Contratto Metalmeccanici - Permessi retribuiti

Ai lavoratori con CCNL Metalmeccanici Industria spettano 104 ore di permessi retribuiti ogni anno di lavoro (in totale 13 permessi di 8 ore).

Per i lavoratori che prestano lavoro su turnazione con questo contratto (15 o più turni settimanali, compresi notturni, sabato e domenica) sono riconosciuti ulteriori 8 ore di permesso annui, oltre naturalmente alle ferie.

Una quota di questi permessi (fino ad un massimo di 56 ore annue) possono essere utilizzati per la fruizione collettiva, dopo un incontro fra Direzione e Rappresentazione Sindacale che si tiene entro il mese di maggio di ciascun anno.

I permessi rimanenti per i lavoratori con Contratto Metalmeccanici possono essere utilizzati previa richiesta che deve essere effettuata almeno 15 giorni prima, nel rispetto di un tetto massimo di assenze del 5%. Se non viene rispettato il preavviso della richiesta dei permessi retribuiti, questi verranno concessi compatibilmente con le esigenze aziendali.

I permessi potranno essere richiesti dai lavoratori anche per gruppi di 4 ore, con l'esclusione del personale a turni e sempre compatibilmente con le esigenze aziendali.

Per quanto riguarda i permessi non goduti entro l'anno di maturazione, questi andranno a finire in una banca ore dove resteranno disponibile per il lavoratore per un ulteriore periodo di 24 mesi. Dopo la scadenza dei 24 mesi, questi saranno liquidati in busta paga dall'azienda. Diverse le regole invece per i permessi per visita medica, che sottostanno alle regole previste nei contratti integrativi.


[Aggiornamento del 28/11/2016] E' stato siglato il rinnovo 2016-2019 dei Metalmeccanici.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

88 commenti :

  1. Salve,
    una domanda:

    a quanto ammonta la tassazione per i permessi non retribuiti?
    30% - 40% - 50% ?

    Grazie,
    M.

    RispondiElimina
  2. @marco: i permessi non retribuiti non vengono semplicemente pagati.

    RispondiElimina
  3. Salve, scusi ma c'è scritto che dopo 24 mesi vengono pagati, interessa anche a me la tassazione applicata.
    Grazie

    RispondiElimina
  4. @anonimo 12 marzo: vengono pagati come le ore ordinarie.

    RispondiElimina
  5. Domanda: se io presento alla Direzione una richiesta scritta per 5 giorni di permesso consecutivi con un preavviso di un mese, il datore di lavoro può rifiutarsi di concedermi questo permesso?

    RispondiElimina
  6. @anonimo 23 aprile: per motivi organizzativi possono rifiutartelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Possono rifiutartelo se la richiesta supera il 5% del tetto massimo,e comunque viene valutato l'ordine di presentazione delle richieste.Se la richiesta è inferiore ed il preavviso è antecedente i 15 gg,nel caso in cui la richiesta ti venga rifiutata,gli puoi fare la vertenza

      Elimina
  7. La mia azienda vuole imporre la fruizione forzata di 1,5 ore di permesso ogni settimana. E' consentito o posso oppormi?

    RispondiElimina
  8. @anonimo 26 febbraio: se è per esigenze aziendali possono farlo.

    RispondiElimina
  9. è possibile che un'azienda decurti 2 ore/anno ai lavoratori fumatori, giustificandolo con il tempo speso a fumare?

    RispondiElimina
  10. @anonimo 23 maggio: no, non è assolutamente legale.

    RispondiElimina
  11. A che articolo di legge sul ccnm si riferisce il p a r ?

    RispondiElimina
  12. @anonimo 27 agosto: cosa intendi??

    RispondiElimina
  13. Ho un contratto ccnl metalmeccanici artigiani con qualifica impiegato e mansione imp.tecnico di 3° livello (lavoro da 7 anni . 4 di apprendistato + 3 da effettivo come capo tecnico) con paga base ad oggi di 1429.98...ho segnato in ferie residue e non godute circa 65 giorni e come permessi 568 ore..il mio responsabile si rifiuta di liquidarmele o di farmele fare ma dice che resteranno accumolate fino alla fine del mia permanenza contrattuale. E' regolare tutto questo?

    RispondiElimina
  14. @anonimo 13 settembre: no, le ferie sono un tuo diritto e devi usufruirne ogni anno di 4 settimane.

    RispondiElimina
  15. Buongiorno,

    ho un centinaio di ore di permessi maturati nel 2012 e mai utilizzati.
    Durante quest'anno, 2014, ho fatto un certo numero di ore di permessi che però sono stati scalati da quelli maturati nell'anno e non da quelli più vecchi maturati nel 2012. La conseguenza è che a fine anno mi dovranno pagare il centinaio di ore.

    Si tratta di una procedura prevista per legge o è solo una regola aziendale?

    Posso oppormi e far scalare i permessi che chiederò da qui a fine anno da quelli residui 2012 invece che da quelli dell'anno corrente?

    Grazie

    RispondiElimina
  16. @epik: è corretto che ti vengano pagati.

    RispondiElimina
  17. @arianna: grazie della risposta velocissima.
    Volevo però sapere anche se è corretto che le richieste di permesso del 2014 vengano scalate da quelle maturate nel 2014 e non da quelle maturate negli anni precedenti e rimaste non godute.

    Grazie ancora

    RispondiElimina
  18. @epik: le ore possono esserti scalate dai rol vecchi.

    RispondiElimina
  19. Buongiorno,
    Una domanda, è possibile che mi ritrovo -42 ore di ferie e + 255 ore di permessi p.a.r.?
    Non mi dovrebbero scalare anche i permessi quando faccio le ferie?
    Grazie
    Simone

    RispondiElimina
  20. @simone: porta le tue buste paga ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  21. Buona sera.
    ho un contratto metalmeccanico e lavoro in un azienda di 500 unità circa.
    ho un contratto a tempo indeterminato e sono operaio indiretto turnista (6-12.15/12-18.15)dal lunedì al sabato.
    Maturo mensilmente 9.33 ore di rol al mese (112 annui).
    In azienda ci sono alcuni che ne maturano 10.
    abbiamo chiesto supporto al sindacato che pare voglia sorvolare sull'argomento.
    Potete darmi una spiegazione in merito?

    RispondiElimina
  22. @anonimo 4 febbraio: forse hanno più anni di anzianità e quindi maturano più permessi. questa è una caratteristica del ccnl metalmeccanici.

    RispondiElimina
  23. Buongiorno,
    volevo sapere se c'è scritto da qualche parte nel contratto metalmeccanico che non si possono usare 8 ore di permesso ma per forza scalare le ferie. Io mi trovo nella spiacevole situazione di vedermi liquidate (a dicembre) 50 ore di permessi non usati e un negativo di tre giorni di ferie. Con la busta paga di gennaio sono a -3 giorni di ferie e ben 105 ore di permessi non usati nel 2014. Ho fatto presente che non voglio che mi vengano liquidate le ore di permessi che non ho usato, ma che mi vengano scalate dai giorni che prendo. Il mio responsabile mi viene a dire che non è possibile usare blocchi di 8 ore, però sul CCNL leggo che abbiamo diritto a 13 permessi annui retribuiti di 8 ore (pari a complessivi 104 ore). E a quanto pare sono l'unica in azienda a ricevere questo bel trattamento, ad altri le 8 ore di permesso le scalano eccome, si fanno le settimane di ferie in questo modo! Grazie

    RispondiElimina
  24. @anonimo 6 febbraio: non è corretto il modo di operare della tua azienda nei tuoi confronti.

    RispondiElimina
  25. Buongiorno, sono un operaio metalmeccanico con una situazione di permessi anomala;
    Sino a marzo 2000 facevo la turnazione 6/2, da aprile 2000 il 6/3, però per fare il nuovo turno il sindacato e l'azienda si sono accordati levandoci le ore di rol, lasciandocene 24 circa all'anno. E possibile recuperare le ore perse e comunque farcele aver nuovamente? Grazie, a presto.

    RispondiElimina
  26. @GIANLUCA: rivolgiti ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  27. buongiorno lavoro presso una ditta metalmeccanica, volevo sapere, per usufruire della cassa integrazione bisogna azzerare prima ferie e rol? grazie in anticipo

    RispondiElimina
  28. @gigi: corretto, è una procedura che devono fare prima di metterti in cassa integrazione.

    RispondiElimina
  29. Buongiorno, è vero che con il ccnl dei metalmeccanici, i permessi vanno presi a gruppi di 4 ore, e quindi non è possibile prendere ad esempio un permesso di un'ora? È una scelta che può fare l'azienda o è materia regolamentata dalla legge?
    Grazie

    RispondiElimina
  30. @anonimo 12 maggio: i permessi possono essere richiesti anche a gruppi di 4 ore ma non si è obbligati. puoi anche prendere 1 ora.

    RispondiElimina
  31. Buonasera, vorrei chiedervi se donando il sangue durante un giorno di chiusura aziendale (lunedì primo giugno) si ha comunque diritto ad un permesso retribuito, non utilizzando il giorno di ferie.
    Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina
  32. @anonimo 29 maggio: no, il permesso si ha diritto solo per il giorno della donazione.

    RispondiElimina
  33. Salve, nei prossimi giorni verrò assunto con contratto Metalmeccanico, i ROL maturano già dal primo mese o bisogna avere un minimo di anzianità ? Grazie, Edoardo.

    RispondiElimina
  34. @edoardo: no, maturi da subito il rol.

    RispondiElimina
  35. Salve.
    Ma i permessi retribuiti (anche accumulati dall'anno precedente), chiesti con debito anticipo, sono tacitamente approvati dal datore di lavoro se non esplicitamente rifiutati entro il 15° giorno precedente la fruizione?
    Grazie

    RispondiElimina
  36. @gino: diciamo di si, anche se per esigenze aziendali possono toglierli anche il giorno prima.

    RispondiElimina
  37. Buonasera,
    per il CCNL, tempo determinato, se si prendono 10 gg di ferie ma si hanno solo maturato 5 gg, il restante verrà coperto con le ore di permesso (fino a capienza) oppure si va in negativo con le ore di ferie? Grazie.

    RispondiElimina
  38. @anonimo 2 agosto: di solito si va in negativo, chiedi al personale se possono venirti incontro.

    RispondiElimina
  39. buonasera,

    le ex festività soppresse (32 ore o 4 gg), sono già incluse nelle 104 ore di permessi retribuiti?

    grazie.

    RispondiElimina
  40. @anonimo 30 agosto: rientrano nelle ore delle ex festività.

    RispondiElimina
  41. Vorrei sapere l'anno in cui e stato inserito il PAR. Grazie

    RispondiElimina
  42. @Anonimo 1 settembre: spiegati meglio.

    RispondiElimina
  43. Buonasera,
    Ho due domande .. Io ho circa 200 ore di ROL e 200 ore di FS maturate in questi anni di lavoro .... Il mio datore di lavoro mi obbliga a stare a casa dei giorni perché ho troppe ore, io posso rifiutarmi e decidere per un altro periodo o devo stare a casa per forza i giorni che dice lui?
    Seconda domanda: quando chiedo un permesso mi viene concesso solo se recupero le ore quindi io devo fare per esempio 8 ore di straordinario per stare a casa un giorno pagato ordinario è lecito questo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 81: quello che fa il tuo datore di lavoro non è assolutamente corretto. Rivolgiti subito ad un sindacato.

      Elimina
  44. Grazie Arianna mi informerò presso il sindacato della mia Città

    RispondiElimina
  45. Salve a tutti, io sono stato assunto con contratto a tempo determinato l'1 settembre fino al 30; durante questo periodo ho goduto di 8 ore di permesso e 4 giorni di ferie, ora il mio contratto è stato prorogato al 31 dicembre 2015, volevo sapere quanti giorni di ferie ho e permessi fino a tale periodo e se non li sfrutto li perdo? Grazie anticipatamente a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 13 ottobre: se non li sfrutti ti verranno pagati con il TFR. per il conteggio chiedi all'azienda.

      Elimina
  46. Buongiorno,
    Ho accumulato 510 ore di permessi e l'azienda quest'anno ha deciso di monetizzare 120 ore ogni mese in modo da ridurre l'ammontare delle ore a circa 250.
    Vorrei sapere se c'è il rischio di far lievitare il mio reddito annuo nello scaglione successivo, trovandomi poi a pagare tasse più alte.
    E se questo fosse il caso, posso in un qualche modo impedire che mi vengano monetizzate?
    Grazie

    RispondiElimina
  47. @anonimo 28 ottobre: non è' possibile che ti abbiano fatto accumulare tutte queste ore di rol. Vai subito da un patronato con le tue buste paga.

    RispondiElimina
  48. Ciao, ho un contratto a tempo indeterminato metalmeccanico e quest'anno ho consumato quasi tutte le ferie e par. La mia azienda sostiene che non posso andare in negativo nell'anno e se ci vado non mi pagano i giorni. Il problema è che con le chiusure aziendali di natale ci andrò sicuramente è quindi vogliono farmi firmare una lettera in cui accetto che se prendo ferie saranno permessi non retribuiti. Possono farlo? Non si può andare in negativo e recuperare l'anno prossimo?

    RispondiElimina
  49. @anonimo 4 novembre: possono farlo.

    RispondiElimina
  50. Posso farmi pagare le ore dei permessi in scadenza,prima della scadenza dei 24 mesi oppure vengono monetarizzati solo dopo la scadenza dei 24 mesi?
    GraIe

    RispondiElimina
  51. @anonimo 10 novembre: te li pagano dopo 18 mesi.

    RispondiElimina
  52. Buongiorno, ho un contratto TD ccnl metalmeccanici IV Livello (anche se faccio rendicontazione di progetti...ma vabbè!!) in scadenza il 6/1/2016 .. ho ovviamente ferie permessi e rol residui per un tot di 20 gg lavorativi accumulati durante l'anno ...vorrei capire se l'azienda può obbligarmi a godere dei suddetti gg oppure se rimane un mio diritto non usufruire, almeno dei permessi e dei rol, per poterli monetizzare con l'ultima busta paga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 20 novembre: può obbligarti a prenderli prima del termine, di solito è una prassi comune per non pagare troppi ROL e ferie.

      Elimina
  53. Buon sera.
    Io lavoro da 5 anni in azienda e ho 250 ore di permessi e tipo -30 ore di ferie. Posso chiedere al mio datore se me ne paga circa una 50ina di ore di permessi nella busta di novembre??

    RispondiElimina
  54. @anonimo 29 novembre: devi accordarti con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  55. Vorrei sapere se posso usufruire di tutti i permessi maturati 220 ore circa in una sola volta prima di dare le mie dimmisioni per raggiunti limiti pensionistici...grazie

    RispondiElimina
  56. @anonimo 9 dicembre: devi accordarti con il tuo datore di lavoro. Mi sembra impossibile che hai accumulato tutte quelle ore di permesso.

    RispondiElimina
  57. Grazie mille per la risposta datami.....ma le assicuro che ho accumalato veramente circa 220 ore di permessi...non mi lasciano mai farli e come me a tantissimi mie colleghi.....ancora grazie.........

    RispondiElimina
  58. Buongiorno, sono un lavoratore in una azienda metalmeccanica non ho più ore di permesso ma ugualmente ne posso richiedere nell'arco dell'anno e usufruire di quelli dell'anno dopo.... grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 30 dicembre: dipende dagli accordi che hai, in generale non puoi farlo.

      Elimina
  59. Salve, ho un contratto di lavoro metalmeccanico a tempo indeterminato, siamo un'azienda di 4 dipendenti. Vorrei sapere se è vero che non posso prendere 8 ore di permesso ma devo scalare un giorno di ferie, anche se per le ferie sono ancora in debito essendo stata assunta a fine giugno 2014 e l'azienda chiude per tutti tutto il mese di agosto. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 30 dicembre: se prendi 8 ore di permessi non devi scalare dalle ferie.

      Elimina
  60. Salve volevo sapere in quanto e stato stilato il calendario delle ferie e l azienda a imposto di fare come rol 15 min al giorno rientrando nelle 56 ore possono farlo o possiamo contrastare questa loro decisione in quanto noi vorremmo fare 1 ora al venerdì specie nel periodo estivo grazie mille

    RispondiElimina
  61. Salve, a fine anno mi hanno obbligato a stare a casa due settimane, sostenendo che dovevo farle per scalare le ore di permessi retribuiti, invece ora mi ritrovo 130 ore di par e ' 70 di ferie... posso chiedere che vengano compensati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @giorgio: no, non puoi richiederlo. Senti comunque il personale per capire come hanno gestito le ore da togliere.

      Elimina
  62. salve
    sono dipendente a tempo indeterminato contratto metalmeccanico, ho più di 200 ore di rol.
    Può l'azienda forzarmi a prenderle in maniera massiva? Io ne sto prendendo secondo le mie esigenze, circa 24 ore al mese, ma di più non voglio sprecarle perché ho un figlio con handicap e non mi bastano i permessi L.104.
    E' vero che i ROL vanno conservati in un monte ore (e poi alla fine liquidati)?
    In sostanza, per i ROL, può l'azienda forzare un dipendente a usufruirne quando dice lei, senza nessuna richiesta formale (solo comunicazioni a voce)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 17 febbraio: l'errore è della tua azienda a monte. Nel senso che non è corretto far accumulare tutte quelle ore di permesso. I permessi non goduti vanno pagati.

      Elimina
    2. si, infatti, sono 10 anni che ciclicamente non ti mandano in ferie perché c'è da fare/ti forzano ferie perché c'è da fare. Risultato, non si può mai scegliere in serenità e con una progettazione a lungo termine :(
      sapevo che le ferie possono essere indicate dall'azienda nella misura del 50%, ciò non vale per i permessi. E' importante sapere che diritti ho, per poi ovviamente trovare un accordo.

      Elimina
    3. volevo dire: non ti mandano in ferie perché c'è da fare/ti forzano ferie perché NON c'è da fare

      Elimina
    4. il mio dubbio non è tanto se esiste la possibilità che alla fine vengano pagati, è sul fatto che l'azienda può forzare il dipendente a prenderli a sua discrezione?

      Elimina
    5. @anonimo 17 febbraio: se ne hai accumulati troppi possono indicarti quando prenderli. Ma non tutti, rivolgiti ad un sindacato.

      Elimina
  63. Buongiorno
    Ho un contratto metalmeccanico cortesemente vorrei sapere se per la nascita di un figlio aspettano dei giorni di permesso grazie

    RispondiElimina
  64. Salve.la mia azienda(circa 40dipendenti) non prevede un periodo di ferie collettivo e non concede ferie nel mese di agosto e durante le festività natalizie. Così facendo le richieste si concentrano per la maggior parte a luglio e settembre e spesso le richieste vengono rifiutate e spostate a comodità dell'azienda. Ma se uno volesse prenotare una vacanza sappiamo che oramai bisogna farlo nei mesi di marzo aprire massimo maggio altrimenti non si trova più nulla. Volevo chiederle..se io chiedo due settimane di ferie a luglio consegnando la richiesta a marzo quanto tempo ha l'azienda per rifiutare la richiesta? E se io ho prenotato e mi spostano i giorni posso rifiutarmi o farmi rimborsare i soldi persi??
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MRLUPUDASILA: le ferie per i metalmeccanici devono essere condivise con il datore di lavoro (http://contrattolavoro.blogspot.it/2010/04/ferie-nel-contratto-metalmeccanici.html). questo però non significa che possono decidere tutto loro.
      Concordate con l'azienda un piano ferie da presentare e una volta approvato non potranno più cambiarlo.

      Elimina
  65. Salve, lavoro da circa 10 anni per una azienda con contratto ccnl metalmeccanici industria. all'inizio sono stata assunta con contratto di apprendistato. non mi sono mai stati liquidati i rol, vorrei sapere se sono stati persi o posso fare richiesta di pagamento per gli anni passati. nelle buste non viene mai visualizzato ne il pagamento ne l'accumulo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 13 aprile: i rol devono essere pagati 18 mesi dopo la maturazione se non utilizzati. leggi qui http://contrattolavoro.blogspot.it/2011/04/permessi-non-goduti-come-comportarsi.html.

      Elimina
    2. quindi ho perso i rol degli anni precedenti? non risultano mai nelle buste, posso comunque richiedere gli arretrati? grazie mille per le info

      Elimina
  66. buongiorno, in azienda tutti noi dipendenti (12) abbiamo Rol non pagati da cira 4 anni con una banca ore di circa 300/400 ore. Il nostro datore dice di non poterle pagare per scarsa liquidità. Per tutelarci come dobbiamo agire? Possiamo richiedere il pagamento e come? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 27 giugno: rivolgetevi subito ad un sindacato di categoria.

      Elimina
  67. Buongiorno,
    desidererei sapere se la scelta dei permessi retribuiti spetta a me oppure l'azienda può imporli, se si
    quale quantità può imporre e quale posso sceglierli.
    Stessa domanda anche per le ferie.

    RispondiElimina
  68. Buongiorno,
    vorrei sapere se c'è un vincolo legislativo che impedisce ai permessi di essere usufruiti a giornate intere consecutive. Sono un metalmeccanico, e nel contratto le 104 ore di permesso vengono definite come "13 permessi annui retribuiti di 8 ore". Quindi, chi o cosa impedisce di avere una settimana di permesso, utilizzando 40 ore di permesso? Grazie e saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @umberto: non puoi prendere più di tre giorni al mese come permessi 104.

      Elimina
    2. Ma questo riguarda solamente chi prende dei permessi ripetitivi a causa della legge 104/92. Mi chiedevo: e per tutti gli altri, che fortunatamente non hanno a che fare con le necessità legate alla 104? Si tratta di qualcosa dell'ordine di 2 ore a settimana. Però non ho trovato niente al riguardo.

      Elimina
    3. @umberto: perché non c'è un numero a riguardo.

      Elimina