Gestione separata: i contributi Inps

I contributi dovuti per la gestione separata Inps variano a seconda dei soggetti obbligati e in relazione al fatto che i soggetti siano privi o meno di altra forma di tutela previdenziale. Sul blog trovate le aliquote dei contributi per la gestione separata 2016.

Nel caso di collaborazioni coordinate e continuative e di collaborazioni coordinate con contratto a progetto i contributi alla Gestione separata INPS sono per 2/3 a carico del committente e per 1/3 a carico del collaboratore.

Il versamento dei contributi all'Inps è fatto dal committente anche per la quota posta a carico del lavoratore.

Nel caso di lavoratori autonomi non iscritti ad un'autonoma cassa di previdenza i contributi sono interamente a loro carico. Tuttavia essi hanno la facoltà di addebitare al committente, in via definitiva, una percentuale pari al 4% dei corrispettivi lordi.

Scoprite anche come segnalare i contributi non versati all'Inps.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento