Pensioni 2011 - Pensione anticipata donne

Per le donne ci sono numerosi cambiamenti per le pensioni nel 2011. Infatti a partire dal 1 gennaio l'età minima è di 60 anni: decade così la pensione anticipata.

Questo naturalmente nel settore privato. Nel pubblico impiego invece c'è ancora la possibilità per le donne di una pensione anticipata, con 60 anni di età e 36 di contributi.

Dal 2011 infatti il requisito per la pensione di vecchiaia è di 61 anni, che salirà nel corso degli anni fino a 65 anni nel 2012.

, ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

2 commenti :

  1. Buongiorno Fabio avrei bisogno mi togliesse un dubbio, io ho lavorato tramite agenzia dal 27/10/2009 fino al 23/12/2009 poi dal 07/01/10 fino al 31/07/2010 poi dal 01/09/10 al 31/12/10 poi dal 10/01/2011 al 31/01/2011 poi assunta dalla ditta a tempo determinato dal 01/02/2011 al 31/12/2011, dove però per problemi di salute sono in mutua dal 18/10/2011 probabilmente sino a fine anno.. Chiedo, a gennaio avrò diritto a chiedere la disoccupazione ordinaria?

    RispondiElimina
  2. @cristina 1: presenta la domanda, sarà l'Inps a valutare se hai i requisiti per concedertela.

    RispondiElimina