Inps 2012 - Assunzione Colf e Badanti: come fare

A partire dal 1° aprile 2011, e anche nel 2012, l'assunzione, trasformazione, proroga e cessazione di lavoratori domestici, colf e badanti, dovrà avvenire attraverso uno dei seguenti canali:
  • Servizi Online Inps - Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale
  • Contact Center Multicanale - numero verde 803.164
  • Intermediari, attraverso i servizi telematici offerti agli stessi (patronati, CAF e commercialisti).
I moduli cartacei SC38 COLD ASS, e SC39 COLD VAR non potranno più essere presentati direttamente o inviati per posta dopo il 31 marzo 2011. Da non dimenticare anche le informazioni su come pagare i contributi di colf e badanti.

Qui trovate tutte le novità delle domande online dal 1 aprile 2011 e come fare i ricorsi amministrativi online all'Inps.

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

21 commenti :

  1. Se l'assunzione di una Badante avviene dopo il 01.04.2011, a quale CCNL si deve far riferimento?

    RispondiElimina
  2. @anonimo 10 maggio: puoi assumere con il contratto Colf e Badanti.

    RispondiElimina
  3. con le nuove modalità di assunzione on line sul sito inps continua l'obbligo di inviare il contratto di soggiorno allo sportello unico per l'immigrazione?
    Grazie

    RispondiElimina
  4. @anonimo 22 agosto: per domande così tecniche ti consiglio di rivolgerti direttamente all'Inps.

    RispondiElimina
  5. sono una badante che lavora 24 su 24 voglio sapere se ho il dirito ai giorni festivi grazie av

    RispondiElimina
  6. @anonimo 17 gennaio: certo, ne hai diritto.

    RispondiElimina
  7. ciau sono una badante i voglio sapere si ho il dirito a prendere il tredicesima e il ferie o dipende dai lavoretore?gratie

    RispondiElimina
  8. @anonimo 8 febbraio: hai diritto se hai un contratto.

    RispondiElimina
  9. nelle due ore di riposo pomeridiano della badante in servizio di convivenza, la badante può lasciare il badato incustodito poichè esce di casa o non può farlo? Mi pè stato detto che non può farlo ma non trovo sul contratto un dettaglio specifico

    RispondiElimina
  10. @anonimo 20 febbraio: se non specificato diversamente nel periodo di riposo il lavoratore può uscire.

    RispondiElimina
  11. Buongiorno,volevo ottenere un chiarimento se possibile...
    io lavoro come collaboratrice domestica NON CONVIVENTE da 6 anni presso la stessa famiglia.Devo lavorare 8 ore al giorno,e per motivi di praticità ho sempre fatto orario continuato senza pausa.
    Ora, da una settimana a questa parte,mi stanno obbligando,con la scusa di prepare il pranzo al personale di sicurezza residente nell'abitazione,a usufruire della mezz'ora di pausa non retribuita anche se non consumo il pasto.Così mi ritrovo a lavorare 8 ore e mezza,per recuperare la pusa pranzo che fisicamente non faccio.
    La mia domanda è:
    possono obbligarmi a fare pausa?
    Grazie comunque
    S.

    RispondiElimina
  12. @S.: si, per otto ore di lavoro la pausa è prevista per legge. ma devi farla e non lavorare.

    RispondiElimina
  13. ho bisogno di aiuto,
    ho appena scoperto che non è stata fatta la comunicazione di cessazione rapporto di lavoro come colf nel 2007, ultimo anno in cui ho lavorato, ora che succede? al numero verde inps han detto che bisogna pagare gli arretrati come se non avessi smesso di lavorare oppure che pagherò una mora, dipende dal ministero dell'interno. Cosa faccio? a chi mi posso rivolgere per chiarimenti? infatti l'ultimo anno (il 2007) non è mai stato registrato all'inps, e ora devo farne comunicazione.

    RispondiElimina
  14. @anonimo 22 febbraio: rivolgiti subito ad un sindacato.

    RispondiElimina
  15. Ciao!!! o bizognia de aiuto. o cominciato lavoro in una casa come c.domesteca .lavoro 10-11 ore al gorno.mercoledipomerigio,e dumenica-libere. convivi con loro.che tipo de contracto devo fare? che busta paga,de cuante ore setimanale?

    RispondiElimina
  16. @anonimo 13 gennaio: senti un sindacato.

    RispondiElimina
  17. Ciao.. Dovrei assumere una colf per i miei genitori anziani, mia madre ha una invalidità al 100:%, ma e' lucida. Mio padre sta bene.Vorrebbero una signora tre giorni la settimana per 5/6 ore, quindi in totale 15/18 ore alla settimana. Le mie domande sono: quanto e' il minimo sindacale da pagare? Quanto e' il periodo di prova? Ci sono agevolazioni fiscali per anziani ( oltre 75 anni ) che assumono una colf? Un sostegno una tantum?
    Grazie per i chiarimenti che potrai darmi.

    RispondiElimina
  18. @anonimo 6 aprile: ti consiglio di sentire nello specifico un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  19. Quanto tempo ci vuole per fare il contratto di lavoro
    ?

    RispondiElimina