Contratto Chimico Farmaceutico - Preavviso dimissioni e licenziamento

Nel CCNL Chimico Farmaceutico i termini di preavviso dalla metà o dalla fine di ciascun mese e in caso di mancato rispetto dei giorni prestabiliti dal contratto il lavoratore o il datore di lavoro deve corrispondere un'indennità per il periodo di mancato preavviso.

I tempi in caso di dimissioni o licenziamento per i vari livelli non sono cambiati con il rinnovo del contratto e sono i seguenti:
  • Gruppo 4 - Categoria E
    • 15 giorni 
  • Gruppo 3
    • Categoria D
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre 10 anni: 2 mesi
    • Categoria E:
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese 
      • oltre 10 anni: 1 mese e mezzo
  • Gruppo 1 e 2
    • Categoria A-B
      • fino a 5 anni compiuti: 2 mesi
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 3 mesi
      • oltre 10 anni: 4 mesi
    • Categoria C-D
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 2 mesi
      • oltre 10 anni: 3 mesi
    • Categoria E-F
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese 
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre 10 anni: 2 mesi
E' bene sottolineare che per il Gruppi 1,2,3 i tempi di preavviso in caso di dimissioni del lavoratore sono ridotti alla metà.

, , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

1 commenti :

  1. Salve,

    ho dato le dimissioni con lettera raccomandata 31 Marzo specificando nella lettera che la decorrenza delle dimissioni partono dal 3 Aprile al 3 MAggio e che lavorerò nel periodo di preavviso. oggi mi arriva comunicazione che accettano le dimissioni ma il mio ultimo giorno di lavoro è il 30 Aprile.iniziando nella nuova azienda il 4 Maggio come non perdere i 3 giorni e soprattutto vorrei sapere ho ragione io o loro e poi se sono 30 giorni di calendario non posso neanche decidere io quando sarà il mio ultimo giorno di lavoro? Grazie mille anticipatamente. Guido

    RispondiElimina