ho gia' raggiunto il massimo degli scatti in quinta categoria per cui ora che sono di sesta ogni due anni non maturo + niente

    RispondiElimina
  6. @anonimo 24 dicembre: se hai raggiunto il massimo degli scatti allora non maturerai più nulla. avrai solo gli aumenti contrattuali previsti per il contratto.

    RispondiElimina
  7. salve... per i contratti di apprendistato non esistono gli scatti di anzianità?

    RispondiElimina
  8. @anonimo 8 gennaio: più che scatti di anzianità, gli scatti dell'apprendistato sono di livello (con aumento anche dello stipendio). non maturi anzianità come nei contratti normali perché il contratto di apprendistato ha una durata precisa.

    RispondiElimina
  9. salve... la mia azienda (una fabbrica piuttosto importante del settore metalmeccanico) mi ha "concesso" 3 giorni di ferie forzate (a causa di un guasto che tiene il reparto fermo).. perdendo così inutilmente dei turni notturni.. volevo sapere.. qual è il limite di ferie forzate che può imporre l'azienda? mi dicono che dovrebbe essere il 50 per cento delle mie ferie totali, è giusto? si possono rivalere anche sulle ore di rol annue?

    RispondiElimina
  10. @anonimo 11 gennaio: in altri contratti esiste un limite entro il quale il datore di lavoro può decidere le ferie (ma non viene sempre rispettato). nel contratto metalmeccanici non esiste tale limite, nel contratto non è segnalato. quindi possono farti prendere ferie forzate finché ne hanno bisogno per la produzione e possono anche andare a incidere sui rol che hai.

    RispondiElimina
  11. QUANNO UN OPERAIO PASSA AL LIVELLO PIU ALTO?

    RispondiElimina
  12. @anonimo 4 febbraio: lo scatto di anzianità è un aumento di stipendio non di livello.

    RispondiElimina
  13. Ma gli aumenti di anzanità che sono riportati nella tabella inziale sono un aumento lordo/mese o netto/mese????

    RispondiElimina
  14. @anonimo 9 febbraio: sono lordo/mese.

    RispondiElimina
  15. come faccio a spiegare cosa è il livello?
    Il mio capo ( non italiano vuole capire meglio cosa il livello significa ) qualcuno può aiutarmi?
    Cosa è il sesto? ed il settimo del metalmeccanico?

    RispondiElimina
  16. @anonimo 9 marzo: ti conviene scaricarti il contratto metalmeccanici dove ci sono le descrizioni dei livelli http://contrattolavoro.blogspot.com/2010/01/contratto-metalmeccanici-scarica-la-tua.html.

    RispondiElimina
  17. Salve, sono stato 5 anni sul 5 livello maturando due scatti di anzianità. A a settembre del 5 anno sono passato a 5s. Ora mi chiedo per prendere il terzo scatto devo fare 2 anni sul 5s oppure solo uno arrivando ad un totale di 6 anni.
    Grazie

    RispondiElimina
  18. @anonimo 10 marzo: basta che attendi 1 anno, gli scatti sono con cadenza biennale.

    RispondiElimina
  19. salve,
    nello stesso mese ho lo scatto di anzianità e l'aumento di livello (ho firmato una carta che passerò da terzo a quarto livello), cosa succede? perdo lo scatto di anzianità o mi viene calcolato come scatto d'anzianità del quarto livello?
    grazie

    RispondiElimina
  20. @anonimo 12 aprile: sicuramente passa lo scatto di anzianità e poi il livello con il quale l'anzianità per gli scatti si azzera.

    RispondiElimina
  21. Salve.
    Possiedo il 3° livello con 5 anni di anzianita' (2 scatti e un anno) e volevo chiedere il passaggio al 4° livello. Potrei farlo, o mi conviene aspettare il 5° scatto? Leggendo la nuova normativa noto che ora gli scatti non ricomincerebbero piu' in 4° livello, giusto?
    Non so se mi conviene provarci...
    Grazie in anticipo per l'aiuto.

    RispondiElimina
  22. @anonimo 9 maggio: infatti non credo ti convenga. fatti fare due conti da un sindacato ma a occhio, vista la poca differenza di retribuzione, non so se convenga.

    RispondiElimina
  23. Salve ancora...
    Quindi se accettassero di passarmi di livello mi ritroverei con il 4° livello e due scatti (a parte l'adeguamento)? con soli altri 3 scatti da maturare?
    Grazie ancora per l'aiuto.

    RispondiElimina
  24. Gentilissimo Fabio, magari arrivo molto tradi dopo una discussione che e stata più che dettagliata, ma avrei due domande che nel mio caso sono diverse.

    La nostra azienda ha un appalto che doveva scadere il marzo 2011, ma come a noi comunicato dai nostri dirigenti ci sarebbe un anno di prorroga come da alcune clausolette nell attuale contratto.

    La situazione può avere due svolte: o la nostra azienda vince nuovamente l'appalto ( e ne sarei il + felice al mondo) o vince un altra azienda e quindi le cose si complicano per noi, dipendenti.

    Parliamo solo del caso in quale non avrà + continiutà l'attuale azienda.

    Sono un operaio manutentore meccanico a turno continuo, che lavora in questa azienda (posto) da 9 anni.

    Attualmente sono il 4° livello con ben 4 scatti maturati.

    La prima mia domanda:



    L'azienda subbentrante, che oblighi ha nei confronti dei attuali dipendenti? Suppongo che vengono salvaguardati i livelli occupazionali, ma i super minimi ?



    Nel riassorbimento del personale in forza, da parte dell'azienda subentrante si mantengono i scatti di anzianità?

    Grazie, in attesa di una sua risposta.

    RispondiElimina
  25. @floborsan: ti consiglio, e questo vale anche per gli altri quesiti che ci poni, di rivolgerti direttamente ad un consulente del lavoro che chiarisca tutti i dubbi che tu hai.

    RispondiElimina
  26. buongiorno
    ho lavorato per 4 anni in un'azienda, poi me ne sono andata e ora ci ritorno. gli scatti di anzianità si mantengono o è come se ricominciassi da zero?
    grazie

    RispondiElimina
  27. @anonimo 25 agosto: è come se iniziassi da zero visto che è un nuovo contratto.

    RispondiElimina
  28. Buongiorno,
    vorrei sapere se lo scatto d ianzianità è assorbibile dal Superminimo Assorbibile?

    Grazie.

    RispondiElimina
  29. @anonimo 5 settembre: si, se il superminimo è assorbibile, lo scatto non lo vedi in busta paga.

    RispondiElimina
  30. Salve è il mio primo contratto. Ho fatto
    ConrattoCollProgetto 01/07/2009-09/10/2009
    Proroga ConrattoCollProgetto 09/10/2009-31/01/2010
    Proroga ConrattoCollProgetto 31/01/2010-31/07/2010
    CCNL METALMECCANICA API 5 LIVELLO a termine 01/08/2010-31/07/2012
    Se nel 2012 avrò un contratto a tempo determinato o ne avrò uno a tempo indeterminato ancora con la stessa azienda, maturerò qualcosa come scatti o ogni biennio facendo un nuovo contratto li perdo fino a che non avrò un contratto oltre i due anni?

    RispondiElimina
  31. @tutor: li maturi sempre, non serve un contratto di due anni.

    RispondiElimina
  32. Una domanda che nessuno ha saputo rispondermi, o davano risp confuse.
    Durante la carriera lavorativa si possono assumere dei livelli superiori a discreziobne del datore di lavoro, la domanda e ogni livello ha 5 scatti? o complessivamente ne sn 5 gli scatti a prescindere dove li maturi

    RispondiElimina
  33. @anonimo 10 settembre: gli scatti sono 5 a prescindere dai livelli che cambi.

    RispondiElimina
  34. se fra un contratto determinato da un anno e l'altro la ditta mi ha fatto stacchi di 20 giorni non lavorativi devo ricominciare da 0 il conteggio o c'è un modo per farsi valere?

    RispondiElimina
  35. @anonimo 21 settembre: essendo un contratto nuovo si riparte da capo.

    RispondiElimina
  36. buonasera io sono 5 ANNI CHE SONO PASSATO da apprendista a operaio e non ho mai ricevuto uno scatto , probabile errore di chi fa le bustapaghe , volevo sapere : mi aspettano degli arretrati ? o meglio come mi devo comportare ? grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  37. @anonimo 26 settembre: intanto chiedi spiegazioni al tuo ufficio del personale, poi rivolgiti ad un caf.

    RispondiElimina
  38. Salve, lavoro da più di 12 anni nella stessa azienda (contratto metalmeccanico) e solo ora ho deciso di controllare il discorso degli scatti di anzianità. E' tecnicamente possibile che io ad ora abbia maturato solo 3 scatti di anzianità (il prossimo sarà nell'estate 2012) considerato che in questo periodo ho avuto due aumenti di livello, entrambi prima del febbraio 2008? I 5 scatti di anzianità sono totali oppure sono da considerarsi 5 per livello? Perchè nel primo caso la cosa non mi tornerebbe affatto, se ho capito bene, i due scatti mancanti, al limite, dovrebbero coincidere con 4 anni persi per i due aumenti di livello, nella peggiore delle ipotesi.
    Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  39. @anonimo 27 settembre: gli scatti sono totali.

    RispondiElimina
  40. salve a tutti io ho un contratto di operaio generico che mi porto da 13 anni sempre al primo livello,da poco sono passato al 3 livello,e possibile che perda i soldi degli scatti accumulati in 13 anni

    RispondiElimina
  41. @anonimo 8 novembre: gli aumenti accumulati con i scatti non li perdi mai anche se cambi di livello.

    RispondiElimina
  42. Salve a tutti, ho letto la sentenza della corte di cassazione n.20074 del 23 settembre 2010 sul periodo di anzianità ai fini anche del trattamento economico. cosa ne pensate? grazie

    RispondiElimina
  43. @anonimo 16 dicembre: non conosciamo quella sentenza, dovresti sentire un patronato per avere maggiori delucidazioni.

    RispondiElimina
  44. Salve, volevo sapere 2 cose separate tra loro.. La prima è: La ditta ha chiuso 2 settimane ad agosto e una in dicembre, quindi io sono stato a casa in FERIE. Xò la ditta in busta non mi ha pagato 2 di queste settimane con la voce ROLe una sola con la voce ferie. Così facendo a fine anno mi sono trovato con 0 ROL e 8 giorni maturati di ferie. Io non lo trovo giusto vbisto che i ROL li avrebbero pagati e le ferie no. Possono loro pagare le ferie con i ROL??
    La seconda domanda è: Io vorrei chiedere un aumento di stipendio, ma non il passaggio di livello.. posso mfarlo? posso rifutarmi di passare di livello ma insistyere cmq con un aumento?? mi conviene??
    grazie e ciao..

    RispondiElimina
  45. 1. no, ti fanno consumare i ROL così non te li pagano.
    2. puoi richiedere il passaggio di livello ma possono rifiutartelo...

    RispondiElimina
  46. Buongiorno. Io mi ritengo un buon operaio, volenteroso e disponibile nei confronti dell'azienda, xò la cosa non è reciproca, nel senso che l'azienda secondo me fa molte furbate nei nostri confronti (es. fino anno scorso pagavano le ferie quest'anno no e non hanno detto niente a nessuno, cosi io mi ero rancurato i rol e poi me li hanno bruciati tutti a fine anno; il capo reparto figlio del padrone è molto pesante e tratta le persone non nella stessa maniera; lavoriamo con strumenti non consoni, ecc. ecc.). Ecco in sostanza vorrei "fargliela pagare" comportandomi anch'io a mia volta come si comportano loro.. C'è qualcosa che io posso fare x dar loro fastidio ma che cmq non possono farmi niente?? non so se mi son spiegato.. e non prendetemi x matto :-)

    RispondiElimina
  47. @anonimo 14 gennaio: non ti prendo per matto, anzi ti capisco.
    se inizi però a comportarti come loro, passi anche tu dalla parte del torto e rischi di farti licenziare.
    quello che puoi fare è una denuncia in caso di lavoro senza sicurezza o di mobbing in caso di offese durante l'orario di lavoro.

    RispondiElimina
  48. ho un contratto di appr. verniciatore dal 07/2009 ho matturato un scatto e sonno al livello 2.................vorei sapere se il datore di lavoro ha l'obligo di passarmi al 3 livello con il pasare del tempo?
    grazie in anticipo

    RispondiElimina
  49. @anonimo 15 gennaio: con l'apprendistato devi passare al 3 livello, è obbligato.

    RispondiElimina
  50. salve io sono 14 anni che sto fermo al 4 livello, vorrei sapere se dopo tot anni si passa automaticamente al 5 livello o se è a discrezione del datore di lavoro

    RispondiElimina
  51. @anonimo 22 gennaio: il passaggio di livello è a discrezione del datore di lavoro.

    RispondiElimina
  52. Salve, lavoro in una ditta con CCNL metalmeccanici (Confindustria). Sono attualmente al livello 5S con 5 scatti di anzianità. Ora passo al livello 6 ma non mi vogliono riconoscere i miei scatti di anzianità che, secondo il CCNL in vigore, prevede la conservazione e rivalutazione degli scatti e quindi dovrei mantenere i miei 5 scatti rivalutati alla 6. livello. Ho chiesto spiegazioni e mi è stato detto che il CCNL Metalmeccanici Confindustria prevede la possibilità di non riconoscere i scatti maturati in caso di passaggio livello e si riparte da 0. Aggiungo che il ns. contratto interno (o aziendale) non comprende nessuna regola per quanto riguarda i scatti di anzianità ma si basa sul CCNL. E' legale quanto mi dice l'azienda?

    RispondiElimina
  53. Salve, lavoro in una ditta con CCNL metalmeccanici (Confindustria). Sono attualmente al livello 5S con 5 scatti di anzianità. Ora passo al livello 6 ma non mi vogliono riconoscere i miei scatti di anzianità che, secondo il CCNL in vigore, prevede la conservazione e rivalutazione degli scatti e quindi dovrei mantenere i miei 5 scatti rivalutati al 6. livello. Ho chiesto spiegazioni e mi è stato detto che il CCNL Metalmeccanici Confindustria prevede la possibilità di non riconoscere i scatti maturati in caso di passaggio livello e si riparte da 0. Aggiungo che il ns. contratto interno (o aziendale) non comprende nessuna regola per quanto riguarda i scatti di anzianità ma si basa sul CCNL. E' vero e legale quanto mi dice l'azienda?

    RispondiElimina
  54. @anonimo 28 gennaio: infatti hai ragione tu, non e' legale. Senti un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  55. Gentili consulenti, sono al quinto livello e ho maturato tutti e 5 gli scatti di anzianità lavorando su questo livello da oltre 11 anni.
    Se chiedo di passare a un livello superiore, a parte l'aumento di retribuzione per il livello, avrò la possibilità di ricominciare ad accumulare gli scatti 1 ogni due anni, quindi aumentando via via la retribuzione? Se no cosa succede a quei 5 livelli? vengono pagati sempre uguali, secondo il nuovo livello, cioè 5 scatti x il nuovo importo?

    RispondiElimina
  56. @anonimo 10 febbraio: mantieni gli scatti e devono essere rapportati al tuo nuovo livello.

    RispondiElimina
  57. @anonimo 10 febbraio: mantieni gli scatti e devono essere rapportati al tuo nuovo livello.

    RispondiElimina
  58. Salve,Scrivo x un chirimento sugli scatti di anzianità.
    Sono stato assunto il 19/01/2004 con un apprendistato di 4 anni di 3° livello + 1 anno a tempo indeterminato a 4° livello. Nell'anno successivo l'azienda ci ha costretto a firmare un patto di conciliazione a scendere su un 2° livello a 7 ore e 40 x due anni ed ora mi ritrovo come Operaio 2° livello di 8 ore lavorative Metalmeccanica-Piccola e Media Industria con 3 scatti di anzianità maturati e il 4° dovrebbe scattare...
    La mia domanda è: se sono stato assunto il 19/01 lo scatto di anzianità deve avvenire il 19/01/2012? sulla busta paga risulta il 01/02/2012.
    In azienda dicono che decorre dal mese successivo, è così? Grazie anticipatamente...Eugenio...

    RispondiElimina
  59. @eugenio: informati bene presso un sindacato di categoria. Comunque a me non risulta che decorre dal mese successivo.

    RispondiElimina
  60. @eugenio e @arianna
    A me risulta che se uno è stato assunto dopo il 15 del mese, lo scatto di anzianità scatterà sempre all'inizio del mese successivo (Dopo i 2 anni). Infatti se vai a controllare la prima busta paga non troverai neanche l'accomulazione dei permessi e ferie.

    RispondiElimina
  61. Gentili consulenti,nel febbraio 2007 sono passato di 4 livello dopo aver maturato tutti e cinque gli scatti di anzianità nel 3 livello.E' vero che con la vecchia normativa gli scatti venivano azzerati (con il passaggio dal 3 al 4 livello) e si avevano altri 5 scatti di anzianità? Grazie.Pier.

    RispondiElimina
  62. @pier: non conosco questa nuova normativa. però fai riferimento a quanto scritto "A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo."

    RispondiElimina
  63. Mi sembra una cosa incredibile uno scatto di anzianità ogni 2 anni ( da operaio) di 26 euro lordi. Nella mia ditta sono partiro che eravamo in 8 , da apprendista.. ora,passati 5 anni siamo in 50 , e sono quello con livello più basso,senza ancora scatti di anzianità (apprendistato 4 anni) senza superminimo (che hanno tutti gli altri) , senza un tubo.. e sono quello che ricopre volendo qualsiasi settore. e c'è gente si lamenta qui che è di 7 livello?! Ma andate a zappare vai.

    RispondiElimina
  64. Sono di 4 livello con 3 scatti, tra 1 anno mi matura il 4 scatto.
    Mi hanno proposto il 5 livello mi conviene o perdo gli scatti?

    grazie.

    RispondiElimina
  65. @anonimo 27 giugno: ti riporto l'ultimo capoverso del post sopra: "A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo."

    RispondiElimina
  66. @anonimo 27 giugno: ti riporto l'ultimo capoverso del post sopra: "A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo."

    RispondiElimina
  67. Gentilissimi, a ottobre del 2010 sono passato 6 livello, avevo 4 scatti di anzianità' e il quinto mi spetta da agosto di quest'anno. Gli scatti sono rimasti tali, a parte la valorizzazione da 6 livello e nessun superminimo.
    Ho pero' notato che dei colleghi che hanno preso il 6 livello nel 2005 hanno ottenuto di dimezzare i propri scatti di anzianità' e la differenza di valore messa come superminimo, che a quanto sembra resterà' anche dopo che avranno raggiunto i loro 5 scatti.
    In buona sostanta guadagnano quasi 80 euro più' di me.
    Posso richiederlo anche io o sono cambiate le regole? Grazie ancora per la preziosa consulenza.

    RispondiElimina
  68. @alex74: parla con un il tuo resp. del personale.

    RispondiElimina
  69. buongiorno,
    sono stato assunto nel giugno 2010 con contratto metalmeccanico 5° livello con: stipendio base del 5° livello, edr 10.33, straordinario forfettizzato 100€; tolte le ritenute in busta paga rimangono 1350€ netti.

    il problema è che non mi sono stati corrisposti gli aumenti salariali annuali come previsto dal contratto metalmeccanico (l'aumento 2012 sarebbe di 42€): in realtà nel totale delle competenze la retribuzione lorda corrisponde a quella del contratto, ma in busta paga sono stati assorbiti e rimangono sempre 1350€.

    stessa cosa per lo scatto di anzianità, maturato a luglio di quest'anno: i 29.64€ risultano sul totale competenze, ma la busta paga è sempre 1350€.

    scusate la domanda stupida, ma è normale tutto ciò?

    inoltre non mi è chiaro quale sia il lordo reale. mi spiego meglio. l'ultima busta paga riporta: 1634.56 (stip. base 5°) + 10.33 (edr) + 29.64 (scatto anz.) + 100 (straord. forf.) = 1774.53; poi però dopo il listato con tutte le voci alla fine il conto riporta: 1875.53 (tot. competenze) - 525.53 (tot. ritenute) = 1350 (netto).
    ma il mio stipendio lordo è 1774€ o 1875€?

    grazie per l'attenzione

    RispondiElimina
  70. @franco: la tua situazione è un po' strana, ti consiglio di rivolgerti subito ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  71. Salve e grazie in anticipo per la risposta, la mia domanda è la seguente: lavoro in un azienda metalmeccanica ho un 3°liv con 2 scatti, e possiedo un diploma di perito industriale capotecnico, volevo sapere se posso far valere il mio titolo di studio per un aumento di livello, ovviamente i miei superiori non diplomati non credo siano d'accordo..

    RispondiElimina
  72. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  73. ciao io sono stato assunto in una piccola azienda metalmeccanica artigianale il 1/10/ 2010 con un contratto a tempo determinato partime per 6 mesi. Il contratto mi e stato rinnovato per altri 6 mesi per poi passare a tempo indeterminato partime alla sua scadenza .
    Volevo chiedervi se mi tocca lo scatto di anzianita grazie ciao

    RispondiElimina
  74. @anonimo 12 novembre: gli scatti partono con l' indeterminato.

    RispondiElimina
  75. Ciao , io sono assunto a tempo indeterminato da un azienda metalmeccanica. dopo due anni nel mese di ottobre ho avuto il primo scatto di anzianità. Il mio stipendio lordo orario era aumentato di 10 centesimi! E giusto?
    ho il 5° livello.

    RispondiElimina
  76. @g.siani: rifatti ai valori contenuti sopra nel post per il tuo livello.

    RispondiElimina
  77. Ciao, ho un contratto 5° livello ed ho ricevuto un'offerta di lavoro come 6° livello: a parità di RAL, cosa cambia a parte il valore degli scatti di anzianità?

    RispondiElimina
  78. @anonimo 7 dicembre: cambia la RAL...

    RispondiElimina
  79. Ciao Fabio, sono @anonimo 7 dicembre: ho ricevuto un'offerta di lavoro come 6° livello con un dato RAL; il mio attuale contratto è 5° livello che con "superminimo" raggiunge la stessa cifra.
    Di cosa dovrei tenere conto? Grazie

    RispondiElimina
  80. @anonimo 8 dicembre: o ti fai dare di più dall'azienda nuova oppure fai una scelta saggia, scegli l'azienda più un salute.

    RispondiElimina
  81. Salve, le chiedo chiarimenti in merito alla mia situazione: in Maggio 2012 l'azienda metalmeccanica per cui lavoro mi ha confermato a tempo indeterminato il mio contratto di apprendistato (impiegato) che prevedeva come livello finale il 5° livello.
    La busta paga del mese successivo però, come d'altronde tutte quelle fino ad oggi, presentava un minimo tabellare di € 1570 e non di 1634€ come quello da contratto metalmeccanico industria: So di un regime particolare nel primo anno che segue il periodo di apprendistato e le volevo chiedere se tale differenza di importi è una di queste. Se ciò fosse quando avrò l'allineamento del minimo tabellare a quello previsto dal contratto di lavoro? Cio' significa che l'importo netto percepito per l'anno successivo all'apprendistato sarà inferiore (seppur di poco)? Grazie mille della disponibilità. Saluti.
    Marco

    RispondiElimina
  82. @marco: mi sembra strano che tu abbia un minimo più basso, senti il personale, ci deve essere una spiegazione.

    RispondiElimina
  83. buongiorno. vi chiedo un chiarimento poichè le informazioni raccolte in rete sono nebulose:, grazie in anticipo;

    potete confermarmi che se un 5° livello passa al 6° livello, ove la quota di superminimo è circa 50 euro, essa verrà assorbita poichè la retribuzione base del 6° è superiore di oltre 240 euro ? (quindi la maggiorazione reale sarà di circa poco meno di 200 euro) e che gli scatti di anzianità maturati, verranno mantenuti, il conteggio economico equiparato e il conteggio globale di scatti non riparte da zero?... mi spiego, se il prossimo scatto è previsto per esempio a giugno 2013, rimane tale o il biennio riparte da zero? grazie

    RispondiElimina
  84. @anonimo 21 dicembre: si, viene assorbita e il conteggio non riparte.

    RispondiElimina
  85. Sono stato assunto nel 2000, nel 2006 sono passato dal 4 al 5 gli scatti si dovevano azzerare e ripartire dal primo? Grazie

    RispondiElimina
  86. @anomimo4 gennaio: no, gli scatti continuano.

    RispondiElimina
  87. Buongiorno. Ripercorro la mia (breve) carriera presso la mdedesima azienda:
    - 2011 contratto a progetto per un anno
    - 2012 contratto metalmeccanico a tempo determinato per 1 anno, 3° livello
    - 2013: contratto metalmeccanico a tempo indeterminato, 4° livello

    Tutti i contratti sono partiti con l'inizio dell'anno e i primi 2 si sono conclusi al 31 dicembre.

    Ora, a partire da quale anno faccio partire il conteggio per l'anzianità lavorativa?
    Lo chiedo perché da busta paga vedo che il prossimo è segnato a febbraio 2014...
    Immagino quindi che il contratto a progetto non concorra a definire l'anzianità.

    RispondiElimina
  88. @tera: per lo scatto di anzianità devi far riferimento all'ultimo contratto.

    RispondiElimina
  89. Salve
    A gennaio 2013 prendo lo scatto danzianita', ma visto che da gennaio passo dal 4 al 5 livello che succede? Lo scatto mi viene dato o lo perdo?

    RispondiElimina
  90. @anonimo 29 gennaio: lo scatto resta a prescindere dal livello.

    RispondiElimina
  91. Ok resta ma avro' lo scatto d anzianita' con valore economico del 4 o del 5 livello? Grazie

    RispondiElimina
  92. @anonimo 30 gennaio: dell'ultimo livello a cui l'ha maturato, cioè il 4.

    RispondiElimina
  93. Buongiorno; a marzo 2010 sono stata assunta con contratto di apprendistato metalmeccanico; circa il 20 di gennaio il mio contratto è passato ad essere indeterminato.
    Nelle buste paga ricevute durante l'apprendistato, c'era scritto " prossimo scatto di anzianità 02/2013"
    Adesso ho ricevuto 2 buste paga del mese gennaio 2013, una relativa ai 20 giorni di apprendista ed una per il nuovo contratto.
    La cosa strana è che sulla prima c'è ancora la dicitura " prossimo scatto 02/2013", mentre nella seconda, pur non essendoci alcun aumento in busta paga, c'è scritto "prossimo scatto 02/2015": a me questo fa pensare che lo scatto ci sia gia stato, però non noto nulla ne a livello economico, ne tantomeno è segnalato il numero di scatti gia avuti ( in entrambi i casi la voce "n.scatti" è vuota.
    Sinceramente non capisco che significhi o come lo devo interpretare... Ho il minimo congl. da 1639,56, EDR 10,33 ed ogni mese da sempre un premio prod. 3,964...
    mi aiutate a far chiarezza? io ho sempre pensato che lo scatto l'avrei ricevuto a febbraio 2013 e l'avrei visto sulla busta di marzo 2013....

    GRAZIE

    Grazie

    RispondiElimina
  94. @anonimo 15 febbraio: in realtà è corretto che tu abbia lo scatto nel 2015.

    RispondiElimina
  95. ma quindi non ho diritto ad alcun aumento adesso? questi 3 anni non servono per l'accumulo di scatti e posso accumularne altri 5 e non 4?

    RispondiElimina
  96. @anonimo 15 febbraio: tu hai già acquisito un livello alla fine dell'apprendistato.

    RispondiElimina
  97. grazie Arianna; mi restano quindi 5 scatti da maturare o 4?

    RispondiElimina
  98. Ciao,
    sono un metalmeccanico di 3° livello e prendo 11 euro l'ora, ho ricevuto una proposta da una ditta che mi passerebbe di 4° livello sempre a 11 euro l'ora, avrei qualche miglioramento?

    Teoricamente no perchè gia prendo più della tariffa base del quarto livello...

    Grazie

    RispondiElimina
  99. @cris: è meglio il 4 livello perché la tua retribuzione al 3 è data da un superminimo immagino.

    RispondiElimina
  100. Buongiorno, fino a Luglio 2012 ho lavorato presso un'azienda con contratto delle telecomunicazioni,maturando 2 scatti di anzianità. Nel 2012 sono stato assunto presso un'altra azienda sempre dello stesso gruppo, però con contratto metalmeccanico.
    Nel CCNL metalmeccanico leggo:

    "Il lavoratore per ogni biennio di anzianità di servizio maturato presso la stessa azienda o gruppo aziendale (intendendosi per tale il complesso industriale facente capo alla stessa società) avrà diritto, a titolo di aumento periodico di anzianità, indipendentemente da qualsiasi aumento di merito ad una maggiorazione della retribuzione mensile in cifra".

    Avrei diritto agli scatti di anzianità maturati precedentemente con l'altra azienda dello stesso gruppo?

    Grazie mille
    Marco

    RispondiElimina
  101. @marco: da quello che è indicato sul tuo contratto sembra di si.

    RispondiElimina
  102. Ciao arianna,
    io ho un super minimo di 160,93 €... Non capisco esattamente, perchè mi dici che è meglio il 4° livello?

    Avrei uno scatto sulla paga oraria in automatico? quali altri benefici...?

    Grazie

    RispondiElimina
  103. @cris: perché è un livello in più'.

    RispondiElimina
  104. Buongiorno. Ma nello scatto di anzianità biennale (ccnl metalmeccanici) oltre alla tabella degli aumenti salariali in base al livello, è previsto anche un aumento delle ferie/permessi ? grazie.

    RispondiElimina
  105. Ciao a tutti.
    Vorrei esporre il seguente quesito:
    l'azienda nella quale lavoro, per via di una fusione, è passata da un contratto del commercio ad un contratto metalmeccanico.
    Al momento del passaggio, mi rimanevano 2 scatti da maturare nel vecchio contratto, mentre nel nuovo contratto metalmeccanico, per anzianità avrei dovuto già averli maturati tutti.
    Il problema è che nel cedolino mi sono stati riconosciuti come importo soltanto gli scatti maturati del vecchio contratto e ho perso i 2 scatti rimamenti.
    Non mi sembra corretto quello che è successo poiché a fine carriera mi mancheranno comunque 2 scatti rispetto ai mici colleghi rimasti sempre con lo stesso contratto (o industria o commercio) e vorrei sapere se è legale e se posso fare qualcosa per riavere i miei scatti "rubati".
    grazie, ciao

    RispondiElimina
  106. @mattia: ti conviene sentire direttamente un sindacato.

    RispondiElimina
  107. Buongiorno a tutti, leggevo con interesse questo vostro Blog ed anch'io volevo sottoporvi una domanda.
    Spesso quando si cambia ditta, nel contrattare la nuova assunzione, il titolare si lamenta sempre che lo stipendio è per lui un'aggravante e l'operaio gli costa troppo e quindi fa di tutto per darti una miseria.
    Domanda:
    1) E' vero ciò che afferma?
    2) Lo stipendio non rientra nei costi fissi aziendali, ove una parte la porta in detrazione quando fa la dichiarazione dei redditi, o bilancio aziendale?
    3)Come ci possiamo difendere da questa perpetua lamentela?.
    Ringrazio per la vostra disponibilità, attendo una vostra risposta, saluti da Raffaele

    RispondiElimina
  108. @raffaele: direi che non ti devi preoccupare se il costo può essere ammortizzato o meno.
    tu, in quanto lavoratore, hai diritto alla tua retribuzione, che deve essere congrua in base ad esperienza e posizione.

    RispondiElimina
  109. Ellie: lavoro da due anni oggi nella stessa azienda e questo mese riceverò lo scatto di anzianità. Poiché bello stesso mese passo dalla 4 alla 5 categoria mi chiedo se lo scatto di anzianità non mi spetta più poiché riceverò in contemporanea un aumento di livello ? Grazie mille!

    RispondiElimina
  110. @ellie: no, ti spetta comunque a prescindere dal passaggio di livello.

    RispondiElimina
  111. salve

    abbiate pazienza ma non ho capito bene come funziona.
    sono 4 livello con un minimo assorbile.
    sulla busta paga c'è scritto che la data scatto è 1/7/2014.
    1) avrò l'aumento dei 29 euro, ma sarà solo nominale poichè scalerà dal superminimo. vero?
    2) non passerò al 5 livello perchè la decisione spetta all'azienda, sarò un 4 livello con 2 anni (un 5 livello potenziale)?
    3) dal superminimo oltre che l'aumento sarà scalato il corrispondente del 4 o 5 livello?
    4) per diventare quinto livello bisogna essere cooptati dal datore di lavoro, altrimenti puoi rimanere 4 livello a vita con XX anni di scatti in portafoglio, è corretto?

    grazie e chiedo scuso se le domande sono molteplici.

    D.

    RispondiElimina
  112. @d: rispondo alle tue domande in ordine:
    1- si;
    2 -si;
    3 - no;
    4 - purtroppo si.

    RispondiElimina
  113. Buongiorno, lavoro per la stessa azienda da 14 anni e sono di sesto livello; vorrei chiedere il passaggio al settimo livello e pertanto ho 2 domande da rivolgervi:
    1) gli straordinari mi verranno corrisposti normalmente o si considereranno forfettari?
    2) gli scatti di anzianità non si azzerano (giusto?) ma la cifra raggiunta in busta paga viene adeguata al livello oppure rimane tutto invariato?
    Grazie per le risposte.
    Saluti

    RispondiElimina
  114. @anonimo 18 febbraio: con il 7 livello non hai diritto agli straordinari.
    gli scatti non si azzerano, rimangono invariati.

    RispondiElimina
  115. Salve ho ricevuto lo scatto del 3livello ma mi é stato trattenuto tutto nell'irpef quindi non ho avuto alcun aumento é giusto.

    RispondiElimina
  116. @anonimo 10 marzo: in che senso ti è stato trattenuto. le trattenute sono generiche, forse l'importo è simile a quello dello scatto ma è solo un caso.

    RispondiElimina
  117. Salve
    ho 3 domande da porre.

    1) In questo mese ho avuto lo scatto di anzianità, ma allo stesso tempo mi hanno passato di livello, dal 4°al 5° livello. Nella busta di aprile non è ancora stato conteggiato visto che non c'è nessuna variazione nella paga oraria, però è indicato in alto a destra.

    2) Come faccio a sapere se nella prossima busta è stato conteggiato anche lo scatto di anzianità?

    3) C'è un metodo o una tabella per sapere quanto mi spetterebbe per il passaggio di livello? Così, potrei calcolare anche l'eventuale conteggio dello scatto.

    Grazie

    RispondiElimina
  118. @paolo: trovi il discorso dello scatto di anzianità nella busta paga. Per quanto riguarda la differenza nello stipendio in base al livello trovi tutto qui http://contrattolavoro.blogspot.it/search/label/metalmeccanici

    RispondiElimina
  119. @paolo: trovi il discorso dello scatto di anzianità nella busta paga. Per quanto riguarda la differenza nello stipendio in base al livello trovi tutto qui http://contrattolavoro.blogspot.it/search/label/metalmeccanici

    RispondiElimina
  120. Grazie Arianna ( ho letto )

    Nel post precedente ho dimenticato una domanda :P

    Vorrei ancora sapere:

    gli scatti di anzianità per ogni biennio ( dei 5 previsti ) possono essere di valore inferiore al precedente?

    Esempio:

    se al primo scatto mi hanno dato 0.25 può essere che in quello successivo io prenda 0.20?

    Ma non dovrebbero essere tutti uguali o di un importo maggiore?

    Grazie per la vostra disponibilità

    RispondiElimina
  121. @paolo: gli scatti se non varia il livello sono dello stesso importo.

    RispondiElimina
  122. Buongiorno,
    per gli apprendisti industria metalmeccanica il conteggio degli scatti di anzianità decorre dall'acquisizione della qualifica?
    grazie

    RispondiElimina
  123. @anonimo 28 maggio: si, decorre dall'ottenimento della conferma.

    RispondiElimina
  124. Buongiorno Fabio,
    @1 : quando mi hanno assunto non abbiamo specificato di superminimo assorbibile/non assorbibile, me ne sono reso conto dal 1 gen 2014 che era assorbibile (azzerando quindi l'aumento contrattuale) ora ne rimane una parte immagino proprio che verrà assorbita a sua volta dal 1 gen 2015, giusto?Posso fare qualcosa per evitarlo?
    @2 : ho firmato un forfettario per indennità di trasferta nettamente inferiore, praticamente la metà, a quello che è il CCNL, posso fare qualcosa?
    @3 : a quanto ammonta la RAL (lordo annuo) per un 6' livello?

    Grazie infinite

    RispondiElimina
  125. @anonimo 13 giugno: giusto, non puoi fare nulla se non chiedere un aumento che vada a coprire il rinnovo.
    non è possibile dare meno del minimo previsto per la trasferta
    la ral per il 2014 è di 25760,8.

    RispondiElimina
  126. @anonimo 13 giugno: giusto, non puoi fare nulla se non chiedere un aumento che vada a coprire il rinnovo.
    non è possibile dare meno del minimo previsto per la trasferta
    la ral per il 2014 è di 25760,8.

    RispondiElimina
  127. Chiarissima perfetto,
    quindi per la trasferta come posso regolarmi? cosa posso chiedere e/o fare?

    Grazie ancora

    RispondiElimina
  128. @anonimo 13 giugno: chiedi l'integrazione.

    RispondiElimina
  129. Salve, il mio quesito è questo, mi sono accorto che a fronte di una data convenzionale di assunzione del 08-05-2003 ad oggi sulla mia busta paga risultano solo 4 scatti di anzianità (con il prossimo indicato il 01-06-2015) . Ho segnalato la cosa all'amministrazione , vorrei sapere come funziona con gli arretrati se sono "prescritti" dopo una certa data o cosa. Infine vorrei segnalare che la mia assunzione iniziale fu fatta quando io ero in mobilità da un'altra azienda per cui credo che la mi azienda attuale abbia goduto di sgravi fiscali non so se possa aver inciso anche sugli scatti di anzianità

    RispondiElimina
  130. @massimo: gli scatti sono previsti da contratto. quindi se non dati devono esserti corrisposti gli arretrati.

    RispondiElimina
  131. Buongiorno, mi capita un fatto particolare:
    nel medesimo giorno mi scade il biennio per lo scatto di anzianità (il secondo) e mi viene dato un aumento di livello. Lo scatto mi viene concesso?
    E se l'aumento di livello fosse stato dato un giorno prima dello scadere dello scatto, lo scatto sarebbe stato concesso o sarebbero stati azzerati 1 anno e 364 giorni di anzianità?
    Grazie

    RispondiElimina
  132. @anonimo 27 gennaio: certo, lo scatto è a prescindere dall'aumento di livello.

    RispondiElimina
  133. Salve ho paio di domande:
    sono stato assunto al 2° livello con contratto a tempo determinato di un anno in data 09/01/2012, contratto che alla scadenza, 09/01/2013, è stato trasformato in tempo indeterminato.
    In amministrazione mi hanno detto che l'anno con contratto a tempo determinato non concorre alla maturazione dello scatto di anzianità, perciò mi verrà erogato solo a partire da quest'anno e non dal 2014.
    è vera questa cosa?

    Inoltre lo scatto non mi è stato accreditato nella busta paga di gennaio 2015 perché mi è stato detto che verrà accreditato a partire da febbraio. Vi risulta sia così?

    Grazie e complimenti per l'ottimo blog.

    RispondiElimina
  134. @Anonimo 10 febbraio: si a entrambe le domande.

    RispondiElimina
  135. Salve, sono con contratto da Apprendistato, assunto a Gennaio 2013. A Gennaio 2014 ho avuto un aumento di Livello. A Gennaio 2015, ho avuto un aumento dovuto all'adeguamento del minimo, ma attualmente sono ancora al minimo previsto per il livello. A Gennaio 2015, dovrei maturare anche uno scatto di anzianità e andare quindi al minimo + 1 scatto? Perchè in busta paga di Gennaio non ho avuto questo scatto (ripeto, sono ancora al minimo per il livello) Grazie

    RispondiElimina
  136. @anonimo 19 febbraio: è normale che tu sia al minimo, soprattutto in apprendistato. non maturi lo scatto in apprendistato.

    RispondiElimina
  137. Giuseppe - Buongiorno, due giorni fa il mio capo mi ha dato comunicazione di immediata promozione dal 6° livello al 7°. In parte il mio attuale stipendio prevede il superminimo.
    Quando sarò ufficialmente 7° livello ossia il passaggio di livello come avviene? Vorrei capire, inoltre, se avrò un aumento in busta paga.
    Ho contratto metalmeccanico ma l'azienda è una software house (a quale contratto devo fare riferimento? Industria?
    Grazie per il lavoro utilissimo che svolgete!

    RispondiElimina
  138. @giuseppe: controlla il tuo ccnl sul contratto che hai firmato. L'aumento di livello prevede un aumento di stipendio.

    RispondiElimina
  139. Ho da porVi una domanda:

    lavoro c/o un'azienda metalmeccanica da 13 anni, sono entrato con il 4° livello ora dopo tanti anni sono rimasto sempre al 4° livello, posso chiedere il 5° oppure è a discrezione dell'azienda concederlo, visto che ad altri è stato concesso con mansioni simili alla mia??
    grazie

    p.s. mansione: addetto alla logistica
    contratto: impiegato tecnico

    RispondiElimina
  140. @pasquale: l'aumento di livello è a discrezione del datore di lavoro.

    RispondiElimina
  141. Buongiorno son Fabio , leggendo questi post mi è venuto in mente una cosa. Son stato assunto il 1 febbraio 2005 settore industria metalmecc. al secondo livello, nella 1à busta paga era scritto prox scatto 02-2007. Il 1° febbraio 2006 mi hanno dato il 3° livello e contemporaneamente il busta lo scatto di anzianità era passato al 02-2008. E' legale questo? Non doveva essere indipendente dal livello? Come posso chiedere rimborso degli anni persi? Grazie anticipatamente. Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @fabio: si, effettivamente non devono essere posticipati gli scatti ma legati all'anzianità di servizio che non dipende dai passaggi di livello. chiedi chiarimenti al personale della tua azienda.

      Elimina
  142. Salve, ho una domanda:
    sono assunto come operaio a tempo indeterminato presso un'azienda artigiana metalmeccanica e vorrei passare da full time a part time (6 ore al giorno), ma fra alcuni mesi maturo uno scatto di anzianità: perdo lo scatto passando prima di quella data a part time? Mi conviene aspettare quindi? Inoltre ai fini contributivi/pensionistici cambia qualcosa? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 1 ottobre: non perdi lo scatto, per un part time 30 ore settimanali nonn cambiano i contributi.

      Elimina
  143. Un cambio livello dipende solo dalla discrezione del datore di lavoro.....??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 6 gennaio: se intendi un aumento di livello, si è a discrezione del datore di lavoro.

      Elimina
  144. Salve
    lavoro da 30 anni con la stessa azienda metalmeccanica
    Nell'ottobre del 2010 sono passato da operaio ad impiegato e gli scatti di anzianità sono rimaste gli stessi
    E' normale o avrebbero dovuto azzerarli ed iniziare da zero?
    grazie
    Giuseppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non spieghi se hai mantenuto il livello o meno (esistono 4° livelli impiegati e operai, ad esempio) ma se anche fosse mi pare ben spiegato da questa frase:

      "A decorrere dal 1° febbraio 2008 in caso di passaggio a categoria superiore il lavoratore conserva l'anzianità di servizio ai fini degli aumenti periodici di anzianità nonché il numero degli stessi il cui valore sarà ragguagliato agli importi previsti per la categoria di arrivo."

      ergo, è normale. Devono però averti adeguato il "costo" dello scatto

      Elimina
  145. Salve.
    Lavoro dal 2004 con la stessa azienda metalmeccanica industria. livello 3.
    5 scatti di anzianità. Vorrei sapere qual'è il mio compenso netto al mese, visto che le mie buste paga sono molto strane.
    Vorrei sapere anche quanti giorni di ferie e di permessi mi spettano l'anno.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @truman: ti consiglio di andare da un consulente del lavoro.

      Elimina
  146. Buonasera
    Lavoro quasi da un anno con un contratto CCNL, volevo sapere se il passaggio a un livello superiore, posso richiederlo anche adesso al datore di lavoro o devo aspettare il primo scatto e quindi attendere obbligatoriamente i due anni??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 21 marzo: ma hai un contratto di apprendistato?

      Elimina
    2. Arianna Nono, sono indeterminato e prima di esserlo ero determinato. Niente apprendistato.

      Elimina
    3. @anonimo 21 marzo: chiedilo quando vuoi.

      Elimina
  147. Buonasera,
    subito dopo un tirocinio curriculare retribuito sono stato assunto con un'contratto di Apprendistato. Il periodo di tirocinio deve essere conteggiato per calcolare lo scatto di anzianità? O lo scatto di anzianità parte dall'inizio del contratto di Apprendistato?
    Grazie

    RispondiElimina
  148. Buona sera,io lavoro presso un'azienda spa che esporta il suo prodotto in tutto il mondo e volevo chiedere se è possibile che un addetto all'imballaggio quindi livello 3 faccia il responsabile del magazzino della medesima..

    RispondiElimina
  149. Chicca. Buonasera, io lavoro in un'azienda da luglio 2000 con contratto metalmeccanico. Quando sono entrata ero inquadrata come 6 livello (impiegata) e ho ricevuto regolarmente tutti gli scatti di anzianità. In ottobre 2013 mi è stato dato il 7 livello e pensavo che a ottobre 2015 avrei trovato in busta l'indicazione dell'inizio degli scatti di anzianità per il nuovo livello. Purtroppo non è così. Il mio manager non sa darmi spiegazioni, e prima di chiedere all'ufficio personale vorrei sapere se ho realmente diritto a questi scatti. Grazie mille per la risposta. Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @chicca: no, quando passi di livello gli scatti non iniziano daccapo. 5 bienni totali devi calcolare.

      Elimina
  150. Buongiorno, sono una dipendente di I livello commercio. Precedentemente avevamo contratto Metalmeccanico che l'azienda ha deciso di convertire al Commercio nel 2014, e così è stato. Io avevo il prossimo scatto a 03/2016 e così è stato mantenuto anche successivamente al passaggio di contratto. Arrivato il 03/2016 però, l'importo relativo agli scatti nella mia busta è passato da €145 (x 4 scatti) a €125 (x 5 scatti). E lo scatto successivo è stato adeguato al triennio come da contratto Commercio. Per gli importi mi sembra ci sia qualcosa che non vada, giusto? Io guadagno sempre la stessa RAL, non sono passata di aliquota.. Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 27 maggio: perché sottostai alle regole del commercio. chiedi chiarimenti al personale.

      Elimina
  151. Salve,
    ho letto in vari commenti che lo scatto di anzianità viene assorbito dal superminimo (aumento di merito). Ho verificato sul mio contratto metalmeccanico - industria e c'e' scritto:

    Ai fini del computo degli aumenti periodici si considera un massimo di 5 bienni.
    Gli aumenti periodici non potranno comunque essere assorbiti da precedenti o successivi aumenti di merito, nè gli aumenti di merito potranno essere assorbiti dagli aumenti periodici maturati o da maturare.

    Quindi sembrerebbe che lo scatto di anzianità non venga assorbito...è corretto?
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  152. Salve,
    E complimenti per questo ottimo blog.
    Vorrei chiedere tre cose:
    - il superminimo assorbibile di un contratto metalmeccanici industria deve essere una quota fissa mensile o può variare di mese in mese?
    - sempre lo stesso superminimo (metalmeccanici industria) è considerato un aumento di merito quando non meglio specificato sul contratto di assunzione?
    - è possibile avere un link o un documento di una norma o sentenza che stabilisca se gli scatti di anzianità sono o non sono assorbibili dal superminimo?

    Grazie per le vostre risposte.

    RispondiElimina
  153. Buona sera volevo sapere due cose riguardanti il mio contratto di metalmeccanico artigiano.
    Sono stato assunto con un apprendistato l ottobre del 2009 e sono passato a tempo indeterminato di terzo livello a Luglio 2012.
    Siccome sono andato tramite sindacato, visto che il mio datore non voleva darmelo, per avere l aumento in base alle attività che svolgo; il sindacato ha mandato la lettera alla mia azienda chiedendo il quinto livello, la tale però mi ha riconosciuto solo il quarto livello, la mia paga oraria è di 8.25€ compreso due scatti di anzianità, non sono un po' pochini ancora visto le altre paghe e non avendo nessun superminimo e niente di niente?!O meglio, non mi spetta davvero il quinto livello?!Grazie

    RispondiElimina
  154. Salve ragazzi.. avrei dei dubbi per quanto riguarda la mia busta paga: ho un contratto indeterminato come operaio 5 livello metalmeccanico, sono stato assunto a Marzo 2010... con apprendistato fino a marzo 2013, poi è passato a infeterminato. Solo che la busta paga ad oggi riporta ancora la data di assunzione (Marzo 2010) e nel riquadro della data di scadenza cè ancora (marzo 2013). Mi chiedo quindi essendo a contratto indeterminato la casella della scadenza non dovrebbe essere vuota? E cosa comporta a livello di netto in busta quindi? Mi toglie qualcosa risultando la svadenza ancora al 2013? INOLTRE cosa credo importante...la casella "SCATTI ANZIANITÁ" è sempre vuota.. possibile? Eppure da marzo 2010 che sono stato assunto ad oggi sono quasi 7 anni... Grazie in anticipo per l'attenzione, spero qualcuno possa delucidarmi sulle mie perplessitá :-/

    RispondiElimina