Contributi Inps 2012 - Colf, badanti e lavoratori domestici

Sono stati comunicati dall'Inps i nuovi importi dei contributi 2012 di colf, badanti e lavoratori domestici. Dal 1 gennaio aumenta quindi l'aliquota contributiva, vediamo più nello specifico.

Novità! Leggi i nuovi importi dei contributi 2016 di colf, badanti e lavoratori domestici e le informazioni su come pagarli.

Per tutti i lavoratori che hanno il contratto colf e badanti o per il contratto lavoratori domestici, gli importi dei contributi Inps dal 1 gennaio al 31 dicembre 2012 si possono trovare sotto. Da non dimenticare i minimi retributivi 2015 e le informazioni sull'estratto contributivo.

Lavoratori domestici con orario fino a 24 ore settimanali
  • per retribuzioni orarie fino a 7,54 €: 1,40 € (1,41 € senza quota CAUF) - di cui 0,34 € a carico del lavoratore
  • per retribuzioni orarie oltre 7,54 € e fino a 9,19 €: 1,58 € (1,59 € senza quota CAUF) - di cui 0,38 € a carico del lavoratore
  • per retribuzioni orarie oltre 9,19 €: 1,93 € (1,94 € senza quota CAUF) - di cui 0,46 € a carico del lavoratore
Lavoratori domestici con orario superiore a 24 ore settimanali
  • 1,02 € (1,02 € senza quota CAUF) - di cui 0,24 € a carico del lavoratore
Leggi tutte le informazioni sulla retribuzione di colf e badanti, sui livelli di colf e badanti, sul preavviso dimissioni di colf e badanti e le novità per l'assunzione di colf e badanti (dal 1 aprile 2011) e su come segnalare i contributi non versati all'Inps.

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

17 commenti :

  1. Le badanti sono in gran parte pagate dai redditi di pensione delle persone da esse assistite: ebbene questi redditi sono stati bloccati mentre gli stipendi delle badanti continuano imperterriti a crescere a un ritmo del 2,5% l'anno! Trovo questa cosa vergognosa

    RispondiElimina
  2. la badante per mia madre costa 1178,76 al mese più 184 euro circa di contributi al mese. Il comune prima passava circa 160 euro al mese per i contributi quando con la sanatoria ho regolarizzato questa badante. Appena mi hanno concesso l'assegno di accompagnamenti mi hanno sospeso questo contributo. questa badante ha due ore tutti i giorni nel quale lei esce e lascia l'anziano da solo , il mercoledi' pomeriggio e la domenica fino alle ore 8 non rientra . da notare che tutto quello che serve a lei personalmente ( tipo igiene personale dentifricio ecc.)è tutto a carico di mia madre . In tre anni abbiamo speso un patrimonio e anche se mia madre è titolate di pensione di reversibilità e accompagnamento perchè ha 91 anni,ma è ancora capace di intendere e volere. Ha il terrore di non avere più i soldi per poter affrontare questa situazione che noi figli stiamo già sostenendo a sua insaputa. In tutte le trasmissioni televisive si parla sempre di queste persone pensando alle varie ingiustizie che subiscono , ma noi famiglie per mantenere l'anziano con dignità nella sua casa stiamo andando veramente in povertà

    RispondiElimina
  3. Io trovo vergognoso che Lei quindi non considera la badante un lavoratore-anche per lei c'è inflazione e responsabilità familiare,lo sa?Se le conviene di più,si prenda Lei cura dei Vostri parenti anziani.

    RispondiElimina
  4. MI CHIAMO AGNESE
    SONO STATA UNA BADANTE,ED ORA SONO UNA FIGLIA CHE DEVE ASSUMERE UNA BADANTE A MIA MADRE,(IO ORMAI NON RIESCO PIù A SOSTENERE I BISOGNI DI UNA ANZIANA)DEVO DIRE CHE ,SIA IL DATORE O LA BADANTE HANNO RAGIONE.
    IL DATORE (GIUSTAMENTE) DEVE INTEGRARE LE ORE DI ASSENZA DELLA BADANTE CON UN'ALTRA BADANTE CHE, 1°NON è FACILE TROVARE PERSONE CHE ACCETTANO PER ALCUNE ORE E SE SI TROVANO APPENA ESCE LORO UN LAVORO PIù PROFICUO LASCIANO (GIUSTAMENTE)LASCIANDO NEI DISAGI.
    IO COME EX BADANTE,STANDO 24ORE SU SU 24 CHIUSA DENTRO UNA CASA MI SONO PRESA UN BEL ESAURIMENTO, COSì LA A.S.L. HA DOVUTO SBORSARE ANCHE PER ME,PER ALMENO 10 ANNI.
    CERTO è ANCHE CHE ASSUMERE 2 BADANTI è IMPOSSIBILE. ANCHE SE CREDO CHE LA ASL SPENDEREBBE MOLTO MENO A FINANZIARE GLI ANZIANI X 2 BADANTI CHE DOVERLI RICOVERARE IN UN LORO ISTITUTO (SEMPRE CHE CI SIA)O CURARE LE BADANTI DEPRESSE E MENO VALIDE SUL LAVORO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha perfettamente ragione, anche io sono una badante e ... solo chi fa questo lavoro lo può capire

      Elimina
  5. @agnese: visti i tuoi dubbi ti consiglio di parlare con un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  6. La signora maria ha perso una buona occasione per tacere. Nella vita, certe situazioni non si programmano, nè tantomeno si scelgono per convenienza; arrivano, capitano. Qui non si tratta di concetti filosofici come "dignità" "essere considerato un lavoratore" od altro di questo genere. (Tra l'altro, non mi pare che alcuno abbia messo in discussione dal punto di vista etico, nè il ruolo nè il lavoro delle badanti). Qui stiamo parlando di cose molto più pratiche. Gli stipendi delle badanti incrementano, alcune nostre pensioni no; e questo è un dato di fatto. i nostri antenati latini, in un aforisma che traduco per comodità, dicevano: "Prima pensare a vivere e poi a fare filosofia".

    RispondiElimina
  7. io ho assunto una badante tramite cooperativa;ha diritto a ricevere copia della busta pga ogni mese oppure no??

    RispondiElimina
  8. le signore badanti pagano le tasse?
    sembra di no...............
    anche se superano la soglia di 8000euro annui.
    Qualcuno per evitare brutte sorprese, ora che la agenzia delle entrate ha posto l'attenzione, chiedono l'aspettativa di quattro/cinque mesi in modo tale che a fine anno hanno un imponibile inferiore o uguale a 8.000 euro e perciò rientrano nella fascia di esonero dall'irpef.

    RispondiElimina
  9. salve!! lavoro come badante 24 su 24 ad una signiora di 93 ani mezza autosuficiente,sensa un contrato di lavoro dal serembre 2011 fino adesso non ho beneficiato ne di ferie ne di feste ne di soldi in più,usufruico delle 8 ore alla setimana di riposo lunedi matina il figlio della signiora e venuto dirme che me ne devo andare perchè sua madre non mi vuole più,io sono andata a fare una denuncia e vi chiedo quale sono i miei diriti? grazie.

    RispondiElimina
  10. @anonimo 2 maggio: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  11. ....da notare che tutto quello che serve a lei personalmente ( tipo igiene personale dentifricio ecc.)è tutto a carico di mia madre ......come mai gli offre tutto?tutto quello che serve a lei deve essere a carico della sua badante!mai sentita una cosa del genere....poi per le 2 ore libere potete tratare a restate acasa...uscire solo giovedi e la domenica...

    RispondiElimina
  12. sono una badante a tempo pieno, ho libere 2ore al giorno e la domenica prendo 800 euro al mese e pago le tasse. tutto quello che mi serve lo compro con i miei soldi, sfido chiunque a fare questo lavoro

    RispondiElimina
  13. vorrei solo dire a tante persone che si lamentano del costo da sostenere per la sorveglianza e l'accudimento dei propri cari, ma avete almeno provato qualche volta ad essere voi i badanti? sapete ad esempio cosa significa saper gestire una persona affetta da alzhaimer! vi posso garantire che non esiste cifra che tenga! se poi ci si vuole lamentare del costo delle badanti per il sostegno ad anziani,in quanto anziani e senza alcuna patologia, beh a tal punto stiamo parlando del superfluo.

    RispondiElimina
  14. conosco molti casi di badanti e devo dire che è un lavoro no difficile ma quasi da incubo a parte certe eccezioni e gli italiani sfruttano come lupi voraci queste povere donne che si prendono cura dei loro cari e io sono italiana nata da italiani doc. è una vergogna di come trattano queste donne, esse si sostituiscono a voi figli al vostro dovere e in cambio li trattate da schiave..

    RispondiElimina
  15. conosco molti casi di badanti e devo dire che è un lavoro no difficile ma quasi da incubo a parte certe eccezioni e gli italiani sfruttano come lupi voraci queste povere donne che si prendono cura dei loro cari e io sono italiana nata da italiani doc. è una vergogna di come trattano queste donne, esse si sostituiscono a voi figli al vostro dovere e in cambio li trattate da schiave..

    RispondiElimina