Colf e Badanti - Aumento retribuzioni dal 1 gennaio 2015

Dal 1 gennaio 2015 è scattata la terza tranche di aumenti retributivi per il contratto colf e badanti.

Gli importi delle retribuzioni sotto sono relative al rinnovo 2013-2016 del CCNL e per l'anno in corso sono stati pubblicati anche gli importi dei contributi.

Minimi retributivi 2015 per i lavoratori conviventi
  • livello A: 620,25 euro
  • livello AS: 733,03 euro
  • livello B: 789,41 euro
  • livello BS: 845,80 euro
  • livello C: 902,20 euro
  • livello CS: 958,58 euro
  • livello D: 1.127,73 euro + indennità 166,76 euro
  • livello DS: 1.184,12 euro + indennità 166,76 euro
Retribuzione minima 2015 per i lavoratori non conviventi (valori orari)
  • livello A: 4,51 euro
  • livello AS: 5,32 euro
  • livello B: 5,64 euro
  • livello BS: 5,98 euro
  • livello C: 6,31 euro
  • livello CS: 6,64 euro
  • livello D: 7,67 euro
  • livello DS: 8,00 euro
Minimi retributivi 2015 per i lavoratori che offrono assistenza notturna
  • livello unico: 651,27 euro - presenza notturna
  • livello BS: 972,67 euro - autosufficienti
  • livello CS: 1.102,36 euro - non autosufficienti
  • livello DS: 1.361,76 euro - non autosufficienti
Valori giornalieri delle indennità per il 2015
  • pranzo e/o colazione 1,90 euro
  • cena 1,90 euro
  • alloggio 1,64 euro
    • totale 5,44 euro (totale per 26 giorni lavorativi: 141,44 euro)
Retribuzione minima 2015 per l'assistenza a persone non autosufficienti con copertura limitata ai giorni di riposo dei lavoratori titolari  (valori orari)
  • livello CS: 7,15 euro
  • livello DS: 8,62 euro

Sul blog si trovano anche le novità relative al rinnovo su:

[Aggiornamento del 05/02/2016] Sono stati pubblicati gli aumenti per il 2016.

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento