Lavoro senza permesso di soggiorno - Sanzioni

Sono state ridefinite le sanzioni riguardo il lavoro senza permesso di soggiorno. Le irregolarità sono di natura penale e amministrativa in caso di assunzione di un lavoratore extracomunitario che non sia in regola.

I reati legati all'assunzione di lavoratori senza permesso di soggiorno sono differenti:
  • nel caso di assunzione quando il permesso è scaduto, non è mai stato chiesto, oppure è stato revocato o annullato, la pena è la reclusione da 6 mesi a 3 anni e una multa di 5.000 euro
  • chi promuove, dirige, organizza o finanzia il trasporto di stranieri nel territorio italiano, la pena è da 1 a 5 anni e 15.000 euro di multa (pena aggravata fino a 15 anni e 15.000 euro di multa)
  • chi trae ingiusto profitto dalle condizioni di illegali di un lavoratore straniero, la pena è la reclusione fino a 4 anni e multa fino a 15.494 euro
  • chi da alloggio o cede in locazione a straniero privo di permesso di soggiorno, la pena è la reclusione da 6 mesi fino a 3 anni
  • chi non versa i contributi all'Inps le ritenute previdenziali del lavoratore, la pena è la reclusione fino a 3 anni e una multa fino a 1.032 euro
  • chi non comunica ai Centri per l'Impiego l'inizio del rapporto di lavoro la sanzione amministrativa è da 1.500 a 12.000 euro
  • chi non consegna ai dipendenti la busta paga, con tutte le informazioni, la pena è da 125 a 770 euro

, , , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento