Inail - Autoliquidazione 2013

Anche per il 2013 per l'autoliquidazione Inail il datore di lavoro deve:
  • denunciare le retribuzioni effettivamente erogate nell'anno 2012 (solo attraverso le modalità telematiche)
  • determinare il premio dovuto per l'anno 2012 detraendo quanto anticipato l'anno precedente (rata 2012 - versata il 16 febbraio 2012)
  • determinare il premio dovuto a titolo di rata per il 2013 moltiplicando le retribuzioni presunte per il tasso di interesse relativo all'anno in corso, cioè 3,11%
Per quanto riguarda le scadenze, è bene fare un riepilogo per il 2013:
  • 18 febbraio: versamento premio dovuto in unica soluzione o prima rata ex L. n.449/97 e L. n.144/99 (o prima rata ex L 389/89 - rateazione mensile) 
  • 18 febbraio: istanza di riduzione dei salari presunti (solo telematicamente)
  • 16 marzo: trasmissione telematica dei dati retributivi 
  • 16 maggio: versamento premio 2^ rata ex L 449/97 
  • 20 agosto: versamento premio 3^ rata ex L 449/97 
  • 18 novembre: versamento premio 4^ rata ex L 449/97
Sul blog trovare anche la Guida Inail all'autoliquidazione 2013 con le tabelle dei premi e contributi associativi.  Inoltre è possibile consultare le informazioni sull'infortunio sul lavoro.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento