Contratto CCNL Trasporti e Logistica - Rinnovo 2013-2015 [AGGIORNATO]

Dopo un'attesa lunga 7 mesi, è stato rinnovato del Contratto Trasporti e Logistica che è valido da giugno 2013 fino al 2015. L'accordo è stato sottoscritto dai maggiori sindacati, FILT CGIL, FIT CISL e UIL Trasporti.

Gli attesi aumenti sulle retribuzioni sano divisi in tre tranches durante il periodo di validità del CCNL:
L'aumento medio è di 108 euro totali (35 euro la prima tranches) basandosi sul 3° livello super. Per quanto riguarda invece gli arretrati, per il periodo dal 1 gennaio al 31 maggio 2013, è corrisposto un importo lordo di 88 euro per tutti i livelli che sarà erogato in due rate (novembre 2013 e febbraio 2014).

Oltre agli aspetti economici, questo rinnovo introduce diversi elementi che dovrebbero portare ad una stabilizzazione dei numerosi lavoratori precari presenti nel settore dei trasposti e distribuzione delle merci, oltre alle novità di cui abbiamo già parlato per l'orario di lavoro e malattia

Scarica il testo completo del rinnovo Contratto CCNL Trasporti e Logistica 2013-2014-2015


[Aggiornamento del 18/05/2015] E' stato raggiunto l'accordo per le cooperative di Trasporto Merci e Logistica con alcune novità su una tantum e premio di risultato.

, , ,




Share on Google Plus

About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti
    Facebook Comment

2 commenti :

  1. Il contratto collettivo nazionale per il lavoro relativo al settore del trasporto e delle spedizioni che è stato rinnovato nel 2013 e scadrà a fine 2015 ha previsto una serie di novità sia per gli autotrasportatori (assenze non retribuite, ecc...) che per le aziende di autotrasporto (ad esempio una serie di misure a loro sostegno). Speriamo che il nuovo contratto che dovrà essere presto rinnovato sia vantaggioso per entrambe le parti. Cosa ne pensate?

    RispondiElimina
  2. @teti: che i tempi non sono buoni per ottenere ulteriori miglioramenti, come purtroppo si è visto negli altri ccnl.

    RispondiElimina