Contratto Metalmeccanici - Aumenti dal 1 giugno 2017

Metalmeccanici aumenti dal 1 giugno 2017
Non lo si può definire un vero aumento retributivo. Infatti l'incremento che spetta ai metalmeccanici a partire dal 1 giugno 2017 sta già generando molta insoddisfazione tra i lavoratori del settore.

Questa tranche di aumenti, come previsto dal rinnovo 2016-2019 del CCNL, è legata all'indice dei prezzi al consumo (Ipca) rilevato dall'Istat che per il 2016 si è fermato ad un +0,1% di inflazione (invece di un +0,5% stimato). Ciò ha comportato una riduzione consistente dell'aumento retributivo previsto in fase di rinnovo del contratto metalmeccanici industria.

Per il 2017 quindi, a parte gli 80 euro lordi di una tantum che tutti i lavoratori si sono trovati in busta paga a marzo, l'incremento retributivo dei minimi sarà praticamente inconsistente. Vediamo più in dettaglio le retribuzioni dei livelli del settore metalmeccanico:

  • Per un V livello a maggio 2017 è prevista una retribuzione tabellare lorda di 1.774,89 euro
    • Secondo la previsione l'inflazione Ipca doveva essere uguale allo 0,5%. In questo caso da giugno 2017 l'aumento sarebbe stato di 8,87 euro lordi mensili
    • Il dato reale dell'indice rilevato dall'Istat è stato invece uguale allo 0,1%. Quindi la tranche di aumenti mensili che spetta ad un V livello dal 1 giugno è di 1,77 euro lordi (circa 1,17 euro netti)
    • La nuova retribuzione lorda per un V livello dal 1 giugno 2017 è di 1776,66 euro lordi

Purtroppo a molti sembrerà assurdo ma secondo quanto previsto dall'ultimo rinnovo, gli aumenti retributivi mensili di questa prima tranche varieranno tra 1 e 3 euro per i livelli più alti. 

Appena disponibili aggiorneremo il post con tutti i dettagli dei minimi tabellari lordi dei vari livelli dal 1 giugno 2017.


[Aggiornamento del 09/06/2017] Di seguito gli aumenti e le nuove retribuzioni:
  • Aumenti lordi mensili dal 1 giugno 2017
    • 1° livello: 1,30 euro
    • 2° livello: 1,43 euro
    • 3° livello: 1,59 euro
    • 3° livello super: 1,62 euro
    • 4° livello: 1,66 euro
    • 5° livello: 1,77 euro
    • 5° livello super: 1,90 euro
    • 6° livello: 2,04 euro
    • 7° livello: 2,28 euro
    • 8° livello: 2,33 euro
  • Minimi retributivi lordi dal 1 giugno 2017
    • 1° livello: 1.299,11 euro
    • 2° livello: 1.434,01 euro
    • 3° livello: 1.590,22 euro
    • 3° livello super: 1.624,58 euro
    • 4° livello: 1.658,94 euro
    • 5° livello: 1.776,66 euro
    • 5° livello super: 1.904,32 euro
    • 6° livello: 2.043,02 euro
    • 7° livello: 2.280,84 euro
    • 8° livello: 2.335,50 euro

, , , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

1 Commento :

  1. Grazie mille Delle info ma i datori di lavoro fanno quello che vogliono.

    RispondiElimina