DIS-COLL nel 2016 - Quando fare la domanda?

DIS-COLL 2016
Arriva il 12 luglio 2016 la prima scadenza della DIS-COLL, la domanda di disoccupazione per i collaboratori coordinati e continuativi del settore pubblico e privato.

Possono accedere a questa indennità di disoccupazione tutti i collaboratori a progetto (co.co.co., mini co.co.co., co.co.pro., ecc.) iscritti alla Gestione Separata in via esclusiva e che hanno almeno 3 mesi di contributi a partire dal 1 gennaio 2015 fino alla data di cessazione del rapporto.

Quali sono i termini per la domanda? Come già anticipato sopra, per i rapporti di collaborazione terminati dal 1 gennaio al 5 maggio 2016 la domanda va presentata il 12 luglio.

Per i rapporti di lavoro cessati dal 6 maggio 2016 la domanda, come previsto dai requisiti, va presentata entro 68 giorni sul sito dell'Inps. Il consiglio è quello di presentare la domanda il prima possibile perché l'assegno è liquidato dall'ottavo giorno successivo alla cessazione del rapporto di lavoro solo se la domanda viene presentata entro lo stesso termine (gli otto giorni appena citati).

Quella del 12 luglio è una scadenza da ricordare per questa nuova indennità prorogata dalla Legge di Stabilità a tutto il 2016. Da segnalare anche che per la DIS-COLL non vige il principio della "automaticità delle prestazioni" come per i lavoratori dipendenti: cioè in caso il datore di lavoro non versa i contributi all'Inps, il collaboratore a progetto non ha diritto all'indennità come invece succede con la NASpI.

, , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

0 commenti :

Posta un commento