Pensioni 2011 - Finestre mobili

Con il 2011 entrano in vigore le finestre mobili delle pensioni: non più trimestrali, ma in poche parole il pagamento della pensione avverrà solo dopo 1 anno dalla maturazione dei requisiti (leggi le novità delle pensioni 2011).

A partire dal 1 gennaio 2011 l'assegno dell'Inps partirà dal 13° mese successivo per i dipendenti e dal 19° mese successivo per gli autonomi, una volta raggiunti i requisiti della pensione 2011.

Come avevamo già detto nel post della pensione a 61 anni, anche chi va in pensione a 60 anni (con 35 di contributi), deve attendere i 61 anni per ricevere il pagamento.

Per quelli che dovranno attendere la pensione di vecchiaia, 65 anni, andranno in pensione a 66 anni per i dipendenti e 66 e mezzo per gli autonomi.

Tutti questi cambiamenti non si applicano al contratto della scuola, i cui dipendenti andranno in pensione da 1 settembre di ogni anno.

, , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento