Testo Unico Contratto di Apprendistato - Novità

Il 5 maggio 2011 il Ministero del Welfare ha presentato il nuovo Testo Unico dell'apprendistato, che sarà approvato definitivamente dopo il confronto con le parti sociale per la fine di luglio.

Ecco alcune cose da ricordare tra le novità più importanti:
  • il contratto di apprendistato viene qualificato come un contratto a tempo indeterminato (secondo l'interpretazione vigente). La scadenza del periodo di apprendistato non determinato la fine del rapporto, infatti il datore di lavoro deve fare domanda di disdetta se vuole recedere dal rapporto
  • resta confermato la suddivisione in tre diverse tipologie: apprendistato professionalizzante, apprendistato di alta formazione e apprendistato per la qualifica professionale. Per quanto riguarda però la tipologia "professionalizzante" c'è una novità legata al Decreto Lavoro che prevede una serie di semplificazioni nel piano formativo
  • il contratto di apprendistato deve essere stipulato in forma scritta con un piano formativo individuale (presentabile anche entro 30 giorni dall'inizio)
  • confermata la possibilità di sotto-inquadramento, cioè di porre l'apprendista fino a due livelli sotto la qualifica e le mansioni svolte
  • si possono finanziare percorsi formativi aziendali, anche con le Regioni, tramite i fondi paritetici interprofessionali
  • possibilità di assunzione con il contratto di apprendistato di lavoratori in mobilità
  • introduzione del contratto di apprendistrato nelle Pubbliche Amministrazioni
  • le sanzioni nell'apprendistato

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

77 commenti :

  1. Buongiorno,
    ho un contratto di apprendistato ccnl commercio vorrei sapere se anche per questa categoria si ha diritto alle 150 ore di permesso studio.
    Ringrazio anticipatamente
    davide

    RispondiElimina
  2. @davide: si, un apprendista ha diritto alle 150 ore.

    RispondiElimina
  3. salve! per favore vorrei un informazione. ho appena letto quello che ha scritto sul nuovo contratto 2011,cio'è che è considerato come un contratto a tempo indeterminato....io devo firmarne uno domani,durata però è di 52 mesi...questi 52 mesi cosa sarebbero? mesi di formazione? quindi non mi posso licenziare x tutto questo periodo? io ho 27 anni compiuti,fra 3 anni quindi nel 2014 avrò 30 anni....cosa succederà?


    sono un pò confusa

    grazie

    RispondiElimina
  4. @limy: no, non mesi di formazione. il contratto è cambiato, ti conviene sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  5. grazie per aver risposto!ho guardato poi su internet,fino al 25 aprile c'è il periodo di trasito quindi il contratto k mi hanno proposto è ancora quello vecchio:apprendistato di 52 mesi...

    RispondiElimina
  6. Buongiorno a tutti. In caso si firmi un contratto nel periodo transitorio, con le norme vigenti (in questo caso del 2003), l'apprendistato assume comunque la qualifica di "tempo indeterminato"?
    Grazie fin d'ora per la risposta

    RispondiElimina
  7. @shroeddie: no, nel periodo transitorio non può essere definito a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  8. Quindi i contratti firmati prima di aprile restano comunque definiti non a tempo indeterminato anche dopo la fine del periodo transitorio? Scusate la mia ignoranza!

    RispondiElimina
  9. buongiorno, ho un contratto di apprendistato nel commercio stipulato nel marzo 2009, ho un contenzioso con il mio datore di lavoro riguardo al mio inquadramento contrattuale perchè sin dall'inizio del rapporto lavorativo ho svolto mansioni di 3° livello e non ho ricevuto nessun tipo di formazione, essendo stata lasciata fin dal primo giorno da sola, leggo qui per la prima volta della possibilità di sotto-inquadramento fino a sotto due livelli sotto la qualifica, vi chiedo se è realmente legale avere un contratto di apprendistato pur svolgendo mansioni di responsabile di negozio. vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione e per il lavoro che fate

    RispondiElimina
  10. @anonimo 17 gennaio: rivolgiti ad un consulente del lavoro per far valutare la tua situazione lavorativa.

    RispondiElimina
  11. Buonasera, io ho un contratto di apprendistato in scadenza al 3 marzo 2012. Sono incinta e ho la dpp il 31 marzo, quindi il contratto si congelerà. Volevo però sapere se, nel caso di un NON rinnovo del contratto, dopo aver finito i giorni di lavoro rimanenti, mi spetta la DISOCCUPAZIONE, se si quanto e per quanto tempo? Grazie mille

    RispondiElimina
  12. @laura: nel tuo caso ti consiglio di sentire l'Inps.

    RispondiElimina
  13. Salve,
    ho 27 anni compiuti, posso essere ancora assunto con contratto di apprendistato nel settore del commercio?

    RispondiElimina
  14. @anonimo 9 febbraio: si, fino ai 29 anni.

    RispondiElimina
  15. salve, io lavoro in banca ed il mio contratto di apprendistato scadrà il 16 agosto del 2012. vorrei sapere se questa nuova riforma del lavoro riguarderà anche noi apprendisti e se, quindi, anche noi saremo licenziabili per i primi 3 anni di assunzione a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  16. @anonimo 12 febbraio: se incappi nel contratto unico di inserimento, come credo sarà, allora si, sarai licenziabile nei primi tre anni.

    RispondiElimina
  17. buongiorno, ho un contratto di apprendistato iniziato 1/01/2009, ora sono in maternità, volevo sapere se anche per questo tipo di contratto è prevista la DISOCCUPAZIONE IN CASO DI DIMISSIONI VOLONTARIE ENTRO L'ANNO DEL BAMBINO. Nel caso può darmi un riferimento legislativo o un link!? sono settimane che sento e scrivo a sindacati/inca/inps e nessuno è riuscito a darmi una risposta esaustiva. Cordialità.

    RispondiElimina
  18. @cip: non ho riferimenti normativi. però in caso di dimissioni volontarie ti spetta la disoccupazione.
    chiama l'inps (803.164).

    RispondiElimina
  19. oggi addirittura un patronato INCA mi ha scritto per mail
    "Gentile Cinzia,
    la legge prevede che la disoccupazione per gli apprendisti spetti
    esclusivamente a quanti fossero apprendisti in data 29/11/2008" e io che ho il contratto al 01/01/09 secondo loro non avrei diritto neanche a quella per licenziamento.
    Io non capisco come possano esserci tutte queste versioni differenti..la legge non dovrebbe essere una sola!?

    RispondiElimina
  20. @cip: purtroppo la legge non è una sola.

    RispondiElimina
  21. Ho un contratto di apprendistato presso uno studio professionale, in scadenza il 30/06/2012, vorrei sapere quanto preavviso dovrei dare al datore di lavoro...non riesco a capire se sono 15 o 30 giorni e il livello che ho è il 4° (da acquisire).
    Dopo quanto tempo avrei eventualmente diritto alla disoccupazione, sempre che ne abbia diritto?
    grazie.
    *K*

    RispondiElimina
  22. @K: qual'è il CCNL con cui sei assunta?

    RispondiElimina
  23. Ciao ho un contratto di apprendistato settore del credito che scade il 5 marzo 2011. Nonostante io ho chiesto di frequente mi hanno risposto "stai tranquillo non ti è arrivata nessuna lettera di licenziamento".Ma questo cosa significa che dato che mi hanno detto di andare a lavorare anche lunedi 5 e martedi 6 Marzosi trsforma automaticamente in cotratto a tempo indeterminato? se si adesso i miei diritti/doveri sono come tutti gli altri dipendenti oppure c'è un periodo "post apprendistato" dove vigono regole diverse,per esempio, in tema di licenziamenti? Grazie per le risposte...

    RispondiElimina
  24. @anonimo 1 marzo: per l'apprendistato se non ti fanno sapere nulla si trasforma in indeterminato. ti conviene sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  25. Buonasera!
    Una curiosità: il lavoratore con contratto di apprendistato in scadenza che non intende rinnovare con un contratto indeterminato, è obbligato come il datore di lavoro, a dare preavviso della sua intenzione di non rinnovare il contratto?

    Grazie mille e buon proseguimento!

    RispondiElimina
  26. @anonimo 2 aprile: no, non è tenuto a dire nulla.

    RispondiElimina
  27. Buongiorno.

    Io ho una piccola diatriba con la mia vecchia azienda. Ho firmato con loro un contatto di apprendistato partito il 19 Gennaio 2009 e terminato il 19 Marzo 2012. In data 1° Marzo 2012 ho comunicato all'azienda di non essere interessata a convertire tale contratto ad un tempo indeterminato definitivo, perché ho trovato lavoro presso un'altra azienda. Al momento di pagarmi lo stipendio, mi son trovata con il mancato preavviso di 25 giorni scalato in busta, come se dovessi dare un preavviso di un mese e 15 giorni (come prevedeva la mia collocazione) anche a scadenza di contratto. È giusto che sia stato così? Io sono andata via a scadenza di contratto, anche volendo quei 25 giorni mancanti non avrei potuto farli, dato che non avevo il contratto.
    Devo rivolgermi ad un sindacato?

    RispondiElimina
  28. @SNeptune84: si, rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  29. Buon giorno.
    Ho un Contratto di Apprendistato CCNL Turismo in scadenza il 3 maggio 2012. Sono in asia, ancora non ho ricevuto alcuna comunicazione. A quanto pare non hanno ancora deciso se trasformare il mio attuale contratto in un Contratto a Tempo Indeterminato. Non ci dovrebbe essere un periodo di preavviso? Se non mi danno alcuna comunicazione cosa succederà il 3 maggio? Come mi devo comportare?
    Grazie

    RispondiElimina
  30. @Utopia1968: prima di 1 mese dalla scadenza devono comunicarti il rinnovo o la cessazione. chiedi al datore di lavoro.

    RispondiElimina
  31. Salve a tutt*,
    Due domande spero chiare:
    1) un giovane (16 anni) iscritto regolarmente a scuola può, nei mesi estivi, lavorare con un contratto di apprendistato?
    2) Questo contratto può durare solo un mese?
    Grazie.
    Luca

    RispondiElimina
  32. @anonimo 20 aprile:
    1) non possono avere un contratto di apprendistato i minori di 18 anni
    2) può durare anche solo 1 mese

    RispondiElimina
  33. Salve, vorrei un'informazion: ho un contratto di apprendistato di 5°livello, settore commercio iniziato ad Ottobre 2008, ho deciso di dare le dimissioni, non riesco a capire se i giorni di preavviso da dare sono 15 oppure 20, sempre rimanendo alla regola che partono o dal 1° o dal 16 del mese. Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  34. @anonimo 24 aprile: sono 15 giorni di preavviso.

    RispondiElimina
  35. Salve,
    ho una laurea specialistica e, al momento del colloquio, il mio datore di lavoro aveva proposto subito un'assunzione a tempo indeterminato. Poi, dato che sono donna e ho 25 anni, mi ha assunto con contratto di apprendistato ccnl metalmeccanico per tre anni (da gennaio 2012 a dicembre 2014). Inquadrata al 3 livello per il primo anno, al 4 per il secondo, per arrivare poi al 5 durante il terzo. La mia mansione da contratto è di tecnico di laboraroio, ma di fatto sto facendo la segretaria. Non essendo soddisfatta vorrei 1) chiedere un part-time per cercare un altro lavoro part-time o 2) licenziarmi.
    Per quanto riguarda l'1) è possibile? E per il 2) quanto preavviso devo dare (cioè mi devo basare sul 3° livello in cui sono adesso, o sul 5° che dovrei diventare?
    Grazie!

    RispondiElimina
  36. @anonimo 26 aprile: puoi chiedere il part time che il datore di lavoro può decidere di non accordare. Per quanto riguarda il licenziamento, il contratto metalmeccanici non prevede che un lavoratore assunto a termine possa licenziarsi prima della naturale scadenza del contratto. Quindi ti conviene concordare un preavviso che è quello del 3 livello.

    RispondiElimina
  37. buonasera, mi è stato sottoposto un contratto di lavoro come apprendista per un'agenzia di assicurazione oggi 26/04 con decorrenza 24/04 (ero già in parola da dicembre x la mia assunzione) e mi è stato detto che 1)anche se non ho firmato ancora nulla mi hanno già bloccato loro l'assegno di disoccupazione, possono?? 2) livello 2 a 32 ore settimanali 750 euro netti non è un po' poco?? 3) durata 36 mesi ma ho sentito che ora al max può durare 6 mesi x una legge entrata in vigore proprio 2 giorni fa è vero? vi chiedo cortesemente una risposta in merito in quanto un intero pomeriggio negli uffici Cisl uil caaf ecc non è bastato per avere una risposta !!! grazie
    Giulia

    RispondiElimina
  38. @giulia: 1. no non possono senza un contratto firmato.
    2. che ccnl hai??
    3. la durata può essere anche di 36 mesi
    ti consiglio di portare il contratto ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  39. Ciao..io ho appena iniziato a lavorare in un azienda di alta moda e domani molto probabbilmente mi proporranno un contratto come apprendista..ma ora mi chiedo con la nuova legge il datore di lavoro puo farmi un contratto di almeno 3 anni o più?!... grazie mille!

    RispondiElimina
  40. Salve :

    Mio contrato apprendistato finiva il 18 di giugno e quindi ieri , solo che il 15 ho ricevuto un telegramma informandomi che mio contratto non sara rinnovato . E possibile ? sapendo che ero in malattia fino al 18 ?

    RispondiElimina
  41. Buonasera..mi chiamo tomas ed ho un contratto di apprendista nel settore del commercio di sesto livello...vorrei cambiare lavoro e non riesco a capire se le dimissioni le devo dare 15 o 10 giorni prima di abbandonare il lavoro..ultima cosa...sono stato a casa 2 giorni per malattia..mi verranno pagati lo stesso?...ho regolarmente presentato il certificato al mio datore di lavoro...Grazie per l'aiuto!

    RispondiElimina
  42. @tomas: il preavviso è di 10 giorni e devi darlo il 1 o il 16 del mese.

    RispondiElimina
  43. Buongiorno,
    ho un contratto di apprendistato metalmeccanico stipulato ad agosto 2011. Il testo unico (tempo indeterminato) è retroattivo? Applicabile al mio contratto?
    Grazie

    RispondiElimina
  44. @anonimo 21 settembre: no, non è retroattivo.

    RispondiElimina
  45. buonasera, ho un contratto di apprendistato professionalizzante nell'industria metalmeccanica e nella istallazione di impianti che dura 42 mesi in scadenza il 31 agosto, il mio datore di lavoro mi ha detto che a scadenza non convertirà il contratto a tempo indeterminato.
    dal quel giorno (4 aprile) mi sono messo in malattia per stress psico-fisico. posso rimanerci fino alla scadenza del contratto..? devo dare dei giorni di preavviso prima della scadenza del contratto..? siamo in una situazione di attrito per lo più causata da mancati pagamenti per vari mesi..

    RispondiElimina
  46. @anonimo 12 aprile: visto la particolarità della tua situazione, ti consiglio di farti assistere da un sindacato.

    RispondiElimina
  47. Buongiorno, ho un contratto di apprendista liv.6 di 48mesi (stipulato ad aprile 2011). Nell'ultima busta paga cioè aprile 2013, (quindi al secondo anno di contratto) ho notato che il livello è variato e sono al liv.5, con un livello di retribuzione ordinaria più alta di circa 100 €. Volevo capire se è stata una gentile concessione del mio titolare oppure se è previsto dal contratto un avanzare dei livelli.
    grazie,
    Serena

    RispondiElimina
  48. @serena: l'apprendistato prevede l'aumento di livello nel corso degli anni.

    RispondiElimina
  49. Mi scusi,
    nel "regime DE MINIMIS" dell'apprendistato, i contributi che il datore di lavoro non versa (ad esempio per un'azienda con meno di 10 dipendenti), sono garantiti e quindi riconosciuti all'apprendista da qualcun altro?
    Grazie

    RispondiElimina
  50. @anonimo 30 maggio: li versa lo stato.

    RispondiElimina
  51. Buonasera sono una ragazza di 21 anni che ha da qualche mese stipulato un contratto di lavoro, come apprendista commessa e vorrei sapere se è vero che l'apprendista non può utilizzare la cassa in quanto se la trovano in assenza del titolare o di una commessa di livello più alto viene fatta una multa al dipendente e al titolare.
    Grazie.

    RispondiElimina
  52. Buongiorno.
    Sono un apprendiste e sul mio contratto è specificata la sede del mio luogo di lavoro. La mia società ha due negozi: posso essere obbligato, contro la mia volontà, al trasferimento momentaneo o occasionale nell'altro negozio? l'alloggio sarebbe a spese dei titolari ma non avrei alcun rimborso. Posso appellarmi alla specificazione del mio luogo di lavoro scritto sul mio contratto? convivo e sarebbe pesante per la mia vita questa soluzione.
    grazie infinite

    RispondiElimina
  53. @anonimo 22 febbraio: se nel tuo contratto è specificato un luogo di lavoro non possono obbligarti a trasferirti se non con una indennità di trasferta.

    RispondiElimina
  54. Salve, ho un Contratto di Apprendistato iniziato a maggio 2013 con CCNL Commercio che inzia da un 6° livello fino ad un 4° livello.
    Volevo sapere ogni quanto avviene il passaggio di livello.

    RispondiElimina
  55. @anonimo 15 marzo: devi vedere il tuo piano da contratto. Comunque di solito dopo 6-8 mesi.

    RispondiElimina
  56. Dove dovrei trovarlo sul contratto?
    Ho dimenticato di dire che ha la durata di 3 anni.

    RispondiElimina
  57. @anonimo 16 marzo: e' presente sul tuo contratto di assunzione.

    RispondiElimina
  58. Ho provato a cercare nel contratto, ma dice solo che sono inquadrato al 6° livello.
    Nella seconda parte del rapporto di lavoro acquisirò il 5 fino al conseguimento del 4° raggiungendo la qualifica di Software Developer, ma non parla di date o scadenze.

    RispondiElimina
  59. @anonimo 17 marzo: chiedi alla tua azienda, ti sapranno rispondere.

    RispondiElimina
  60. Salve, a me stanno per fare un contratto di apprendistato artigiano metalmeccanico e vorrei sapere quale sarà la mia retribuzione netta. E se è possibile la durata di questo contratto a seconda delle nuove leggi. Ho 22 anni. Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  61. @anonimo 13 aprile: dipende dal livello iniziale la retribuzione.

    RispondiElimina
  62. buongiorno avrei bisogno di alcuni chiarimenti su un contratto di appredistato presso un centro commerciale come addetta alla vendita....l'apprendista può stare da sola nel negozio fare cassa e/o fare aperture chiusure (dopo le 22) sempre da sola?
    grazie

    RispondiElimina
  63. Buonasera io ho un contratto di apprendistato firmato il 27 luglio 2012 di una durata di 48 mesi in scadenza a luglio 2016. Da premettere che in tutto qiesto tempo non ho mai potuto fare ferie, sono stata costretta a lavorare anche come la febbre alta.. Ho sempre lavorato da sola nel negozio in cui sono assunta ed il mio tutor non è mai stato presente. Su di me gravano responsabilità enormi. Finalmente ho trovato un nuovo lavoro e volevo sapere quanto preavviso devo dare per le dimissioni per non perdere un mese di stipendio. Grazie

    RispondiElimina
  64. @bloggerblog: qual'è il tuo livello?

    RispondiElimina
  65. Buonasera, ho un contratto di apprendistato in scadenza a gennaio 2016 con un contratto CCNL turismo, vorrei sapere in caso di dimissioni quanti giorni di preavviso devo dare e se alla scadenza del contratto recede l'azienda cosa deve pagare?
    Grazie

    RispondiElimina
  66. Buonasera, mio figlio è stato assunto presso un'azienda(CCNL commercio) come apprendista operaio 4 livello da acquisire (data assunzione 22-05-2015), anche se in pratica non gli hanno mai fatto firmare niente. Abbiamo verificato consultando la sua scheda anagrafica lavorativa presso il centro per l'impiego che risultasse assunto regolarmente. Da quando ha iniziato a lavorare non ha sempre avuto il tutor che lo seguisse nelle fasi della sua formazione ed inoltre viene spesso offeso per le sue scarse capacità professionali. Spesso lo costringono a prendere ore di permesso non da lui richieste, soltanto perché gli gira la luna storta. Come mi consiglia di agire? Lo vogliono assillare da portarlo alla disperazione e a licenziarsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @mamma 69: vi consiglio di rivolgervi ad un patronato.

      Elimina
  67. alve,
    vorrei avere informazioni su cosa porrebbe accadere se il mio datore di lavoro non mi ha ancora comunicato in forma scritta cosa accadrà al termine del mio contratto di apprendistato.


    Il mio contratto scade il 5/02/16, mancano meno di 2 settimane e non so ancora nulla del mio contratto.
    So che le soluzioni sono due:
    1) il contratto si trasforma in indeterminato.
    2) mi lasciano a casa

    Non dovrei avere un preavviso?

    Sul sito dell'agenzia dell lavoro ho trovato scritto questo
    "Cosa succede al termine del contratto
    Alla scadenza del contratto, l'azienda deve comunicare, attraverso il sistema delle comunicazioni obbligatorie se:

    mantiene in servizio l'apprendista con un nuovo contratto di lavoro. Se il rapporto di lavoro continua a tempo indeterminato, l'azienda potrà godere delle stesse agevolazioni contributive e previdenziali per un ulteriore anno;
    non mantiene in servizio l'apprendista. In questo caso il periodo di preavviso da rispettare sarà quello previsto dal relativo contratto collettivo applicato. In caso di mancata osservanza del periodo di preavviso, il contratto di apprendistato prosegue automaticamente in un rapporto di lavoro a tempo indeterminato.
    Le parti non possono recedere dal contratto durante il periodo di formazione in assenza di una giusta causa o di un giustificato motivo. Il datore di lavoro al compimento del periodo massimo stabilito dal contratto, può chiudere il rapporto di lavoro dandone disdetta a norma dell’articolo 2118 del codice civile."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @manuela: normalmente viene comunicato circa 1 mese prima cosa accade al termine dell'apprendistato. comunque devono dare il preavviso (come hai riportato) previsto dal ccnl che di norma è inferiore ad 1 mese. se hai dubbi chiedi al datore di lavoro e nel caso non ti tengono e mancano di preavviso puoi chiedere un'indennità.

      Elimina
  68. Salve,
    Lavoro in una profumeria, di cui sono anche la responsabile.
    A luglio compirò 30 anni.
    Ho un contratto di 3 anni come apprendista addetta alle vendite che scadrà a luglio.
    Il mio datore di lavoro mi ha chiesto di dimettermi per essere riassunta con un altro contratto di apprendistato di 4 anni diverso da quello attuale.
    Questo cosa comporterebbe?

    RispondiElimina
  69. Buongiorno, ho iniziato il mio contratto di apprendistato il 15.07.2013 con scadenza 15.06.16. A distanza di 5 giorni dalla scadenza non ho ancora avuto un preavviso di cessazione contratto ma l'intenzione è di non farmi un contratto a tempo indeterminato. Ora, io senza aver avuto un preavviso, ma solamente un "sentito dire", il mio contratto passa automaticamente ad indeterminato?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @giulia: corretto, passa ad indeterminato. Dovevano avvisarti almeno 1 mese prima. Chiedi spiegazioni.

      Elimina