Contratto Studi Professionali - Ferie e permessi

Ferie e permessi negli Studi Professionali
I giorni di ferie e le ore di permesso che spettano ai lavoratori con CCNL degli Studi Professionali variano in base ai giorni lavorativi settimanali.

Orario settimanale su 5 giorni 
Se l'orario di lavoro è organizzato su 5 giorni lavorativi, le ferie che spettano sono di 22 giorni l'anno. In ogni caso però per il conteggio dei giorni da sottrarre in caso di un'intera settimana di ferie è sempre di 6 giorni. Il periodo di riposo è stabilito dal datore di lavoro in base alle esigenze aziendali e di norma tra maggio e ottobre. Come già più volte ribadito, le ferie sono un diritto irrinunciabile ed è necessario conoscere bene cosa fare in caso queste non siano godute.

Per quanto riguarda invece i permessi retribuiti, spettano al lavoratore 40 ore annue che possono essere prese in blocchi da 4 o 8 ore.

Orario settimanale su 6 giorni 
Se invece l'orario settimanale è su 6 giorni lavorativi, le ferie che spettano sono di 26 giorni l'anno. Le regole e il funzionamento sono gli stessi descritti sopra.

I permessi per chi lavora fino alle ore 13 del sabato arrivano fino ad un monte di 66 ore annue, usufruibili anche qui a blocchi da 4 o 8 ore.

Per i neo assunti, in entrambe i casi sopra (5 o 6 giorni lavorativi settimanali), i permessi si maturano:
  • al 50% dal dodicesimo mese successivo all'assunzione
  • al 75% dal ventiquattresimo al trentaseiesimo mese dalla data di assunzione
  • al 100% per i mesi successivi

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

2 commenti :

  1. Buongiorno, quindi chi ha un contratto determinato di 6mesi iniziale, non gode di ferie?

    RispondiElimina
  2. @anonimo 8 ottobre: non è così.

    RispondiElimina