Minimali Inail 2013 - Retribuzioni e premi

Sotto trovate pubblicati i minimali Inail del 2013 relative alla retribuzione e ai premi assicurativi dell'ente (dalla circolare n.14 del 19 marzo 2012).

Novità! Sul blog si trovano i minimi Inail 2014.

Per quanto riguarda il 2013, il minimale di retribuzione giornaliera è il seguente (basato su 26 giorni lavorativi mensili per i lavoratori dipendenti):
  • limite giornaliero: 47,07 euro
  • limite mensile: 1.223,82 euro
In caso di part time, il minimale di retribuzione deve essere calcolato con la formula 47,07 x 6 : 40 = 7,06 euro, cioè la retribuzione oraria minimale.

Per quanto riguarda i premi speciali unitari dell'Inail, questi vanno calcolati in rapporto ad una retribuzione minima giornaliera. Per il 2013 i premi minimi annuali a persona sono divisi in base alle classi di rischio:
  • classe 1 - 80,00 euro
  • classe 2 - 166,90 euro
  • classe 3 - 328,00 euro
  • classe 4 - 513,00 euro
  • classe 5 - 719,40 euro
  • classe 6 - 924,10 euro
  • classe 7 - 1.135,40 euro
  • classe 8 - 1.248,40 euro
  • classe 9 - 1.714,90 euro
Sul blog trovate l'autoliquidazione Inail 2013, le informazioni su infortunio in itinereinfortunio sul lavoro e le rendite Inail ai superstiti.

, ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento