Colf e badanti - Aumenti dal 1 gennaio 2016

Gli aumenti di colf e badanti 2016
Dal 1 gennaio 2016 è scattata la quarta tranche di aumenti retributivi per il contratto colf e badanti.

I nuovi minimi sono relativi al rinnovo 2013-2016 del CCNL.

Minimi retributivi 2016 per i lavoratori conviventi
  • livello A: 624,65 euro
  • livello AS: 738,23 euro
  • livello B: 795,01 euro (567,87 euro se part time)
  • livello BS: 851,80 euro (596,26 euro se part time)
  • livello C: 908,60 euro (658,71 euro se part time)
  • livello CS: 965,38 euro
  • livello D: 1.135,73 euro + indennità 167,94 euro
  • livello DS: 1.192,52 euro + indennità 167,94 euro

Retribuzione minima 2016 per i lavoratori non conviventi (valori orari)
  • livello A: 4,54 euro
  • livello AS: 5,36 euro
  • livello B: 5,68 euro
  • livello BS: 6,02 euro
  • livello C: 6,35 euro
  • livello CS: 6,69 euro
  • livello D: 7,72 euro
  • livello DS: 8,06 euro

Minimi retributivi 2016 per i lavoratori che offrono assistenza notturna
  • livello unico: 655,89 euro - presenza notturna
  • livello BS: 979,57 euro - autosufficienti
  • livello CS: 1.110,18 euro - non autosufficienti
  • livello DS: 1.371,42 euro - non autosufficienti

Valori giornalieri delle indennità per il 2016
  • pranzo e/o colazione 1,91 euro
  • cena 1,91 euro
  • alloggio 1,66 euro
    • totale 5,48 euro (totale per 26 giorni lavorativi: 142,48 euro)

Retribuzione minima 2016 per l'assistenza a persone non autosufficienti con copertura limitata ai giorni di riposo dei lavoratori titolari  (valori orari)
  • livello CS: 7,20 euro
  • livello DS: 8,68 euro

[Aggiornamento del 18/02/2016] Sono stati pubblicati dall'Inps gli importi 2016 dei contributi

, , , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

1 commenti :