Contratto Commercio - Come funziona il passaggio di livello

In molti ci hanno chiesto come avviene il passaggio di livello nel CCNL del Commercio, soprattutto per quanto riguarda gli avanzamenti. Cerchiamo allora di fare un po' di chiarezza!

Per prima cosa è bene conoscere le varie mansioni dei 7 livelli presenti nel contratto. Molti infatti non hanno ben chiara a quale livello sia legata una determinata posizione (es. commesso). Oltre a ciò è bene distinguere il passaggio di livello dagli scatti di anzianità. Quest'ultimi sono obbligatori e nel caso del commercio avvengono ogni 3 anni.

Il passaggio di livello invece non è obbligatorio, si può restare ad uno stesso livello anche per tutta la propria carriera lavorativa. Nel caso invece per il lavoratore ci sia un cambio di mansioni, cioè venga adibito a mansioni superiori da quelle per cui è stato assunto, ci deve essere il passaggio di livello dopo un periodo non superiore a 3 mesi di attività svolta con la nuova mansione.

Inoltre con l'ultimo rinnovo è stato introdotto il contratto a tempo determinato a sostegno dell'occupazione che prevede l'inquadramento di due livelli inferiore rispetto alla qualifica di assunzione con il successivo passaggio di livello in base all'anzianità.

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

311 commenti :

  1. buongiorno.
    lavoro per un'azienda del settore commercio e sono impiegata full time 38 ore di 3 livello con ruolo di caporeparto a tempo indeterminato.
    per motivi personali ho chiesto un part time di 24 ore e di conseguenza un demansionamento essendo impossibilitata a svolgere un lavoro di responsabilità. l'azienda è ben disposta a venirmi incontro ma mi ha detto che mi devo licenziare per poi essere riassunta. è corretto quello che mi hanno detto? come faccio ad avere la certezza che mi riassumano? mi devo fidare sulla parola?
    grazie

    RispondiElimina
  2. @anonimo 6 marzo: io non mi fiderei affatto, mi sembra una procedura troppo comoda per loro. Prima di fare qualunque cosa rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno, gestisco il marketing e la comunicazione per un'azienda. Ho un IV livello CCNL Commercio. E' corretto?

    RispondiElimina
  4. @anonimo 11 marzo: quanti sono i tuoi anni di esperienza e, altrettanto importante, gestisci da solo l'ufficio comunicazione-marketing?

    RispondiElimina
  5. Grazie Arianna, ho 5 anni di esperienza. Gestisco tutto io appoggiandomi a un grafico.

    RispondiElimina
  6. @anonimo 18marzo: chiedi almeno un 3 livello.

    RispondiElimina
  7. Salve,
    gestisco il commerciale (clienti/fornitori e fatturazione)e mi occupo anche della gestione del magazzino per una piccola azienda da circa sette anni. Praticamente sono l'unico dipendente. E' corretto che io abbia un contratto di IV livello?

    RispondiElimina
  8. @anonimo 20 marzo: non è corretto il tuo livello.

    RispondiElimina
  9. Lavoro in una agenzia di viaggi commerciale da 13 anni(in apprendistato per i primi 4 poi a tempo indeterminato) e sono un 4° livello. Visto che sto chiedendo di alzarmelo....cosa potrei pretendere....il 3°?

    RispondiElimina
  10. @anomimo 23 marzo: si chiedi il 3.

    RispondiElimina
  11. Buongiorno
    Sono assunta a tempo indeterminato in un negozio di abbigliamento da due anni, 5 livello! Da natale sono stata trasferita in un altro negozio della stessa azienda dove lavoro da sola, apro, chiudo, vendo ecc.
    Mi spetta un passaggio di livello? Ero già il referente del precedente punti vendita e mi occupano anche della formazione del personale neo assunto! Faccio 40 ore settimanali!
    Grazie

    RispondiElimina
  12. @anonimo 6 aprile: sicuramente ti spetta almeno un livello in più. Parla con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  13. Salve, io lavoro in un negozio di cosmetici. Lavoro per la mia azienda da 4 anni, inizialmente a chiamata 5º livello, poi indeterminato part time 5º livello (24 ore). Da 2 anni mi propongono, consecutivamente ogni 4-6 mesi, delle proroghe temporanee a full time 40 ore, senza però modificare il mio contratto part time. Da gennaio 2012 ho preso definitivamente il posto della ex referente del mio negozio, che ora svolge un diverso ruolo nell'azienda. Ad aprile scorso mi hanno passato ad un 4º livello, ma io penso sia arrivato il momento di pretendere il 3º oppure non accettare la proroga a full time, è troppo presto? Mi occupo degli ordini, l'allestimento, la vendita, la scelta, la formazione e la coordinazione dello staff, la gestione "fisica" del negozio; e rispondo del suo andamento commerciale.
    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  14. @anonimo 9 aprile: tu chiedi il livello in più.

    RispondiElimina
  15. vi ho scritto ieri e oggi,gentilmente potete rispondermi,se mi arriva il contratto devo firmarlo...grazie mille scusatemi....

    RispondiElimina
  16. @anonimo 10 aprile: qual'e ' il tuo commento?

    RispondiElimina
  17. Buon giorno,sicuramente non avevo inviato giusto..lavoro per una ditta di abbigliamento .contratto 4 livello tempo indeterminato,da settembre gestisco dei corner in tutta italia il mio attuale stipendio e di circa 1160 E netti,ora mi propongono un terzo livello con mansione coordinatrice e gestione corner potete dirmi se è giusto e quale sarà il mio nuovo Stipendio! aspetto il contratto per firmarlo.Sono tutta spesata.Grazie mille

    RispondiElimina
  18. @anonimo 11 aprile: ti avevo già risposto dicendoti che il tuo netto è sui 1220 euro.

    RispondiElimina
  19. grazie Arianna,non trovo quella risposta,scusami siete gentillissimi,grazie per il bel lavoro che fate,buona giornata

    RispondiElimina
  20. Buongiorno,sono assunta in un bar tavola fredda a tempo indeterminato-5 livello/24 ore setimanale,con mansione gestione cucina da 11 anni.No ho mai chiesto di passare a 4 livello perche prendevo la busta paga + 100 euro in nero.Adesso il bar e stato venduto a una s.r.l. che non puo dare soldi in nero.Mi trovo con 100 euro in meno- come poso rimediare ???? Ringrazio anticipamente .

    RispondiElimina
  21. @anonimo 12 aprile: puoi chiedere un aumento, ma non e' detto che te lo concedano.

    RispondiElimina
  22. Buon giorno,mi potete dire quale potrebbe essere il mio stipendio di coordinatrice punti vendita 3 livello?....grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  23. @anonimo 17 aprile: il netto per un full time 3 livello è di 1200 euro.

    RispondiElimina
  24. grazie,gentilissima Arianna.Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  25. salve voglio esporvi il mio quesito. per fare ciò incomincio a descrivere il mio contratto. è un contratto di apprendistato professionalizzante ai sensi del d.lgs. 276/2003 art.49. c'è scritto anche questo che non so cosa significa esattamente: lei presterà, inoltre, la sua attività in qualità di APPRENDISTA per lo svolgimento di un Progetto Formativo Individuale che ai sensi del d.lgs. 276/2003 e del CCNL COMMERCIO applicato dall'azienda avrà la durata di 48 mesi ed è volto al conseguimento della qualifica di Commesso di Vendita. Durante il periodo di tirocinio svolgerà le mansioni di Commesso di Vendita ...,e sarà inquadrato inizialmente nel 6° livello ed in seguito come previsto dal CCNL applicato verrà inquadrato al 4° livello. Al termine del contratto d'apprendistato che è finalizzato al conseguimento di una qualificazione professionale attraverso la formazione sul lavoro Lei sarà sottoposto ad un giudizio di idoneità che Le consentirà di aquisire la qualifica sopra indicata. Ci riserviamo fin da ora in ogni caso la facoltà di risolvere il rapporto di lavoro alla scadenza indicata ai sensi dell'art.49 d.lgs. 276/2003 c.4 lett.c

    il mio quesito è il seguente:

    una settimana fà il rapporto di apprendistato è finito.
    il datore di lavoro ha particolari obblighi di assumermi e per quanto riguarda il tipo di contratto (non credo possa rifarmi un apprendistato), il livello applicato, la durata ecc.
    cos'è la trasformazione anticipata del rapporto. c'entra qualcosa?
    in poche parole se vuole assumermi lo fa perchè è costretto o deve farlo per legge. è libero di fare come gli pare oppure ha dei vincoli nella stipulazione del contratto?

    RispondiElimina
  26. @anonimo 21 aprile: non è obbligato ad assumerti ma se lo fa deve farti un indeterminato.

    RispondiElimina
  27. Buon giorno,quale può essere il mio stipendio, contratto stage per 3 mesi,programmatore sito internet,ho il colloquio domani.Grazie

    RispondiElimina
  28. @anonimo 23 aprile: per lo stage non c'è un importo specifico dipende dall'azienda che ti assume.

    RispondiElimina
  29. è una ditta mettalurgica,non c'è nemmeno un minimo?????????

    RispondiElimina
  30. Salve, mi chiamo daniel e da quasi 5 anni lavoro per conto di un'azienda come addetto al rifornimento di distributori automatici. Dopo i primi due anni da determinato son passato indeterminato e solo dopo tre anni di V livello, in seguito a mie reiterate lamentele, mi hanno concesso il IV livello. Ciò è stato possibile solo perchè copro una zona molto scomoda (z.t.l. Siena e limitrofi)e perchè riesco (a fatica) a far tutto il parco-distributori a me assegnato che di certo non è umanamente gestibile in 40 ore settimanali.Considerando la responsabilità 24/24h dell'automezzo, della merce al suo interno e del denaro scassettato, considerando la responsabilità per quanto riguarda l'igiene all'interno dei distributori, di essere il collante fisico e quotidiano con il cliente, responsabilità sugli scaduti e in scadenza e non per ultimo l'organizzazione e gestione in autonomia della settimana lavorativa, tenendo conto che l'inventario automezzo ed il carico della merce è a mio carico in magazzino, il mio inquadramento è corretto?Nessuna domanda se le oltre 1.000 ore di straordinario svolte negli anni non pagate documentabili da palmare in uso siano giuste o recuperabili...

    RispondiElimina
  31. @daniel: dovresti avere sicuramente un 3 livello con superminimo che ti compensi gli straordinari. Chiedi un aumento

    RispondiElimina
  32. Salve, lavoro per un'azienda che si occupa di costruzioni dove sono inquadrato come 3° livello. Sono un giovane ingegnere.
    Dopo le prime attività in ufficio mi trovo oramai tutti i giorni a lavorare sul campo, seguire cantieri, ecc. a tal punto che la mia stessa azienda mi individua su alcuni documenti interni come coordinatore delle attività di campo e supervisore in ambito della sicurezza. A mio avviso questo tipo di responsabilità spettano ad un 2° livello...cosa ne pensate? Il contratto è quello del commercio.

    RispondiElimina
  33. @anonimo 28 aprile: hai pienamente ragione. Da quanto tempo lavori li?

    RispondiElimina
  34. Ciao,
    sono una laureata in lingue e lavoro full time in un'azienda come assistente della responsabile ufficio importazione estero.
    Svolgo mansioni da segretaria della responsaabile, controllo degli ordini, raccolta delle quotazioni, ricerca nuovi prodotti appoggiandomi all'ufficio all estero.
    Ho fatto 6 mesi da stagista, 3 mesi in somministrazione e adesso ho un contratto da apprendista per tre anni (è già trascorso un anno e mezzo).
    L'apprendistato mi farà conseguuire il livello 5, è corretto?

    Grazie

    RispondiElimina
  35. @anonimo 13 maggio: può essere corretto.

    RispondiElimina
  36. Ciao Anonimo

    Per favore mi sapete dire cosa accadra' agli scatti di anzianita' in caso di passaggio di livello all'interno della stessa azienda?
    Inizia nuovo periodo di maturazione o seguono iter legato all'anzianita' nell'azienda quindi alla data di prima assunzione?
    Grazie

    RispondiElimina
  37. @anonimo 15 maggio: si mantengono gli scatti maturati.

    RispondiElimina
  38. ho un contratto conf/commercio terziario di v livello in un ce.di ,
    mi occupo di preparazione ordini ma spesso conduco anche un carrello retrattile,posso chiedere un IV livello?

    RispondiElimina
  39. @anonimo 21 maggio: puoi provare, ricorda che sta al datore di lavoro accettartelo o meno.

    RispondiElimina
  40. Ciao,il 02/04/2011 ho avuto un contratto a tempo indeterminato conf/commercio terziario;ora che sono passati due anni mi spettano piu permessi?Oppure devono passare altri anni?Da premettere che prima della data ero itinerale tramite agenzia per il lavoro temporaneo.Grazie.

    RispondiElimina
  41. @anonimo 23 maggio: puoi leggere le specifiche qui http://contrattolavoro.blogspot.it/2011/03/contratto-del-commercio-2011-permessi.html.

    RispondiElimina
  42. salve, sono passata da un cocopro a un contratto a tempo indeterminato con la qualifica di rilevatore di prezzi. Tale attività richiederebbe il 3 livello, ma la riforma fornero prevede la possibilità di accordi in deroga tra azienda a e sindacati per inserire i lavoratori a livelli inferiori (scaricando di fatto su di loro tutto il peso della riforma). Volevo capire se prima o poi potrò chiedere un passaggio di livello. grazie

    Laura

    RispondiElimina
  43. @laura: puoi chiedere al tuo datore di lavoro che valuterà se concedertelo.

    RispondiElimina
  44. hmm, ne dubito, già pensa di essere un benefattore dell'umanità perché ci concede questi 6 euro l'ora...

    laura

    RispondiElimina
  45. A fronte di una promozione interna che richiede grande responsabilità di fatturato e gestione di una risorsa è possibile fare richiesta e ottenere il passaggio dal IV al II livello? Grazie

    RispondiElimina
  46. @anonimo 26 maggio: e' possibile.

    RispondiElimina
  47. Ciao,sto iniziando un lavoro da direttore 2 livello part time a 24 oresettimanali per i primi tre mesi, poi passerò con lo stesso livello e ruolo ad un full time a 40 ore.Lavorerò in un negozio di accessori e abbigliamneto a Roma nel centro storico...posso sapere non avendo ancora firmato il contratto a quanto ammontalo stipendio netto sia x il part time che il full time ?

    RispondiElimina
  48. @anonimo 10 giugno: per il full time avrai in busta poco meno di 1380 euro. Per il part time sui 750 circa.

    RispondiElimina
  49. Salve
    Lavoro in un Albergo ristorante da almeno 4-5 anni con contratto tempo indeterminato(da aprile fino ottobre, perché poi l'azienda chiude) 5 livello cameriere di sala.Quindi ho iniziato già da aprile con lo stesso tipo di contratto e livello. Essendo che quest anno ho più responsabilità facendo non solo capo sala...ma facendo anche dei turni al ricevimento...controllando la piscina ect ect...ho chiesto l'aumento del livello dal 5 al 3 livello sperando nel aumento dello stipendio. il suo parere è stato positivo pero deve informarsi dal commercialista se si può modificare un livello di un contratto in corso...la mia domanda è si può??? GRAZIE

    RispondiElimina
  50. @anonimo 11 giugno: certo che si può, gli avanzamenti di livello sono normali.

    RispondiElimina
  51. il datore di lavoro mi ha riferito dopo essersi informato dal consulente che mi potrà aumentare di livello dal 5 al 4 e dal 4 al 3 gradualmente. cioe serviranno 2 mesi. giusto????

    RispondiElimina
  52. @enkel: si, non può avvenire tutto in una volta.

    RispondiElimina
  53. Ciao...farmacista corner conad part time quarto livello e' corretto?

    RispondiElimina
  54. @lilli: dipende dal tuo grado di esperienza. In linea di massima diremmo che è poco.

    RispondiElimina
  55. Buongiorno,
    Dopo che ho lavorato in un azienda di servizi 1 anno con la mansione impiegata back office V livello, mi stanno facendo un altro contratto di 1 anno sempre con lo stesso livello.
    A tutti i miei colleghi che sono entrati prima le e scattato in automatico il livello (visibile in busta paga) dopo 18 mesi.Scatterà anche a me? Come mai che scatta in automatico,e normale una cosa del genere? Mi sembra una cosa molto strana... Mi sa dire qualcosa ?

    RispondiElimina
  56. @anonimo 8 luglio: lo scatto di livello automatico non esiste. Non so cosa viene fatto nella tua azienda.

    RispondiElimina
  57. Buongiorno,
    nell'azienda in cui lavoro della GDO (abbigliamento) sono passato dal 4 al 3° livello come "caporeparto" . Ora l'azienda vorrebbe trasformare tutti i contratti al 2° livello(togliendo di fatto la figura del caporeparto come è ora) chiedendo una forfettizazione degli straordinari/ruolo leggermente differente/disponibilità a cambiare punto vendita in tutta italia/altro; nel caso un dipendente non volesse accettare a cosa andrebbe incontro? L'azienda può licenziarlo o solo demansionarlo?Sarebbero costretti a mantenere il vecchio contratto?o si è obbligati a firmare il nuovo?
    In attesa della risposta vi faccio i complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  58. @anonimo 7 agosto: ti conviene rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  59. Buongiorno,
    lavoro da un anno in un negozio di arredamento con qualifica a commessa 4L, sono un architetto e realmente mi occupo di consulenza all'arredo e vendita, gestione ordini, rientrando a mio parere nelle mansioni di concetto con particolari conoscenze tecniche, che livello sarebbe più appropriato il 4L o il 3L? Grazie!

    RispondiElimina
  60. @anonimo 28 agosto: hai il ccnl del commercio?

    RispondiElimina
  61. se intendi il testo si, ho una pagina aperta su internet

    RispondiElimina
  62. @anonimo 28 agosto: intendiamo il contratto del commercio.

    RispondiElimina
  63. Ciao, lavoro presso un'azienda in cui mi occupo di effettuare ordini presso fornitori esteri, tradurre e-mail e documenti, effettuare chiamate all'estero, fornire assistenza linguistica durante riunioni, insegnare lingua straniera ai colleghi...quale dovrebbe essere il mio livello secondo il CCNL...? Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  64. @anonimo 29 agosto: che ccnl hai?

    RispondiElimina
  65. Buongiorno, sono un dipendente di un'azienda con più di 15 dipendenti, attualmente sono inquadrato come II livello, mi si propone un inquadramento come "responsabile" di funzione, è corretto il I livello che mi propongono o devo ambire al Quadro? Preciso che regolo e coordino l'attività di un'altra persona.
    In caso di promozione nel mese di Settembre, esiste una sorta di conguaglio per i mesi già passati dell'anno in corso? o l'aumento sarà dalla prossima busta paga?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  66. @anonimo 13 settembre: può andar bene un I livello. L'aumento lo troverai nella prossima busta paga.

    RispondiElimina
  67. Salve Buongiorno,
    avrei una domanda.
    Sono un ragazzo di 25 anni, dipendente a tempo indeterminato nella mia azienda. Sono assunto da 7 anni e ho ricevuto cambi di livello, di qualifica, ma MAI di mansione (è rimasta sempre la stessa di quando sono stato assunto). E' una mossa astuta del mio datore per privarmi di qualche privilegio oppure il cambio di mansione è puramente descrittivo?
    Lo chiedo perchè la tale mansione non mi si addice da tempo ormai.
    Grazie per l'attenzione.
    Saluti

    RispondiElimina
  68. @anonimo 16 settembre: a mio avviso l'importante e' il passaggio di livello.

    RispondiElimina
  69. salve,
    sapete dirmi più o meno, come viene inquadrato un dipendente che viene assunto come team leader di un call center/società di servizi che si occupa di servizi bancari e assicurativi? e che ha la gestione di un tot di persone (pianificazione attività, gestione personae, report ecc ecc)

    grazie

    RispondiElimina
  70. @anonimo 18 settembre: quale ccnl adottate?

    RispondiElimina
  71. Grazie per la risposta...comunque ccnl commercio.
    Mi sai dire qualcosa? Grazie

    RispondiElimina
  72. @anonimo 19 settembre: il livello appropriato e' il terzo.

    RispondiElimina
  73. salve sono stato assunto quasi 5 anni fa in un negozio di abbigliamento come apprendista 5 livello dopo 3 mesi hanno fatto la voltura del mio contratto a tempo indeterminato. Sono stato assegnato al reparto uomo in cui svolgo tutte le mansioni: alla vendita, alla cassa, allestisco il negozio, mi occupo del magazzino, insomma faccio tutto io. Mi spetterebbe un livello più alto? Ora sembrerebbe che mi vogliano licenziare in quanto non accetto di licenziarmi e di firmare il nuovo contratto a 3 mesi con la cooperativa a cui si sono rivolti.
    Come devo comportarmi?

    RispondiElimina
  74. @anonimo 23 settembre: dovresti avere un 4 livello. Fatti licenziare in modo da poter chiedere la disoccupazione.

    RispondiElimina
  75. Salve,
    sono laureato in economia aziendale e lavoro da due anni nell'amministrazione di un'azienda farmaceutica. Lavoro nell'ambito banche/tesoreria e mi occupo principalmente di riconciliazioni bancarie, factoring, nonchè pagamenti a fornitori e altre mansioni varie in termini di contabilità generale. Sono inquadrato con un V livello e mi chiedevo innanzitutto se tale livello rispecchia il tipo di attività da me svolta e secondo, se posso azzardare, a richiedere un sostanziale passaggio a livelli superiori (tipo un II direttamente, più che altro per la resposabilità a cui sono esposto). Grazie.

    RispondiElimina
  76. @anonimo 29 ottobre: direi che viste le mansioni dovresti avere almeno un III livello, un II lo maturerai con una maggiore anzianità.

    RispondiElimina
  77. Buonasera, dal gennaio 2010 ho un tempo indeterminato al 5 livello, sono magazziniere ma risulta in busta impiegato. Netto sempre e solo 1200 €, mai un conguaglio, niente. È normale?

    RispondiElimina
  78. @manu78: la retribuzione è ok! che dubbi hai?

    RispondiElimina
  79. Sono una ragazza di 25 anni. Sono stata assunta a gen. 2008 presso un azienda come apprendista (3 anni) al termine di questi sono stata assunta a tempo indeterminato con la qualifica di impiegata/segretaria di 5° livello. Ora siamo a novembre 2013 e vorrei chiedere un aumento di stipendio o un cambio di livello dal 5° al 4°. Cosa mi consigliate? Considerato che i titolari non sono di "manica larga" e quindi l'aumento potrebbe essere minimo.
    Grazie

    RispondiElimina
  80. @anonimo 12 novembre: la cosa più importante è il cambio di livello che è legato anche ad un aumento di stipendio. chiedi quello!!

    RispondiElimina
  81. sono una ragazza assunta 2003 in un azienda alimentare prima sono stata assunta con un quinto livello poi dopo due anni mi hanno cambiato livello al quarto mi hanno concesso un incentivo. ora ho chiesto l'aumento mi hanno offerto un ulteriore incentivo io avrei preferito un secondo livello non è più giusto. il lavoro che svolgo dalla contabilità ai rapporti con le banche bilanci rapporti con commercialista revisione dei prezzi ai clienti. dimenticavo in agenda siamo tre due titolari e io che cosa per te dovrei pretendere?

    RispondiElimina
  82. @anonimo 23 novembre: almeno un III livello.

    RispondiElimina
  83. Buonasera,lavoro in una società di servizi assunto come impiegato di 5 livello commercio da 6 anni,mi occupo della gestione ufficio,clienti e supporto per altri affiliati,posso pretendere di più?che livello e di che cifre parliamo?grazie mille e buona serata

    RispondiElimina
  84. @anonimo 24 novembre: certo, potresti avere un IV o III livello. diciamo circa 1.200 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  85. buonasera, lavoro in una ditta commercio dal 95 assunto come magazziniere, nel 98 sono stato passato all'area commerciale come addetto alle vendite. sono sempre al IV livello- in busta mi trovo -mansione magazziniere-qualifica impiegato. posso eventualmente richiedere arretrati per mancato passaggio livello?

    RispondiElimina
  86. @lucag: devi richiedere un passaggio di livello e anche una modifica di mansioni.

    RispondiElimina
  87. buonasera,sono Luca G.post precedente dom. 24 novembre.ringrazio per la risposta, ho già chiesto il passaggio di livello e di mansione ma non mi son stati concessi. posso eventualmente rivalermi sul datore di lavoro o non posso più fare niente? grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  88. @lucag: devi assolutamente rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  89. Buonasera, lavoro in un'azienda da 1 anno con contratto CCNL del Commercio. Sono entrato con il 2 livello precisando che per me era fondamentale la crescita professionale. Anche nella precedente azienda avevo un secondo livello, ed ho cambiato perche' non c'era possibilita' di crescita (l'attuale azienda ne e' al corrente) 
    In che tempi posso richiedere il passaggio al 1 livello o in che tempi posso aspettarmi che me lo propongano? Grazie 

    RispondiElimina
  90. @marco: puoi chiedere anche ora l'aumento di livello che comunque può non esserti concesso. Rispetto al tuo ingresso in azienda hai cambiato mansione?

    RispondiElimina
  91. Buonasera, lavoro in un negozio come commessa. Sono stata assunta all'inizio del 2011 ma sono ancora un quinto livello sebbene eserciti funzione di direttrice del punto vendita. A quello che mi risulta avrei dovuto passare al quarto livello a settembre del 2012. Posso chiedere a ragione di passare al quarto livello? Posso inoltre chiedere gli arretrati per i mesi di mancato percepimento dello stipendio da commessa di quarto livello?
    Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  92. @anonimo 29 novembre: devi chiedere direttamente un 3 livello per la mansione che svolgi. Per gli arretrati puoi chiedere ma non so se te li concederanno.

    RispondiElimina
  93. salve,

    gestisco per conto della mia azienda diversi siti ecommerce tra cui ebay ed amazon, curando la pubblicazione dei prodotti, i prezzi di vendita, ed il pre ed il post-vendita.Questo con mansioni di coordinamento e di controllo, in quanto giornalmente invio le spedizioni e monitoro il corretto andamento delle transazioni contattando o rispondendo ai clienti al bisogno. I due siti insieme, di cui il secondo è stata una mia aggiunta, a regime producono fatturati di circa euro 30000 mese. Tenendo conto che spesso mi capita anche di fare delle offerte dirette, tenendo conto che sono un terzo livello, mi domando se il primo non sia più che consono.

    RispondiElimina
  94. @anonimo 4 dicembre: consono e' un secondo livello.

    RispondiElimina
  95. Ho lavorato 10 anni come tecnico in un azienda di servizi alla clientela. Il livello ccnl commercio era 5 livello e mai cambiato nonostante la maturazione di più mansioni. Adesso sto trattando l assunzione presso un altra azienda che gestisce sempre servizi alla clientela. La mia domanda è: da che livello dovrei iniziare nella nuova azienda?

    RispondiElimina
  96. @rosario: il livello dipende dalla mansione e dall'esperienza. Vedi cosa ti propongono e contratta.

    RispondiElimina
  97. Salve, spero possiate darmi un chiarimento: ho 37 anni e dal 16 ottobre scorso sono stata assunta in prova da una società di lavoro interinale per conto di un supermercato (il cui proprietario mi ha garantito l'assunzione diretta da gennaio) per 30 h settimanali, e attualmente percepisco € 700 netti e mi occupo principalmente della parte amministrativa e contabile, sotto la supervisione del loro commercialista. a mio avviso lo stipendio è molto basso, visto che in passato ho avuto stipendi molto piu alti...ma vi chiedo: a gennaio che tipo di contratto, livello e stipendio posso aspettarmi, tenendo conto che chiederò un full time visto che attualmente lavoro sempre con straordinari che mi fanno recuperare con dei riposi, vista la mole di documenti che devo registrare ogni giorno (il supermercato ha 3 filiali), e che ho esperienza oltre i 5 anni nel settore amministrativo-contabile?

    RispondiElimina
  98. @bia76: devi farti fare un III livello per circa 1200 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  99. Salve volevo avere un'informazione,mio padre lavora in una fabbrica da circa 1anno e mezzo con contratto a tempo indeterminato,ma prima per ben 11 anni ha lavorato sempre nella stessa fabbrica ma assunto da una ditta esterna a tempo determinato.....da precisare mio padre ha 58 anni....ora da maggio è stato in malattia per un problema fisico causato dal lavoro,,,,dopo 6 mesi di malattia è tornato a lavoro ma il ma dico competente dell'azienda nn l'ha fatto idoneo per la mansione che svolgeva prima ma per un'altra,,,dicendo che nn ci sono posti quindi può essere licenziat....ora io chiedo può fare ancora malattia o rischia il licenziamento????

    RispondiElimina
  100. @anonimo 10 dicembre: no, è assolutamente falso quello che dicono. se non è idoneo lo devono spostare di mansione (http://contrattolavoro.blogspot.it/2011/07/cambio-di-mansioni-come-funziona.html).

    RispondiElimina
  101. @antonio: qual'e' la ral che avete stabilito?

    RispondiElimina
  102. Arianna, grazie della risposta.
    La RAL che abbiamo stabilito è 35k, anche se quella reale che percepirò sarà 28k visto che ho richiesto un part-time 80% (lavorerò 4 giorni a settimana anzichè 5, quindi part-time verticale credo..no?).
    Ho provato a leggere le tabelle delle retribuzioni. Ed ho notato che sia nel I che nel II livello, comunque dovrei aggiungere un superminimo. Quale è la tua opinione, sia sul livello che su questo aspetto? Grazie ancora!

    RispondiElimina
  103. @antonio: devi chiedere un I livello con un superminimo.

    RispondiElimina
  104. Salve, ho un contratto di apprendistato presso una azienda, e sono inquadrato come magazziniere IV livello. Ultimamente però svolgo diverse mansioni che non hanno niente a che vedere con quelle del contratto. Mi occupo del sito web e della parte ICT, programmazione, web marketing, ecc. Che livello dovrei avere?

    RispondiElimina
  105. @anonimo 23 dicembre: un quarto livello può essere adeguato, al massimo puoi chiedere un terzo.

    RispondiElimina
  106. Buonasera,
    Avrei bisogno di un chiarimento, se possibile.
    Lavoro da 1 anno e 6 mesi a tempo indeterminato in un azienda che si occupa di vendita al dettaglio di libri, dopo aver fatto per alcuni anni ila lavoratrice stagionale per 4 mesi all'anno sempre nella stessa azienda.
    Sono stata assunta con il 5 livello con mansione di aiuto commessa, ma da quando ho firmato il contratto a tempo indeterminato mi sono invece occupata quasi esclusivamente della gestione di quadratura delle casse e della cassaforte, della compilazione della prima nota e dei registri, della compilazione dei fogli presenze, delle gestione del personale che lavora in azienda con pagamento attraverso Voucher e preparazione dei relativi stipendi, non che fatturazioni di fine mese e comunque gestione ingente di denaro con annessi versamenti e pagamenti fatture.
    Le mie domande sono 2:
    1) per fare tutte queste cose di una certa responsabilità non mi spetterebbe un 3 livello (la persona che ho sostituito era infatti impiegata di 3 livello, mentre io sono aiuto commessa di 5 livello)?
    2) credevo, speranzosa, che dopo 18 mesi ci fosse il passaggio automatico dal 5 al 4 livello nel settore del commercio, come mi era capitato anni addietro lavorando nel settore dell'abbigliamento, ma passati questi 18 mesi continuo ad essere un'aiuto commessa di 5 livello. Come mai?

    Grazie a chi saprà chiarirmi un po' le idee in merito.

    RispondiElimina
  107. @anonimo 4 gennaio: devi certamente chiedere un aumento di livello, almeno un IV. Non esistono i passaggi automatici di livello.

    RispondiElimina
  108. Grazie mille per la celere risposta Arianna.

    RispondiElimina
  109. Dopo 7 anni di assunzione a tempo indeterminato liv 2 ho avuto un 4 liv per fortuna mi spettano gli arretrati?

    RispondiElimina
  110. ciao,
    mi chiamo Lorenzo, 24 anni, lavoro da quasi 1 anno per una piccola azienda nel settore del commercio e del terziaro ma che si occupa principalmente della realizzazione di ausili ortopedici. laureato ed assunto con un contratto a tempo determinato di 6 mesi + 6 mesi, che scadranno a Febbraio corrente mese, mi occupo della realizzazione degli ausili dalla presa misure alla finitura e consegna al paziente, sia alla mansione di addetto alla vendita. Sono laureato in questo settore (tecnico ortopedico) ed il mio contratto è come impiegato livello 5. dovessero propormi un contratto a tempo indeterminato,
    sarebbe corretto questo livello?

    Grazie
    Lorenzo

    RispondiElimina
  111. @lorenzo: dovresti farti dare almeno un IV livello.

    RispondiElimina
  112. Buonasera,
    io mi occupo della gestione del sito web aziendale e dell'e-commerce. Sono l'unico a occuparmi di questo nell'azienda e in generale di tutta la parte informatica e del sistema informativo, web marketing, IT/ICT, programmazione, ecc.
    Ho un livello IV e un contratto da magazziniere. E' normale?

    RispondiElimina
  113. @anonimo 12 gennaio: no, non è assolutamente normale. Devi farti riconoscere un III livello con le mansioni che fai.

    RispondiElimina
  114. Salve.
    Lavoro in un magazzino da quasi 3 anni,
    Sono stato assunto come impiegato di 5 livello (ccnl commercio) poi con il tempo mi hanno promosso come capoturno - dandomi il 4.
    Da luglio del 2013 ho preso il ruolo del mio ex capo (dimissionario) gestendo quindi l'intera struttura e i 30 dipendenti più i 20 lavoratori delle cooperative.
    L'azienda mi ha appena comunicato che dal 1 gennaio mi riconoscono il 2 livello.
    E' adeguato?
    (Il mio capo aveva il 1')
    Quanto sarà il netto in busta? Ho uno scatto di anzianità.
    Grazie,

    RispondiElimina
  115. @sara: è adeguato vista anche la tua esperienza. certo fra un paio di anni devi richiedere il 1°.

    RispondiElimina
  116. Ciao a tutti ho trent'anni da otto anni lavoro per banche o finanziarie sempre con un inquadramento del credito terza area primo livello a parte una breve parentesi quando ho iniziato con partita Iva, All'inizio della mia carriera lavorativa. Attualmente lavoro per una grande banca ma dopo tre anni il contratto purtroppo sta scadendo E probabilmente per la crisi non verrà rinnovato quindi ho deciso di inviare curriculum a ad un mese prima della scadenza del mio contratto, oggi sono stato contattato da una finanziaria molto vicino a casa mia Che mi ha comunicato l'esito positivo del colloquio e quindi vorrebbero assumermi, sostanzialmente andrei a fare prestiti , L'unico dubbio rimane sulla tipologia di contratto e sul livello che mi è stato proposto ovvero un contratto del commercio quinto livello, ciò vorrebbe dire andare a prendere circa € 700 meno di quanto percepisco adesso al mese considerando i buoni pasto altrimenti senza buoni pasto sarebbero € 500 meno, quindi mi chiedo è corretto che una persona con otto anni di esperienza tra banche e finanziarie abbia questo livello proposto? Mi consigliate di richiedere una livello più alto adesso oppure dopo l'assunzione? Non so come comportarmi. Grazie a tutti

    RispondiElimina
  117. @anonimo 16 gennaio: purtroppo vista la crisi, che però spesso diventa una scusa bella e buona, sono molti i lavoratori che devono accettare un livello inferiore rispetto alla propria esperienza.

    RispondiElimina
  118. Elena : Salve, sono una ragazza di 27 anni e lavoro per conto di una società immobiliare.Lavoro per la mia azienda dal 2006, (passando da 3 anni di apprendistato a tempo indeterminato)Inizialmente lavoravo in agenzia immobiliare poi dal 2010 sono passata a tempo indeterminato ma sempre a 5° livello. ( 40 ore e da un anno a 35). Da quando sono passata a 35 ore due colleghe(assunte da società diverse) che seguivano il mio stesso lavoro di post vendita immobiliare si sono licenziate (l'ultima se ne andrà per fine febbraio) ed entrambe erano assunte come IV livello. Data la loro dipartita il mio lavoro aumenterà e quindi tornerò a ricoprire 40 ore settimanali.
    Posso richiedere anche io il IV livello nonostante assunta da un altra società, dato che prenderò io in mano il loro lavoro non evadibile? Grazie in anticipo. Elena

    RispondiElimina
  119. @elena: certo, hai tutto il diritto di chiedere l'aumento di livello.

    RispondiElimina
  120. salve a tutti lavoro dal 1 dicembre con contratto 5 livello in un negozio con contratto part time 28 ore, non ho mai fatto 28 ore settimanali ma sempre di piu, una media di 33/35 a settimana, adesso il titolaremi chiede di passarmi a 4 livello con contratto di 35 ore ma mi preannuncia gia che dovrei lavorarne 40 (al posto che farmi un contratto 5 livello a 40 ore me lo farebbe 4 livello di 35) perche vorrebbe formarmi come responsabile. Considerando che il lavoro mi piace e il team con cui lavoro anche mi sembra uno sfruttamento non riconoscermi le 5 ore in piu' .Cosa posso rispondere a livello formale\contrattuale? E' una richiesta formalmente accettabile?
    Grazie

    RispondiElimina
  121. Dimenticavo: attualmente faccio apertura e chiusura negozio, chiusura cassa, conferma e ricezione bolle oltre a vendita assistita, gestione allestimento negozio come da direttive aziendali. Grazie in anticipo, Marag

    RispondiElimina
  122. @marag: non è corretto quello che ti ha proposto il tuo datore di lavoro. Spetta a te decidere se accettare o meno, in base anche alla crescita che vuoi fare in azienda.

    RispondiElimina
  123. Grazie della veloce risposta Arianna!
    Posso chiedergli di avere un contratto a 40 ore? oppure di farmelo a 35 ma che siano quelle effettivamente lavorate? in altro caso potrei rimanere con contratto part-time a 28 ore, ma dovrebbero sempre essere quelle che faccio realmente e non di più, soprattutto se non riconosciute, o sbaglio?
    Grazie ancora

    RispondiElimina
  124. @marag: io ti consiglio di non lavorare più ore di quelle previste dal contratto.

    RispondiElimina
  125. Salve, lavoro per una ditta che importa e distribuisce. Inoltre sono presenti reparti di assemblaggio, tecnico e ricerca e sviluppo. Dopo 3 anni di apprendistato (quinto livello da acquisire) mi hanno fatto l'indeterminato ma sempre quinto livello e con lo stesso stipendio lordo (1500). Ho mansioni di sviluppo applicativi software e assistenza tecnica. Il livello è corretto? È corretto avere lo stesso lordo del contratto di apprendistato? Aggiungo che possiedo una laurea breve in ingegneria. Ringrazio

    RispondiElimina
  126. @ilaria: è un livello un po' bassino per le mansioni che hai anche se non hai effettiva esperienza.
    sarebbe più indicato un IV livello.

    RispondiElimina
  127. Buongiorno, sono un ingegnere gestionale che dopo un corso di 5 mesi è entrato come tirocinante in un'azienda calzaturiera in quanto ancora neo laureato per i canoni regionali. Dopo essermi occupato della gestione ordini/clienti per circa 2 mesi mi è stato proposto di prendere il posto della persona che emetteva fatture/note di credito/gestiva lettere di credito inquadrato come 1° livello. La stessa posizione comporta anche talvolta la gestione delle spedizioni e dei corrieri. Dopo un mese circa di affiancamento mi trovo a ricoprire da circa 3 settimane il ruolo del "vecchio capo". Che tipo di contratto posso chiedere?

    RispondiElimina
  128. @ giacomo: prova a chiedere un contratto a tempo indeterminato.

    RispondiElimina
  129. Grazie mille Arianna! che livello? 1°, 2°...

    RispondiElimina
  130. @anonimo 29 gennaio: quale è il ccnl?

    RispondiElimina
  131. Buongiorno! Lavoro da 7 anni in un supermercato, da agosto 2013 la mia caporeparto è andata in pensione e io ho preso (solo teoricamente) il suo posto. Son passati ormai 6 mesi da quando ricopro il ruolo di caporeparto però tenendo sempre il 4° livello. Come posso comportarmi a riguardo? Posso chiedere l'arretrato dei 3 mesi che teoricamente mi spettano? Oltre al passaggio di livello è possibile chiedere un aumento di stipendio e in che modo? Grazie mille per l'attenzione e l'aiuto! Simone

    RispondiElimina
  132. @simone: chiedi tutto al tuo datore di lavoro, non c'è un modo specifico per farlo.

    RispondiElimina
  133. Salve vorrei avere il vostro parere sul mio livello.
    Io lavoro da 2 anni e mezzo in un negozio di alimentari, prima assunto come 5 livello, ad un anno di distanza sono passato al 4, ora peró oltre ai miei soliti compiti quali carico merce, banco gastronomia, cassiere, addetto ai freschi, faccio gli ordini della merce di tutto il negozio (il 90% circa della merce che arriva in negozio la ordino io), preciso che trattasi di un negozio di 400 metri quadri, quindi abbastanza grande, con un reponsabile (ovviamente non io) e altri 5 dipendenti addetti alla vendita come me. É consono il 4 livello o posso chiedere di piú?

    RispondiElimina
  134. @andrea: ti avevo già risposto, è consono il livello.

    RispondiElimina
  135. Buongiorno, vorrei un'informazione che forse per alcuni sarà ovvia.

    Nel 2013 avevo un contratto a tempo determinato (c.d. "acausale"), quarto livello con scadenza 6 gennaio 2014.
    In data 7 gennaio ha decorrenza la variazione a tempo indeterminato, quinto livello.

    Qualche giorno fa mi è arrivata la paga di gennaio e sul cedolino risulto ancora quarto livello, e la paga e' quella del quarto.

    E' normale? oppure con la scusa che il contratto termina a inizio mese tutto il mese viene considerato di quarto livello?

    Grazie in anticipo,
    Luca

    RispondiElimina
  136. Scusate, mi sono accorto solo ora di aver completamente sbagliato discussione, io ho un ccnl Metalmeccanico, mentre qui si parla di Commercio.


    Scusate la gaffe, vi ringrazierei comunque molto se foste in grado di rispondere lo stesso.


    Saluti,
    Luca

    RispondiElimina
  137. @luca: è strano, hai ragione. nella busta paga deve indicarti il IV livello ma solo per 6 giorni.
    poi dovresti firmare il nuovo contratto.

    RispondiElimina
  138. Grazie Arianna per la risposta,

    oggi dopo il tuo messaggio ho chiesto alla responsabile che, dopo essersi informata, mi ha chiamato per avvisarmi che c'era stato un errore.
    Hanno già rifatto il cedolino, che mi daranno nei prossimi giorni, e mi verrà accreditata la differenza a mezzo bonifico.

    Grazie mille per il supporto.

    RispondiElimina
  139. Ciao da circa 6 anni sono la responsabile di un punto vendita inquadrata come operaio 3° livello secondo voi è corretto? non dovrei essere classificata come impiegata?

    RispondiElimina
  140. salve avrei un problema lavoro in una azienda metalmeccanica da 9 anni purtroppo ho subito un intervento e sono in malattia da quasi 6 mesi volevo sapere come funziona se devo rientrare anche se sono sempre in cura grazie

    RispondiElimina
  141. @anonimo 17 febbraio: puoi leggere qui le informazioni sul periodo di comporto http://contrattolavoro.blogspot.it/2012/12/periodo-di-comporto-malattia-quello-che.html.

    RispondiElimina
  142. ho 53 anni e lavoro da 30 . in mobilita d dicembre ho preso un contratto di somministrazione che scade ai primi di aprile con IV livello ( ero un quadro ) . ora il ddl che mi h presa in prestito lamenta che doveri ssumere piu responsabilita e agire da manager...e sotto ricatto mi sta caricando sia di compiti operativi sia di coinvolgimenti strategici ( sono un ex resp marketing direttore commle ) . lo stipendio per 17 gg lavorati e' stato di 1050 euro con 5 h di straordinario inserite ( ho iniziato il 9 gennaio ) quando mi era stato detto dall agenzia che la cifra netta in busta paga avrebbe dovuto essere di 1500 netti . ho la sensazione di essere sotto ricatto e mi sto ammalando per la pressione .non voglio licenziarmi per non perdere l mobilita ( che non si e' neppure attivata ed e' in stand by ) . che fare ?

    RispondiElimina
  143. @anonimo 18 febbraio: consulta un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  144. Buonasera a tutti. Lavoro da 4 anni per la mia azienda. Per i primi due anni mi sono occupata di telemarketing con un contratto a progetto a 500 € mese. Da due anni a questa parte mi hanno spostata al back Office vendite. Aumentando il mio stipendio a 800 euro sempre con il contratto a progetto. Ora mi hanno chiesto di " formare" le mie colleghe , che hanno 15 anni di esperienza nel settore, riguardo un sistema operativo che l azienda ha deciso di utilizzare. Dovendomi fare il contratto a breve quale livello potrei richiedere? Svolgo orario full time. Grazie mille

    RispondiElimina
  145. @anonimo 26 febbraio: se ti hanno prospettato il commercio chiedi un IV o III livello.

    RispondiElimina
  146. Buongiorno,lavoro dal 2006 presso un distributore di carburanti, assunta 5 liv.tempo det. come cassiera, barista. Dal 2007 ho iniziato a svolgere anche compiti amministrativi, contabilità, ordini,ricezione e registrazioni bolle ecc come vice responsabile, ma senza aumento di stipendio ne di livello. Nel 2009 mi è stato fatto contratto a tempo indeterminato e passaggio al 4 livello. A giugno 2010 la societa' è stata acquisita da una grossa multinazionale...il mio contratto di responsabile del servizio è rimasto invariato anche se dopo aver superato un colloquio mi dissero che trascorso un anno di iter con loro, mi avrebbero dato un 3 liv. A Marzo 2011 son rimasta incinta e quindi la societa' che x motivi di lavoro a rischio mi ha messo in maternità obbligatoria anticipata mi disse che al mio rientro l'iter sarebbe andato avanti. Quando son rientrata a Settembre 2012 mi è stato detto che a gennaio 2013 sarei passata al 3 livello...ma cio' non è avvenuto...anzi hanno continuato a far slittare la cosa di mese in mese...l'ultima volta mi avevano detto alla fine che x gennaio 2014 ormai era sicuro, ma a novembre son rimasta nuovamente incinta e il mio direttore mi ha detto che sicuramente ne avrebbero approfittato x non farmelo neppure stavolta, e mi ha consigliato di rivolgermi ai sindacati. SCUSATE se mi sono dilungata parecchio, ma volevo essere il più chiara possibile. Ora la mia domanda è questa, posso effettivamente far rivalere il mio diritto al 3 livello, visto e considerato che il famoso anno di iter comunque è stato fatto? Mi consigliate di andare da un sindacato? Un ulteriore domanda, essendo due Rds una col 3 liv e nessun figlio e io col 4 liv e 1 bimbo piccolo e l'altro in arrivo,in caso di trasferimento, al mio rientro potrebbero spostarmi o trasferirebbero l'altra collega, con meno anni di servizio tra l'altro? Spero tanto riusciate a chiarirmi la cosa....intanto grazie x il lavoro che svolgete!!

    RispondiElimina
  147. @anonimo 2marzo: ti consigliamo di parlare con un legale.

    RispondiElimina
  148. salve sono claudia lavoro presso un discaunt come adetta al comercio 5 livello passsti i 18 mesi ho acquisito il 4 livello .dal primo marzo ho cambiato mansione e sono passata come aiuto macellaio ed ieri si sono presentati col contratto da firmare con un 5 livello secondo te e giusto che mi tolgono un livello che io ho acquisito con l'anzianità ????

    RispondiElimina
  149. @ claudia: non è' assolutamente giusto.

    RispondiElimina
  150. Salve a tutti, sono Francesco un ingegnere TLC con 4 anni di esperienza, mi è stato proposto un contratto a tempo indeterminato da un'azienda i cui stipendi fanno riferimento al ccnl del commercio...secondo voi con quale livello mi dovrebbero assumere?!...grazie mille
    un saluto

    RispondiElimina
  151. @francesco : a prescindere dal livello ti chiedo di indicarci lordo e netto che percepisci attualmente perché potresti avere un superminimo.

    RispondiElimina
  152. Buongiorno,
    lavoro in un magazzino della GDO,con qualifica di op. al IV livello.Ora da circa 2 anni ho sostituito un collega che si era ammalato in ufficio fatturazione e spedizione. IL collega non è più idoneo per quella mansione ed è di III liv.Domanda : non spetterebbe anche a me un cambio di livello ? Grazie per la risposta Marco

    RispondiElimina
  153. @marco: chiedi un livello in più.

    RispondiElimina
  154. Ciao!! Indicativamente di quanto aumenta la retribuzione nel passaggio dal sesto al quinto livello (netto)? Ho raggiunto la metà del percorso di apprendistato e dovrei avere il livello dal mese prossimo.
    Grazie!
    Lory

    RispondiElimina
  155. @lory : sono più o meno 50 euro in più.

    RispondiElimina
  156. Salve io lavoro da 5 anni in un ingrosso materiale elettrico sono inquadrato con un 5 livello e un super minimo di 73€ e svolgo la mansione di andare a prendere ordini dai clienti con macchina aziendale,mi vengono pagati i straordinari e una piccola proviggione fuori busta dal lunedì al giovedì mentre il venerdì rimango in ditta servo al banco e preparo ordini.
    La domanda Ė:
    Ė giusto il livello che ho e se posso chiedere un aumento di livello.grazie

    RispondiElimina
  157. @alessio: per quello che fai potresti chiedere un IV livello.

    RispondiElimina
  158. Provo anche io a chiedere un parere . Sono commesso da quasi 15 anni in una catena di negozi sportivi e fin dall inizio compresi i canonici 3 anni di apprendistato seguo ordini ,gestione magazzino laboratorio per montaggio attrezzatura sci /snow/alpinismo e adesso essendo un 'vecchio' anche la formazione di tutti gli ultimi arrivati nonché stagisti e ragazzi provenienti dalle scuole . Ormai sono anni che mi gestisco i lavori non ho più nessuno che mi dice i lavori da fare e' diventato tutto automatico quindi per il mio direttore sono un importante aiuto ma io sono ancora al 4' livello . È' corretto avere qualche dubbio sul fatto di avere almeno un riconoscimento ?? Grazie Luca

    RispondiElimina
  159. @luca: devi chiedere un aumento di livello.

    RispondiElimina
  160. Buonasera, lavoro in un negozio di alimentari. Sono ormai 8 mesi che occupo il ruolo della caporeparto ortofrutta. Mi era stato promesso un passaggio dal IV al III livello ma che stanno continuando a posticipare. Quando tempo dovrebbe passare per il passaggio da quando ho assunto il comando del reparto?

    RispondiElimina
  161. @anonimo 30 marzo: doveva esserci il passaggio di livello dopo 3 mesi che ricoprivi la nuova mansione.

    RispondiElimina
  162. buongiorno

    Lavoro da 8 anni in una micro azienda chimica e ricopro la funzione di responsabile commerciale/tecnico.

    Quest'anno cambiamo contratto passando da chimico industria a commercio.

    Attualmente la mia retribuzione è di € 1350 netti circa + 800 euro fuori busta (questi ultimi per 12 mensilità), al passaggio voglio regolarizzare eliminando il nero.
    Partendo dal 1° livello quale sarebbe la retribuzione netta in busta (14 mensilità se non erro .. o dovrei per ottenere stipendio analogo chiedere la qualifica quadro con tutto ciò che comporta ?

    RispondiElimina
  163. @anonimo 7 aprile: considera che un primo livello del commercio guadagna sui 1400 euro circa per 14 mensilità. Ti consiglio di chiedere la qualifica di quadro.

    RispondiElimina
  164. Buonasera,
    oggi, per la seconda volta, ho chiesto al mio titolare un passaggio di livello - da V a IV -, visto che sono stata assunta come "supporto" e impiegata "senza capacità specifiche" 3 anni e mezzo fa e che, da almeno 2, lavoro quasi totalmente in autonomia: inserisco ordini, offerte, ho rapporti giornalieri con l'estero, mi occupo di piccola contabilità.
    Sono tornata a chiedere, poiché settimana prossima arriverà una nuova collega in sostituzione maternità.
    La nuova prenderà le mie mansioni, mentre io prenderò quelle della collega che, a breve, rimarrà a casa. Ho chiesto nuovamente il cambio di livello (sapendo che la nuova verrà assunta al mio stesso livello, ho detto che era corretto anche che io, lì da molto tempo, venissi differenziata da chi arrivava nuova, ma lui s'è inventato che viene assunta a 4° livello - so di per certo che non è così), mi è stato detto che "ha molte cose x la testa e ci deve pensare".
    Visto che, proprio su questo sito, più di un anno fa mi avevate detto che x le mie mansioni dovrei essere un IV livello, e avendo capito che il livello non mi verrà riconosciuto anche se mi spetta (lo dice il contratto: dopo 3 mesi continuativi, spetta), c'è un modo per averlo diversamente? Presentando determinati documenti?
    Chiedo un aumento di livello xke vengano riconosciute le mie capacità e il fatto che so lavorare; mi è stato risposto che tutti riconoscono questa cosa.
    Ho detto che vorrei leggerlo sulla mia busta paga... Sono con lo stipendio base, no superminimi, quindi V a IV sono circa 100€ lordi, e, fortunatamente, siamo in crescita.

    Chiedo a Voi per capire come avere ciò che mi spetta.
    Grazie.
    Sara

    RispondiElimina
  165. @sara: prova a sentire un sindacato.

    RispondiElimina
  166. ciao sono Lillo, ho 34 anni provengo dalla GDO con 4° livello, per motivi personali ho cambiato lavoro 3 anni fa e tutt'ora continuo ad essere un loro dipendente, mi hanno fatto un contratto a tempo determinato per i primi 12 mesi e poi licenziato per essere riassunto, sono passati più di 18 mesi dall'assunzione a tempo indeterminato ma ricopro ancora il v° livello con patto di non concorrenza prima retribuito 300,00 euro lorde ed attualmente 150,00. quale sarebbe realmente il mio inquadramento?
    sono responsabile vendite e customar care - centro assistenza e vendita autorizzato Apple.

    RispondiElimina
  167. @peter: dovresti avere un 3 livello.

    RispondiElimina
  168. Buonasera, sono un commesso in un punto vendita di una grossa catena di alimentari. Attualmente ho un 4 livello ma a breve subirò un cambio di sede lavorativa per l'apertura di un nuovo negozio in cui avrò la mansione di assistente store manager ovvero vicedirettore con prospettiva di un 3 livello alla fine di un anno di periodo di prova retribuito al 4 livello piu eventuali buoni pasto. E' corretto il 3 livello per la mansione? E'regolare un periodo di prova non adeguatamente retribuita per un periodo di un anno?? Grazie.

    RispondiElimina
  169. @anonimo 9 maggio: il livello è adeguato, anche se potrebbe essere un II livello.
    Per il periodo di prova, cosa intendi?

    RispondiElimina
  170. buonasera,
    lavoro da un anno e 2 mesi in un azienda come commercisle estero.
    mi occupo di fatturazione, gestione ordini, preparazione spedizioni, gestioni fornitori..
    i primi due mesi ero stata presa al centralino e il contratto prevedeva(e prevede) V livello "centralinista e archiviazione"..
    è giusto? posso pretendere di cambiare livello?
    adesso ho molte più responsabilità...

    RispondiElimina
  171. @anonimo 22 maggio: dovresti avere almeno un 4 livello.

    RispondiElimina
  172. @anonimo 22 maggio: dovresti avere almeno un 4 livello.

    RispondiElimina
  173. SALVE LAVORO DA VENTI ANNI COME CONTABILE (PRIMA NOTA,CLIENTI,FORNITORI,BANCA)PRESSO UN CASH ALIMENTARI CHE FATTURA 6 MILIONI DI EURO CON IL TERZO LIVELLO.POTREI CHIEDERE UN LIVELLO SUPERIORE VISTA LA MOLE DI LAVORO E LE RESPONSABILITA' CHE IN VENT'ANNI PIANO PIANO SI SONO SEMPRE PIU' "ACCUMULATE"? SALUTI ENZO

    RispondiElimina
  174. @enzo: si, puoi avere un II livello.

    RispondiElimina
  175. Buonasera, non mi sono mai interessata della cosa... ma secondo voi... Contratto x 2 anni apprendistato 5liv e poi tempo indeterminato per altri 10 anni 5liv. ora mi hanno proposto il 4liv (commercio).mansioni di Centralino, segreteria,bollettazione,ordini fornitori,occasionalmente telemarketing, recupero crediti, ecc. mi spetterebbe un III?? quando cambia in busta da 5 a 4liv?gli scatti di anzianità rimangono quelli?

    RispondiElimina
  176. @anonimo 18 giugno: il livello per le mansioni è corretto ma per l'esperienza è basso.

    RispondiElimina
  177. Ciao a tutti e grazie se mi risponderete. Ho un contratto ccnl commercio sostituz maternità 3 liv, non avevo esperienza perché neolaureata ma mi hanno inquadrata così perché sostituta e x le mansioni e la responsabilità. Ora il mio contratto termina con il rientro della signora mi hanno detto (è vero?) e mi abbasseranno il livello, le ore e le mansioni, è corretto? E se non è corretto in ogni caso se me ne andassi altre ditte mi offrirebbero comunque livelli più bassi o c'e' qualche obbligo di farmi rimanere al 3 livello? Da quello che vedo mi pare di no. Scusate l'ignoranza ma devo ancora informarmi bene. Maggiori info mi darete più ve ne sarò grata. Grazie.

    RispondiElimina
  178. @anonimo 2 luglio: è vero ed è in parte corretto per l'esperienza.

    RispondiElimina
  179. Grazie x la risposta. L'esperienza però adesso penso che ci sia visto che ho fatto quasi un anno come terzo livello con varie responsabilità... quindi secondo lei è corretto retrocedere e cambiarmi mansioni?

    RispondiElimina
  180. @anonimo 3 luglio: un anno di esperienza non giustifica un 3 livello.

    RispondiElimina
  181. Salve. Sono 18 anni che lavoro presso una Srl con contratto 3° livello ccnll. Redigo scritture contabili, bilanci, dichiarativi fiscali, pratiche amministrative per numerose aziende, il tutto in completa autonomia, senza supervisione alcuna. Ho svolto anche ulteriori mansioni come intermediario creditizio (istruttoria pratiche finanziamento garantito), rappresentante di categoria presso pubbliche amministrazioni, organizzato eventi, manifestazioni e corsi di formazione. Mi chiedo... al di la degli scatti di anzianità, non mi spetterebbe un secondo livello ?

    RispondiElimina
  182. @anonimo 8 luglio: sicuramente ti spetterebbe.

    RispondiElimina
  183. Lavoro part time a tempo indeterminato con contratto ccnl operaio IV livello per una azienda titolare di 8 negozi compro oro/gioiellerie. In negozio sono sempre sola, faccio valutazioni e acquisto i preziosi. Mi reco abitualmente alle poste a prelevare le somme che mi servono per lavorare. Il mio contratto è corretto e il livello giusto? Non ho indennità di rischio ne di cassa. Dovrei averle?

    RispondiElimina
  184. @moomi: visto le mansioni che svolgi chiedi un livello in più.

    RispondiElimina
  185. Lavoro in un supermercato da 4 anni con contratto di 5 livello aiuto commesso ma svolgo mansioni si ordini prodotti freschi e surgelati. E giusto il livello? Grazie

    RispondiElimina
  186. @anonimo 20 luglio: dovresti avere un 4 livello.

    RispondiElimina
  187. Buona sera sono una macellaia dal 2008 mamma di due figli 11 e 9 anni da un anno che è cambiato mio capo reparto lui non fa nulla una volta alla settimana solo disossa tutto quasi arriva sotto vuoto io preparo tutto vaschette tagliare x due ore affettatrice im più altre due ore preparati lui si va vedere a stare con le mani in mano veramente attirando l'attenzione di tutti gli altri lavoratori invece io torno a casa piegata in due da quando è arrivato ha cambiato i miei orari in base alle esigenz della sua figlia anni 16 (detto dalla mia direttrice anche da lui)a me mi si contesta tutto da lui in più vuole che io faccio l'inventario e lo compilo entrò la chiusura del supermercato cioè ore 20mentre l'inventario si deve consegnare entrò le 10 del giorno dopo e lui è al lavoro dalle 7 il tempo c'è l'ha ma la direttrice mi sta costringendo cosa posso fare x favore rispondetemi cortesemente grazie mille

    RispondiElimina
  188. @anonimo 29 luglio: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  189. Salve. Lavoro in una sala giochi da quasi due anni ho un contratto indeterminato in IV livello. Ho avuto una offerta di lavoro migliore con contratto determinato di 1 anno con proroga a indeterminato però in V livello..mi possono assumere facendomi scendere di livello o posso chiedere d iniziare con il IV livello k ero assunta ?! Grazie mille.

    RispondiElimina
  190. @anonimo 13 agosto: una nuova azienda può farti iniziare da un livello più basso. Chiedi di essere assunta con un quarto livello.

    RispondiElimina
  191. Buonasera
    Lavoro da 8 anni nel settore commercio e sono stata assunta con il V livello tempo pieno 40 ore settimanali.
    Le mie mansioni sono svariate: addetta al centralino, controllo fatture passive circa 250 al mese, acquisto cancelleria.
    Volevo sapere se posso chiedere il passaggio al IV livello

    RispondiElimina
  192. @anonimo 28 agosto: puoi chiedere il passaggio di livello.

    RispondiElimina
  193. Buonasera,
    lavoro da tre anni con contratto indeterminato al 5°livello presso un utensileria. Mi occupo di lavori di grafica quali impaginazione del catalogo aziendale, delle riviste aziendali, sito internet, social network ecc. Inoltre mi occupo della gestione del database aziendale. Il mio contratto è al livello giusto o posso chiedere un livello superiore?

    RispondiElimina
  194. @anonimo 1 settembre: viste le mansioni e l'esperienza direi che un IV è più consono.

    RispondiElimina
  195. Salve,
    lavoro per una azienda che fa assistenza su impianti e mi hanno proposto un avanzamento di livello dal 3°al 2°. La mia perplessità riguarda la paga base: la mia paga base attuale differisce da quella tabellare di circa 80 euro (aumenti contrattuali da quando sono stato assunto), se adesso mi danno il 2° livello ( differenza tra 2° e 3° circa 180 euro di paga base da tabelle) quanto sarà il mio aumento ? 100 euro o 180 euro? Mi potreste dare qualche riferimento normativo in merito a questa mia perplessità?

    Grazie.

    RispondiElimina