Cambio di mansioni: come funziona [AGGIORNATO]

Il datore di lavoro può decidere il cambio di mansioni lavorative di un dipendente. Tuttavia esistono dei limiti e aspetti importanti da sapere nelle modifiche delle mansioni del dipendente.

Secondo l'art. 2103 c.c. (modificato dall'art. 13 L. 300/70), il dipendente deve essere adibito alle mansioni per le quali è stato assunto o a quelle corrispondenti alla categoria superiore, senza alcuna diminuzione della retribuzione. Sul blog trovate anche tutte le informazioni sul passaggio di livello.

Solo in alcune ipotesi estreme è previsto che il lavoratore possa essere adibito a mansioni inferiori rispetto a quelle di provenienza:
  • per esigenze organizzative dell'azienda, solo in casi eccezionali e per un arco di tempo limitato
  • riassetto organizzativo dell'azienda
  • nel periodo necessario all'apprendimento di nuove tecniche lavorative
Se non si rispettano queste ipotesi, il lavoratore può denunciare il datore di lavoro per danni da demansionamento. E' bene quindi capire a fondo il concetto di equivalenza delle mansioni di provenienza, che sono le:
  • mansioni di assunzione
  • mansioni da ultimo effettivamente svolte
  • mansioni corrispondenti alla categoria superiore nel frattempo acquisita dal dipendente

[Aggiornamento del 13/07/2015] Con il Jobs Act, e in particolare il decreto legislativo 81/2015, è possibile procedere al demansionamento soprattutto in casi di modifica dell'organizzazione aziendale.

[Aggiornamento del 20/10/2015] Con la nuova norma indicata poco sopra è stata introdotta la possibilità di procedere anche alla riduzione dello stipendio dove prima era invece impossibile.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

37 commenti :

  1. Da 9 anni sono autista di un'azienda commercio carburanti, dopo 4 anni di autista motrice mi hanno obbligato a passare all'autotreno, posso chiedere il passaggio da quarto a terzo livello?

    RispondiElimina
  2. @claudio m: richiedi pure il passaggio di livello.

    RispondiElimina
  3. (contratto commercio) inzialmente assunto come magazziniere di 6 livello, sono passato in logistica con passaggio di livello 5 e cambio di mansione a impiegato. da un anno a questa parte faccio parte del marketing/vendite (contatto con clienti, offerte, inserimento ordini, ecc). posso richiedere il quarto livello?
    clod

    RispondiElimina
  4. @clod: viste le mansioni puoi richiederlo.

    RispondiElimina
  5. sono un tecnico esterno (auto aziendale e rimborsi) ora sono stato inserito all interno dell'azienda con senza auto e rimborsi quindi le agevolazioni che avevo mi sono state levate.... nessun passaggio di livello nessun adeguamento
    posso chiedere qualcosa?

    RispondiElimina
  6. @anonimo 13 febbraio: certo, almeno un aumento.

    RispondiElimina
  7. Sono assunto per una azienda della grande distribuzione alimentare con 4 livello dopo apprendistato di 4 anni andato a buon fine, tempo indeterminato. Svolgo normali mansioni di vendita ma anche ordini, gestione contabilità di negozio, movimenti di denaro, amministrazione del negozio, nonché presidio munito di mie proprie chiavi. Posso chiedere qualcosa e se si a quale ufficio?

    RispondiElimina
  8. @anonimo 15 maggio: per le mansioni che svolgi potresti chiedere un III livello.

    RispondiElimina
  9. ho un contratto part time 30 ore III livello, gestisco da sola il negozio,cassa, ordini, contabilità, vendita, da quest'anno mi chiedono di fare anche telemarketing e pulizie negozio e magazzino, mi spettano? il mio livello è corretto per le mansioni svolte? grazie

    RispondiElimina
  10. @anonimo 6 settembre: chiedi un aumento di livello.

    RispondiElimina
  11. @anonimo 6 settembre: chiedi un aumento di livello.

    RispondiElimina
  12. Ciao sono assunta da agosto con contratto commercio a tempo indrterminato 5 livello 40 ore passaggio da una sostituzione maternità. Sono in questa azienda da maggio 2014 e faccio sin dall inizio magazzino vetrine allestimento cassa sia uomo che donna e il negozio non è piccolo, e per qualsiasi problema chiamano sempre me. Posso chiedere anche un 3 livello???

    RispondiElimina
  13. @anonimo 26 novembre: puoi chiederlo.

    RispondiElimina
  14. Salve, 15 anni fa sono stata assunta con le mansioni di "aiuto magazzino" da 12 anni lavoro al centralino con anche uscire fuori al mattino per le commissioni aziendali (banche, posta, commercialista ecc.) da 4 anni fa alle mie mansioni "aiuto magazzino" hanno aggiunto "segretaria". La mia domand e': il capo può spostarmi di nuovo in magazzino (visto le mansioni rimasti da 15 anni fa sul contratto? Grazie mille. Angela

    RispondiElimina
  15. @angela: il tuo livello è mai cambiato? Comunque a parità di livello può farlo...

    RispondiElimina
  16. No, il livello non è mai cambiato e neanche lo stipendio in 15 anni. Grazie per la risposta. Volevo chiedere anche se il Capo può vietarmi di usufruire ai permessi per la legge 104 minacciandomi di mandarmi in magazzino?! Ho il diritto a 3 giorni al mese, invece non ho mai usufruito a più di 4 ORE al mese! (Mia madre ha un tumore neuroendocrino con metastasi multiple e quando L'accompagno in ospedale per TAC o per la Terapia capita che ritardo e che chiedo il permesso per 1 Ora, ovvio con giorni di anticipo)

    RispondiElimina
  17. @anonimo 6 maggio: non possono assolutamente vietarti nulla.

    RispondiElimina
  18. dipendente assunto come operaio può essere trasformato in impiegato? quali sono le comunicazioni obbligatorie?
    grazie

    RispondiElimina
  19. @anonimo 7 maggio: si, può essere fatto ma va modificato il contratto.

    RispondiElimina
  20. In caso di cambio reparto quali sono gli obblighi formativi dell azienda?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 4 settembre: devono formati per il nuovo lavoro.

      Elimina
  21. Buongiorno
    Sono assunto con contratto a tempo indeterminato dal 2004 con le mansioni di magazziniere 4 liv. Inquadrato come operaio, da due anni l'azienda ha chiesto la cassa per ristrutturazione, ad oggi fra incentivi e altro molte persone sono andate via con metodi discutibili, cmq ritornando al mio quesito mi hanno tolto la reperibilità per disponibilità magazzino, nel 2014 mi avevano mandato in cassa per 3 mesi poi rientrato dopo solo un mese, ci sono solo io in sede con mansioni di magazziniere, questa sede è un distaccamento della sede regionale, il mese scorso hanno trasferito il muletto in altra sede, dicendomi di scendere le pedane pesanti in modo da movimentare con transpallet manuale i materiali, mi sono proposto per fare reperibilità come tecnico in squadra con altri collega hanno accettato, adesso il problema che mi ritrovo a fare lavoro in squadra come turnista più la parte relativa alla gestione del magazzino, la ditta si occupa di manutenzione su impianti telefonici mobili.
    Sono dubbioso sul trattamento ricevuto ad oggi e confuso sul futuro.

    RispondiElimina
  22. @anonimo 30 ottobre: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  23. Buongiorno.sono stata assunta da 5 anni con contratto a tempo indeterminato part time 20 ore al 5 livello.
    All' inizio facevo la cassiera,poi mi hanno spostata nei reparti senza cambiarmi mai di livello.
    Sono rimasta a casa in maternità,rientrata mi hanno messa al banco salumeria.
    Solo che di salute nn sono messa bene:ho due ernie.Ho fatto anche la visita dEl lavoro con il loro medico e anche lui ha detto che è meglio se mi cambiano di mansione e l unico posto sarebbe la cassa.All alba di 15 gg della visita nn hanno ancora fatto nulla x spostarmi.cosa posso fare?

    RispondiElimina
  24. @anonimo 30 ottobre: devi sentire un sindacato.

    RispondiElimina
  25. Buongiorno .
    lavoro in un azienda privata che produce su tre stabilimenti distaccati dall acqua al vino passando x lo spumante!
    mi hanno chiesto di spostarmi dall acqua allo spumante x una maggiore produzione sotto il periodo prenatalizio x circa due mesi dovendo anche imparare ad usare altri macchinari!
    mi hanno anche fatto capire che vogliono spostarmi li definitivamente passando però da una turnazione a ciclo continuo ad una turnazione giornaliera.
    posso rifiutarmi?
    visto anche la perdita di qualche soldo in più sullo stipendio e del cambio turno che sinceramente a me non piace. ...visto che facendo i turni sono in grado di fare mille altre cose nell arco della giornata!
    mi hanno anche detto che se voglio rifiutarmi,devo dare loro una spiegazione più ke plausibile!
    sono 13 anni che lavoro nella stessa azienda e ho il 4 livello a tempo indeterminato.
    la vedo come una scusa x sbarazzarsi di me....spostandomi in un altro stabilimento più lontano!
    visto anche ke non c'è nessun problema di calo produzione nello stabilimento dove sono ora.
    grazie x le risposte.

    RispondiElimina
  26. Buongiorno.
    sono un operaio e lavoro in un azienda privata suddivisa in tre stabilimenti che producono dall acqua al vino passando x lo spumante.
    mi hanno chiesto di passare dall acqua allo spumante per il periodo prenatalizio di quasi due mesi. ..causa una maggiore produzione!
    ho detto di si...però è venuto fuori Ke vogliono trasferirmi definitivamente passando così da una turnazione a ciclo continuo ad una turnazione giornaliera.
    premesso Ke lavoro da 13 anni nello stesso stabilimento di acqua con un contratto a tempo indeterminato di 4 livello.....posso rifiutare di essere spostato!?
    vista anche la maggiore distanza,lo stipendio più basso visto il cambio di turnazione e anke il mio odio verso il turno giornaliero...visto Ke con i turni organizzo mejo le mie giornate!
    grazie in anticipo per le risposte.

    RispondiElimina
  27. @marco: ti consiglio di sentire un sindacato.

    RispondiElimina
  28. Buongiorno
    sono un'insegnante di scuola materna ma da due anni sono stata impiegata come personale ATA per motivi di salute senza diminuzione di stipendio ma mi hanno detto che da questo mese ci sarà una riduzione di circa 250 euro al mese. E' regolare questa diminuzione considerando che al momento del cambio mansione mi fu detto che lo stipendio non sarebbe cambiato?
    Grazie in anticipo pre le Vs risposte
    Laura

    RispondiElimina
  29. @anonimo 19 novembre: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  30. Buongiorno, sono assunto in un azienda dal 2007, prima 6 livello operaio generico, poi ho chiesto l'aumento e il cambio qualifica a tecnico (mi occupo di assistenza caldaie e clmatizzatori) che mi è stato accettato (pensavo) a luglio 2012. Pensavo che mi avevano accontentato invece ho scoperto che la nuova qualifica che mi esce in busta paga e cioè addetto all'assistenza sempre di 6 livello non Ê quello che avevo chiesto e tra l'altro non mi qualifica a tecnico quindi non potrei firmare gli allegati di manutenzione delle caldaie.
    Ho richiesto a voce più volte la qualifica ma non mi é stato accettato, ma continuo ad occuparmi di una mansione superiore e di cui non potrei firmare.
    Tra l'altro l'aumento nel 2012 non mi è stato concesso, in quanto mi anno aggiunto in busta paga quello che mi davano extra busta paga, cioè continua a percepire la stessa somma, come mi devo comportare, come fare per obbligati a darmi Quell che credo mi spetta? Grazie.

    RispondiElimina
  31. @anonimo 4 gennaio: rivolgiti subito ad un sindacato.

    RispondiElimina
  32. buon giorno lavoro per una azienda settore chimica ho svolto per circa un anno e mezzo una mansione da capo turno non mi e stata cambiata mai la qualifica perchè mi rimandavano sempre a dopo, oggi non mi fanno fare più questa mansione posso richiederla.

    RispondiElimina
  33. grazie Arianna,volevo chiederti la richiesta la devo fare io a l azienda o un legale, non credo proprio che l azienda mi riconosca questa mansione molto facilmente tu cosa mi consigli per una strada più efficace. fino a quando posso richiederla.grazie saluti.

    RispondiElimina
  34. grazie Arianna,volevo chiederti la richiesta la devo fare io a l azienda o un legale, non credo proprio che l azienda mi riconosca questa mansione molto facilmente tu cosa mi consigli per una strada più efficace. fino a quando posso richiederla.grazie saluti.

    RispondiElimina
  35. Buonasera.Dal 2008 fino al 2013 ho svolto la mansione di cassiera contratto turismo in un publico essercizio.sono stata licenziata per problemi economici fine lavoro gennaio 2013 fino a 3 luglio 2014 poi riassunta di nuovo,stesso contratto e mansione,adesso da due mesi e a questa parte per problemi sempre economici svolgo la mansione di cameriera che da maggio la mia mansione è stata cambiata ma senza firmare alcun cambiamento è alcun livello di contratto.

    RispondiElimina